Home page Planetmountain.com
Greg Boswell festeggia lo scampato pericolo dopo l'attacco dell'orso in Canada
Fotografia di archive Greg Boswell
La gamba di Greg Boswell dopo l'attacco dell'orso
Fotografia di archive Greg Boswell
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Greg Boswell e Nick Bullock attaccati da un orso nelle Rocky Mountains in Canada

di

Ieri l’alpinista scozzese Greg Boswell è stato attaccato da un orso mentre, insieme a Nick Bullock, saliva una via di misto nelle Rocky Mountains in Canada. Fortunatamente i due fortissimi alpinisti britannici non hanno riportato gravi conseguenze.

Greg Boswell, uno dei più talentuosi alpinisti scozzesi, è sopravvissuto ad un attacco di un orso nelle Rocky Mountains canadesi. Boswell stava arrampicando insieme al suo compagno di cordata inglese Nick Bullock. I due erano impegnati nel difficile avvicinamento a Dirty Love, una via di 500m gradata M7 e aperta da Jon Walsh, Audrey Gariepy e Raphael Slawinski nel 2008 sul Mount Wilson, quando è spuntato dalla foresta un orso grizzly.

Scrivendo sul suo blog, Bullock ha spiegato: "Greg era dietro di me. "Orso, aaaaaaargh." Mi sono girato e ho visto Greg passare a tutta velocità, inseguito da un grizzly. L'orso correva, piantando e spingendo la neve con le sue potenti gambe. La neve toccava la sua pancia ma non sembra rallentarlo."

Greg Boswell è presto sparito dalla vista del compagno, è caduto ed è stato attaccato dall'orso. "Greg è caduto di schiena e ha visto l’arrivo del "mostro". L’orso gli è saltato addosso. Greg, urlando e gridando, ha sferrato dei calci a Ursus arctos horribilis mentre questo gli perforava con un morso il nuovissimo scarpone, come se fosse una pantofola. L’orso si è lanciato ancora una volta contro Greg mordendogli la tibia e mettendogli una zampa sull'altra gamba prima di sollevarlo da terra. Non sono sicuro che cosa altri avrebbero fatto a questo punto, ma Boswell è Boswell, e l'orso non lo sapeva. Boswell ha afferrato la bocca del orso e ha cercato di... divaricarla, spingendo, urlando... "

Boswell è riuscito in qualche modo a spaventare l’orso… Poi, insieme a Bullock, ha affrontato le tre ore di snervante discesa per rientrare alla macchina. Bullock ha poi guidato per due ore per raggiungere l’ospedale, dove Boswell è stato sottoposto ad una serie di suture.

La notizia dell'attacco di ieri sta facendo il giro del mondo e Boswell ha dichiarato: "OK. Sono le 3:51 in Canada. Il mio telefono non smette di squillare e sono inondato di e-mail di chi mi chiede informazioni. L'unica cosa che dirò è che, nonostante sia stato io ad essere morso, entrambi siamo stati attaccati. Era terrificante per lui quanto lo era per me. Devo letteralmente la mia vita a Nick. Ero sotto shock dopo l'incidente e non sapevo cosa fare. Nick mi ha tirato fuori da lì e mi ha portato in ospedale! Non è stata una missione di una persona per rimanere in vita, come i media la stanno ritraendo, è stato un amico che in una situazione folle ha fatto tutto ciò che poteva perché il suo amico non morisse! Probabilmente sarei morto di ipotermia o per la perdita di sangue se lui non mi avesse spronato a continuare. La mia stupida idea era di arrampicarmi su un albero ed aspettare fino all’alba del giorno seguente. 12 ore a -20°C e con una grave emorragia alla gamba non è il modo migliore per trascorrere la notte. Non potrò mai ringraziare Nick abbastanza, anche se so che non occorre che lo faccia. Grazie fratello! Xx "

Per il report completo consigliamo nickbullock-climber.co.uk

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria