Home page Planetmountain.com
La parete est di La Esfinge 5325m, Paron Valley, Cordillera Blanca - Perù
Fotografia di Boris Strmsek
Mauro Bubu Bole sale Cruz del Sur, La Esfinge, Peru
Fotografia di Boris Strmsek
Silvo Karo su una fessura della Cruz del Sur, La Esfinge, Peru
Fotografia di Boris Strmsek
Il tracciato della via Cruz del Sur aperta da Mauro Bubu Bole e Silvo Karo sulla parete est di La Esfinge 5325m, Paron Valley, Cordillera Blanca - Perù
Fotografia di Boris Strmsek

Cruz del Sur, nuova via di Mauro Bubu Bole e Silvo Karo su La Esfinge in Peru

di

Sulla parete est di La Esfinge (5325m) nella Paron Valley, Cordillera Blanca, Perù, Mauro Bole, Silvo Karo e il fotografo Boris Strmsek hanno aperto Cruz del Sur, una nuova via d'arrampicata di 800m gradata 7c+

Questa è la storia della 'Cruz del Sur': "L'abbiamo chiamata così perché ogni sera vedevamo la 'croce' stampata nel cielo" dice Mauro 'Bubu' Bole, ed aggiunge: "a parte tre nevicate notturne il tempo è sempre stato splendido…".

Quante sono le grandi pareti sparse per il mondo? Il 'vecchio' Dylan di 'Blowin' in the wind' direbbe che 'risposta non c'è, o forse chi lo sa, caduta nel vento sarà…' è per questo, forse, che in giro per il mondo c'è sempre qualche alpinista su una big wall…

Il 23 giugno 2000, dall'aeroporto di Ljubljana partono in tre: il triestino Mauro 'Bubu' Bole (32 anni), lo sloveno Silvo Karo (40 anni) e il giornalista-fotografo Boris Strmsek, anche lui sloveno. La meta è la grande parete est de La Esfinge (5325m), montagna della Paron Valley, nella Cordillera Blanca in Perù.

'Bubu', scatenato climber italiano che spazia dal dry tooling alle discese ripide con gli sci, fino all'arrampicata, è alla sua prima esperienza extraeuropea. Silvo Karo è conosciuto da tutti per la sua ricca attività: al suo attivo ben 23 spedizioni in tutto il mondo, con vie nuove dall'Himalaya alla Patagonia. Boris Strmsek li segue con tutto l'occorrente per le riprese fotografiche e video: la mini spedizione è in diretta internet con radio Hit di Ljubljana.

LA SPEDIZIONE
Il 4 luglio s'inizia sull'Esfinge: Silvo e 'Bubu' salgono in alternata. Ogni sera, insieme a Boris, scendono utilizzando le corde fisse, per concedersi un meritato riposo ai 4600m d'altezza del campo base, ad un'ora dalla parete.

La via, dopo un primo tiro relativamente facile, presenta subito il tratto più difficile. Già sul secondo tiro il triestino incontra diversi passi che è costretto a superare in artificiale: la lunghezza, poi salita in libera, risulterà di 7c. Il terzo tiro, poi, che si rivelerà il più duro (7c+), è aperto in artificiale da Silvo e quindi 'liberato' da Bubu. Anche Silvo ripete tutti i tiri in libera.

Dopo quest'inizio, tutte le altre lunghezze sono state aperte a vista. Oltre alle protezioni classiche, nelle placche sono stati usati alcuni spit, piantati a mano in equilibrio. In tutto 32 spit, comprensivi di quelli utilizzati per le soste.

10 luglio. E' il settimo giorno di arrampicata quando, risaliti i primi 500m lungo le corde fisse, Silvo, 'Bubu' e Boris completano l'opera superando gli ultimi 300m che li separano dalla cima. Discesa in doppia lungo la via, ed è fatta.

E' nata così 'Cruz del Sur': "L'abbiamo chiamata così perché ogni sera vedevamo la 'croce' stampata nel cielo" dice Bubu Bole, ed aggiunge: "a parte tre nevicate notturne il tempo è sempre stato splendido…".

SCHEDA VIA
lunghezza: 800m
diff. max: 7c+
cima: 10/07/2000
alpinisti: Mauro "Bubu" Bole (ITA), Silvo Karo (SLO)
Fotografo: Boris Strmsek (SLO)

La via tiro per tiro:
1) 35m - 6b+
2) 50m - 7c
3) 55m - 7c+
4) 55m - 7b+
5) 55m - 5a
6) 50m - 7b+
7) 50m - 7b
8) 40m - 6a+
9) 50m - 7a+
10) 50m - 6b+
11) 55m - 4c
12) 50m - 6a
13) 55m - 7a+
14) 60m - 6a+
15) 60m - 6b+
16) 60m - 5a+

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Ice
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria
  • Tupac Amaru - Carpe Diem
    la cascata è stata salita nel 97 da carlotti e compagni. r ...
    2015-01-06 / francesco lamo