Home page Planetmountain.com
Jozef Kristoffy sale 'Corona' a Jastrabia veza in Slovakia
Fotografia di Jozef Kristoffy archive
Jozef Kristoffy sale 'Corona' a Jastrabia veza in Slovakia
Fotografia di Jozef Kristoffy archive
Jozef Kristoffy e Miso Bado durante la salita di 'Corona' a Jastrabia veza in Slovakia
Fotografia di Jozef Kristoffy archive
Jastrabia veza (2139m) vicino a Poprad in Slovakia
Fotografia di Jozef Kristoffy archive

Jozef Kristoffy libera Corona a Jastrabia Veza in Slovacchia

di

Arrampicata in Slovakia: a Jastrabia Veza il climber Jozef Kristoffy ha liberato Corona 11-, la via di più tiri più difficile degli Alti Tatra.

Dopo essere tornato da una spedizione a Cochamo (Patagonia, Cile), dove insieme al suo team ha aperto i 700m di via di El Condor Pasa, quest’estate lo slovacco Jozef Kristoffy ha deciso finalmente di tornare a Jastrabia Veza, una parete di 2139m situata nella parte slovacca degli Alti Tatra, vicino a Poprad.

Dal 17 al 18 giugno Kristoffy, ed il suo compagno di cordata Miso Bado, hanno aperto quella che sarebbe poi diventata Corona, la via di più tiri più difficile di tutto il massiccio. La via condivide la partenza di due vie esistenti, Pochyleho Platna e Jet Stream, ma dove queste deviano verso sinistra o destra, Corona prosegue dritta per una serie di strapiombi e diedri. Durante l’apertura dal basso Kristoffy ha utilizzato un mix di micro friends, micro nuts, skyhooks e anche qualche copperhead per raggiungere la fine del tiro chiave, gradato inizialmente 8, A3+. Poi durante l’estate Kristoffy è ritornato per salire la via in libera e, dopo aver studiato i movimenti ed aggiunto 4 spit, il 2 settembre ha salito la via in stile pinkpoint, ovvero con tutte le protezioni già piazzate. Si tratta di arrampicata fino a 11- (8c), protetta da 4 spit, nuts e friends.

Dopo la salita Kristoffy ha commentato "La via si trova in montagna così ho deciso di rispettare l'etica locale. La via è impegnativa sia dal punto di vista fisico che psicologico, chi desidera tentare la seconda salita deve essere bravo a piazzare le protezioni, e anche in grado di fare movimenti difficili ben distanti dalle protezioni veloci."

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria