Home page Planetmountain.com
Monte Edgar (6618 m) Cina. Francesco Ratti, Tomas Franchini e Matteo Faletti hanno ripetuta la via Coreana, François Cazzanelli, Emrik Favre e Fabrizio Dellai hanno aperto una nuova via sulla parete ovest
Fotografia di Monte Edgar Expedition 2017
Monte Edgar (6618 m) in Cina salita da François Cazzanelli, Francesco Ratti, Emrik Favre, Tomas Franchini, Matteo Faletti e Fabrizio Dellai
Fotografia di Monte Edgar Expedition 2017
Mappa della Cina e la regione del Sichuan. François Cazzanelli, Francesco Ratti, Emrik Favre, Tomas Franchini, Matteo Faletti e Bicio Dellai tenteranno di esplorare i poco conosciuti versanti del Monte Edgar (6618 m).
Fotografia di Monte Edgar Expedition 2017

Monte Edgar, cima e nuova via per la spedizione italiana in Cina

di

La spedizione composta da François Cazzanelli, Francesco Ratti, Emrik Favre, Tomas Franchini, Matteo Faletti e Fabrizio Dellai è riuscita a salire il Monte Edgar (6618 m) nella regione del Sichuan in Cina. Salendo in due team distinti, sono riusciti a ripetere la via dei Coreani ed aprire una nuova via sulla parete ovest.

Successo in Cina per la Monte Edgar Expedition 2017 composta dai valdostani François Cazzanelli, Francesco Ratti, Emrik Favre e dai trentini Tomas Franchini, Matteo Faletti e Fabrizio Dellai.

Dopo un primo acclimatamento i sei alpinisti si sono divisi in due team per salire la poco conosciuta cima di 6618m situata nel massiccio del Gongga Shan nella regione del Sichuan.
Dellai, Favre e Ratti sono riusciti a raggiungere la cima percorrendo la via originale aperta nel 2003 dagli coreani, mentre Cazzanelli, Faletti e Franchini hanno aperto una nuova via sulla parete ovest. La cima è stata raggiunta alle 13 ore locali del 25 ottobre e dopo essere subito scesi al Campo 2 a 5200 metri, gli alpinisti sono rientrati al Campo Base il giorno successivo.

La spedizione è soltanto la terza a raggiungere la vetta. Dopo la prima salita nel 2003 dei coreani, nel novembre del 2010 gli statunitensi Kyle Dempster e Bruce Normand erano riusciti a salire la difficile parete est, vincendo per questa salita una prestigiosa Piolet d’Or. Ricordiamo che nel 2009 una spedizione statunitense era finita in tragedia: Jonathan Copp, Wade Johnson e Micah Dash erano scomparsi in una valanga durante un difficile tentativo della parete est.

Link: François CazzanelliGrivelSCARPA, FB Francesco Ratti

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Destinazione Cina: al via la Monte Edgar Expedition 2017
25.09.2017
Destinazione Cina: al via la Monte Edgar Expedition 2017
Sta per iniziare la spedizione Monte Edgar Expedition 2017 composta da François Cazzanelli, Francesco Ratti, Emrik Favre, Tomas Franchini, Matteo Faletti e Fabrizio Dellai. Gli alpinisti tenteranno di esplorare i poco conosciuti versanti del Monte Edgar (6618 m) nella regione del Sichuan in Cina.
Nuove vie per Kyle Dempster e Bruce Normand in Cina
30.11.2010
Nuove vie per Kyle Dempster e Bruce Normand in Cina
Kyle Dempster e Bruce Normand hanno effettuato una serie di nuove salite nella catena montuosa del Minya Konka nella Cina occidentale.
Piolet d'Or, i vincitori e l'alpinismo del futuro
12.04.2010
Piolet d'Or, i vincitori e l'alpinismo del futuro
I Piolets d'or 2010 a Denis Urubko e Boris Dedechko per la via sul Cho Oyu e a Jed Brown, Kyle Dempster e Bruce Normand per lo Xuelian West. A Reinhold Messner il Piolet d'or alla carriera a Courmayeur, ospite d'eccezione anche Walter Bonatti.
Mount Edgar e Grosvenor, il video di Kyle Dempster e Bruce Normand in Cina
23.09.2011
Mount Edgar e Grosvenor, il video di Kyle Dempster e Bruce Normand in Cina
Kyle Dempster e Bruce Normand presentano in questo video le vie salite nel 2010 sul Mount Edgar e sul Grosvenor in Sichuan, Cina.
La Cresta Albertini al Colle delle Grandes Murailles, Valtournenche
22.08.2017
La Cresta Albertini al Colle delle Grandes Murailles, Valtournenche
Alpinismo in Valtournenche: François Cazzanelli e Valter Cazzanelli presentano la relazione della splendida Cresta Albertini al Colle delle Grandes Murailles (3957 m), aperta dalla Guide del Cervino Gianni Albertini, Luigi Carrel e Jean Pellissier il 15 luglio 1937. Secondo François si tratta di una delle più belle salite della Valtournenche, a torto poco conosciuta.
Valtournenche: due nuove cascate di ghiaccio per le Guide del Cervino
06.02.2017
Valtournenche: due nuove cascate di ghiaccio per le Guide del Cervino
Il 20 e il 21 gennaio 2017 François Cazzanelli, Francesco Ratti e Jules Pession (guide alpine della Società Guide del Cervino) hanno aperto 'Livello Inferiore' e 'Nuovi Orizzonti', due nuove linee di arrampicata su ghiaccio e misto nella Valtournenche. Il report di Francesco Ratti

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria