Home page Planetmountain.com
Manuel Baumgartner e Alexander Huber durante l'apertura di Schatten der Großen (VII, 330m) sulla parete nordovest della Cima Ovest, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti
Fotografia di Manuel Baumgartner
Alexander Huber durante l'apertura di Schatten der Großen (VII, 330m) sulla parete nordovest della Cima Ovest, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti, aperta insieme a Manuel Baumgartner
Fotografia di Manuel Baumgartner
Manuel Baumgartner e Alexander Huber durante l'apertura di Schatten der Großen (VII, 330m) sulla parete nordovest della Cima Ovest, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti
Fotografia di Manuel Baumgartner
La inea di Schatten der Großen (VII, 330m, Manuel Baumgartner, Alexander Huber 06/2017), parete nordovest della Cima Ovest, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti
Fotografia di Manuel Baumgartner

Cima Ovest, nuova via d'arrampicata sulle Tre Cime di Lavaredo

di

Sulla parete nordovest della Cima Ovest, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti, Manuel Baumgartner e Alexander Huber hanno aperto Schatten der Großen (VII, 330m).

Sembra incredibile che alle Tre Cime di Lavaredo ci sia ancora spazio per qualcosa di nuovo, eppure ogni anno il simbolo delle Dolomiti continua a regalare vie inedite. Come Schatten der Großen alla parete nordovest della Cima Ovest, aperta a giungo dai local Manuel Baumgartner e Alexander Huber, l’alpinista di Valdaora non ds confondere con l’omonimo e famoso alpinista tedesco.

Racconta Baumgartner "Già nel 2015 avevo notato l’evidente diedro nella parte bassa della parete nord ovest della Cima Ovest. Il 21 giungo mi sono recato lì per dare un’occhiata, e ho salito due tiri sul lato destro della torre appoggiata, trovando alcuni vecchi chiodi e delle soste marce. Dopo alcune ricerche ed indagini con dei "veterani" ho scoperto che si trattava di una vecchia variante iniziale dello Spigolo degli Scoiattoli, salita di rado. Questa variante attraversa verso sinistra seguendo una stretta cengia. La linea diretta, che volevo salire io, era quindi ancora libera."

Baumgartner e Huber hanno impiegato tre giorni per aprire la via dal basso. "Volevamo aprire la via utilizzando uno stile classico" spiega sempre Baumgartner "visto che fino ad ora su questa parete soltanto grandi alpinisti del passato hanno lasciato il loro segno, come ad esempio Heinrich Harrer (uno dei primi salitori della parete nord dell'Eiger) e Hans Dülfer, la cui via purtroppo è quasi completamente caduta nel dimenticatoio. Peccato, perché era stata salita già più di 100 anni fa e ancora oggi ha un grande fascino."

La nuova via si chiama "Schatten der Großen", nell’ombra dei grandi, è protetta con chiodi normali e durante l’apertura Baumgartner e Huber hanno arrampicato anche in artificiale (A0), appendendosi ai cliff, prima di liberarla. La via incrocia nella parte alta sia la Harrer - Wallenfels (V, Heinrich Harrer, Kurt Wallenfels, 17/07/1934) , sia la via Dülfer (IV+, Hans Dülfer - Werner Schaarschmidt 29/07/1912).


SCHEDA: Schatten der Großen, Cima Ovest, Tre Cime di Lavaredo

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Il giro delle Tre Cime di Lavaredo
22.08.2014
Il giro delle Tre Cime di Lavaredo
Enrico Maioni, Guida Alpina di Cortina, presenta Il giro delle Tre Cime di Lavaredo in Dolomiti, une delle più belle e famose escursioni al mondo.
Mauro Corona, Mauro Bole, Alziro Molin: una giornata alle Tre Cime di Lavaredo
18.07.2017
Mauro Corona, Mauro Bole, Alziro Molin: una giornata alle Tre Cime di Lavaredo
Una giornata di 15 anni fa alle Tre Cime di Lavaredo in Dolomiti con lo scrittore ed alpinista Mauro Corona, con uno dei protagonisti del dry tooling e l'alpinismo agli inizi del 2000 Mauro Bubu Bole e con Alziro Molin, la guida alpina con oltre 90 nuove vie in Dolomiti nonché storico gestore del Campeggio e Ristorante Alla Baita di Misurina. L'articolo è apparso per la prima volta sulla rivista ALPwall nell'ottobre del 2002.
Tre Cime di Lavaredo, alla Cima Grande Simon Gietl e Vittorio Messini aprono Das Erbe der Väter
08.11.2016
Tre Cime di Lavaredo, alla Cima Grande Simon Gietl e Vittorio Messini aprono Das Erbe der Väter
Intervista all’alpinista Simon Gietl che insieme a Vittorio Messini ha aperto 'Das Erbe der Väter' sulla parete nord della Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti. Dopo una partenza in comune con la Via Comici, la nuova via corre subito a destra, affronta difficoltà fino al IX-, è stata aperta dal basso senza utilizzare spit.
Urko Carmona Barandiaran sulla Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti
24.07.2016
Urko Carmona Barandiaran sulla Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti
In questi giorni il paraclimber spagnolo Urko Carmona Barandiaran ha salito, insieme a Juan Antonio Bellido Ramos, la via Dülfer e poi la via Comici - Dimai alla Cima Grande, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti.
Much Mayr libera la Via degli Spagnoli sulla Cima Grande di Lavaredo
12.10.2015
Much Mayr libera la Via degli Spagnoli sulla Cima Grande di Lavaredo
Il 27/08/2015 Much Mayr, in cordata con Guido Unterwurzacher, ha effettuato la prima libera della Via degli Spagnoli sulla parete Nord della Cima Grande di Lavaredo, Dolomiti.
Project Fear, importante variante sulla Cima Ovest di Lavaredo di Dave MacLeod
22.09.2014
Project Fear, importante variante sulla Cima Ovest di Lavaredo di Dave MacLeod
Sulla parete Nord della Cima Ovest delle Tre Cime di Lavaredo, lo scozzese Dave MacLeod ha salito Project Fear, una nuova variante di 130m che si congiunge al tiro chiave di Pan Aroma con difficoltà fino all' 8c.
Pressknödl, nuova via sulla Ovest di Lavaredo per Christoph Hainz e Kurt Astner
10.08.2010
Pressknödl, nuova via sulla Ovest di Lavaredo per Christoph Hainz e Kurt Astner
A luglio gli altoatesini Kurt Astner e Christoph Hainz hanno liberato Pressknödl (400m, 7c) sulla Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti.
Nuova via sulla parete Ovest della Cima Grande di Lavaredo
24.08.2007
Nuova via sulla parete Ovest della Cima Grande di Lavaredo
Il 10/10/2006 Ferruccio Svaluto Moreolo e Giovanni Zanettin hanno aperto "Via Marco Zambelli Franz" 7a 340m sulla parete Ovest della Cima Grande di Lavaredo.
Alexander Huber libera Pan Aroma 8c sulla Cima Ovest di Lavaredo
08.08.2007
Alexander Huber libera Pan Aroma 8c sulla Cima Ovest di Lavaredo
Il 26/07/2007 Alexander Huber ha liberato "Pan Aroma" 8c sul gran tetto della Nord della Cima Ovest di Lavaredo.
Tre Cime la a 'Via degli spagnoli' per Bubu Bole
22.10.2003
Tre Cime la a 'Via degli spagnoli' per Bubu Bole
Mauro Bubu Bole ha realizzato la prima ripetizione e la salita in libera e 3 passi di A0 della via aperta, nel 1977, sulla Nord della Cima Grande di Lavaredo (2999m).
Bellavista, Cima ovest di Lavaredo per Alexander Huber
23.07.2001
Bellavista, Cima ovest di Lavaredo per Alexander Huber
Fino all'8c con protezioni normali sulla Cima Ovest di Lavaredo, Alexander Huber libera ‘Bella vista’ via che aveva aperto, in solitaria nell’inverno 1999.
Catherine Destivelle in solitaria alla Cima Grande di Lavaredo
02.07.1999
Catherine Destivelle in solitaria alla Cima Grande di Lavaredo
Ripetizione in solitaria della via Hasse - Brandler alla Grande di Lavaredo per Catherine Destivelle.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria