Home page Planetmountain.com
Sull'ultima cresta poco prima della cima di Pangbuk North (6589 m), Nepal, sulla via Tolérance Zero aperta da Max Bonniot, Pierre Sancier 18-19/10/2017
Fotografia di Groupe militaire de haute montagne Chamonix
Durante la prima salita di Tolérance Zero sul Pangbuk North, Nepal (Max Bonniot, Pierre Sancier 18-19/10/2017)
Fotografia di Groupe militaire de haute montagne Chamonix
Max Bonniot e Pierre Sancier in cima al Pangbuk North (6589 m), Nepal, dopo l'apertura di Tolérance Zero sulla parete nord (18-19/10/2017)
Fotografia di Groupe militaire de haute montagne Chamonix
La linea di Tolérance Zero sul Pangbuk North (6589 m), Nepal, aperta da Max Bonniot, Pierre Sancier 18-19/10/2017)
Fotografia di Groupe militaire de haute montagne Chamonix

Nuova via francese sul Pangbuk North in Nepal

di

Alpinismo in Himalaya: nel massiccio del Lunag (regione del Khumbu) gli alpinisti francesi Max Bonniot e Pierre Sancier hanno aperto Tolerance Zero, una nuova via di 1100m descritta come elegante, logica e tecnica sulla parete nord del Pangbuk North (6589 m).

A metà ottobre al cospetto dei giganti dell’Everest, Cho Oyu, Lhotse e Makalu i francesi Max Bonniot e Pierre Sancier hanno aperto Tolérance Zero, una nuova via di 1100 m sul Pangbuk North, montagna di 6589 metri nel nord-ovest della regione del Khumbu in Nepal conosciuta anche come Jobo Le Coultre.

Il progetto iniziale della spedizione francese era salire l’inviolata cima Lunag Ri, la montagna di 6907 metri tentata nel 2015 dall’austriaco David Lama e dallo statunitense Conrad Anker. Dopo aver installato il campo base a 5100 metri gli alpinisti si sono però resi conto che la montagna non si presentava in condizioni ideali, così hanno optato per il “piano B”, ovvero la parete nord del Pangbuk North.

Bonniot e Sancier hanno superato la terminale alle 5 di mattina del 18 ottobre e hanno iniziato la salita, affrontato difficoltà fino a ED, WI5, 80°. All’imbrunire i due hanno fissato la corda su un tiro e sono scesi al piccolo colle sospeso, a circa 6150 metri, dove hanno bivaccato. La mattina successiva hanno risalito la corda fissa e "dopo avere attraversato una bellissima cresta di neve" hanno raggiunto la cima alle 9 di mattina.

La nuova via viene descritta come "élégante, logique et technique" e quella dei francesi dovrebbe essere soltanto la seconda, forse la terza, salita della montagna. Nel 2013 infatti gli statunitensi Christopher Wright e Scott Adamson hanno aperto sulla parete NE la via Purgation (VI WI6+ M6 1100m), mentre la prima salita del 2009, attribuita ad un team internazionale guidato dallo svizzero Stéphane Schaffter, è stata messa in dubbio da alcuni.

Link: www.gmhm.fr

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Nepal nuove vie di Christopher Wright e Scott Adamson
21.12.2013
Nepal nuove vie di Christopher Wright e Scott Adamson
Nel mese di ottobre gli statunitensi Scott Adamson e Christopher Wright hanno effettuato le prime salite di Open Fire (V WI5 M3 1000m) sul Lunag West e di Purgation (VI WI6+ M6 1100m) sul Pangbuk North in Nepal.
Le bruit des glaçons, il video della nuova via sul Siula Grande in Peru
12.09.2016
Le bruit des glaçons, il video della nuova via sul Siula Grande in Peru
Il video della nuova via Le bruit des glaçons sulla parete est di Siula Grande in Peru, aperta dai francesi Max Bonniot e Didier Jourdain.
Siula Grande, l'inviolata parete est salita da Max Bonniot e Didier Jourdain
07.09.2016
Siula Grande, l'inviolata parete est salita da Max Bonniot e Didier Jourdain
I francesi Didier Jourdain e Max Bonniot hanno salito l’inviolata parete est del Siula Grande in Peru lungo la loro nuova via 'Le bruit des glaçons' (ED / 1400m / 6c WI5).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria