Home page Planetmountain.com
Luca Vuerich su 'Per Leila' (Cima delle Cenge, Alpi Giulie).
Fotografia di arch. L. Vuerich
Marco Milanese sul 2° tiro di Per Leila.
Fotografia di arch. L. Vuerich
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Per Leila e altre 2 cascate nuove in Friuli

di

Il 17/01/2009 Luca Vuerich e Marco Milanese hanno aperto 'Per Leila' (120m, III/6+) una nuova linea su una cascata di ghiaccio in Val Riofreddo (Cima delle Cenge, Alpi Giulie). Il 9/01, sempre Luca Vuerich con Eros Busetto e Michele Martina, avevano aperto anche Eros e The Prophet (Fusine, Mangart, Alpi Giulie).

Si sa: il Friuli è un posto tutto da scoprire per l'arrampicata su ghiaccio. Un'ennesima conferma ci arriva da queste tre nuove linee proposte da Luca Vuerich. Tra le tre spicca sicuramente 'Per Leila', aperta da Vuerich e Marco Milanese sulla bastonata nord di Cima Cenge, in Val Riofreddo. Certamente un bel test di 120 metri per una difficoltà di III/6+ che, come ci racconta lo stesso Luca Vuerich, ha anche una dedica particolare.

Per Leila di Luca Vuerich

Dopo 12 anni torno su questo spettacolare muro di ghiaccio che regala sempre linee dure ed interessanti. Era un po' di tempo che tenevo sotto controllo questa variante bassa del Tridente e quest’anno tanta acqua e tanto freddo hanno permesso la formazione di questa bella linea.

E’ successo tutto quasi per caso quando Marco Milanese, giovane alpinista friulano, mi chiama per andare a fare una cascata, insiste per fare qualcosa di “duro” e non mi lascio sfuggire l’occasione anche perché le previsioni per la settimana seguente non sono delle migliori e così mi convinco che è il momento giusto.

Da lontano avevo sbagliato valutazione  come accade spesso per le cascate, e così già dal primo tiro mi sono trovato seriamente impegnato su passaggi molto tecnici su ghiaccio molto lavorato in uno stretto diedro con gran finale su una candela staccata. Il secondo tiro l’ho lasciato a Marco mentre io mi sono occupato dell’ultima bellissima candela con passaggi delicati ma ghiaccio ottimo.

Prepariamo una Abalakov e facciamo una doppia che finisce 60mt più in basso su una cengia di neve.
Adesso c'è il momento più divertente e rilassante della giornata, la discesa in neve fresca che mi lascia il tempo per pensare al nome di questa bellissima via nuova che dedico alla donna che amo.

Luca Vuerich

Scheda Per Leila - Cima delle Cenge
Scheda The Prophet - Cima delle Cenge
Scheda Eros - Cima delle Cenge

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni
  • Vento di passioni
    Leggo solo ora: ripetuta da C. Migliorini ed A.Tocchini il 2 ...
    2016-02-11 / stefano michelazzi