Home page Planetmountain.com

Broad Peak: vetta per Moro, Ochoa, Lafaille, Viesturs

di

Il 15/07 Simone Moro, Inaki Ochoa, Jean-Christophe Lafaille, Ed Viesturs della Spedizione Internazionale Pakistan 2003 hanno raggiunto la cima del Broad Peak (8047m).



Ieri, 15 luglio, Simone Moro e lo spagnolo Inaki Ochoa hanno raggiunto la vetta principale del Broad Peak (8047m) in stile, come ci scrive Simone Moro, pulito e rapido. I due sono partiti dalla quota di 6200 metri alle 22,35 e, senza utilizzare il campo 3 e 4, sono arrivati in cima alle ore 11,00 (Pakistan time). Attualmente sia Moro sia Ochoa sono rientrati al campo base.

Sempre il 15 luglio, hanno raggiunto la vetta del Broad Peak anche lo statunitense Ed Viesturs e il francese J.C. Lafaille. Quest'ultimo, durante la discesa ha accusato dei problemi ai polmoni, ma con l'aiuto di Denis Urubko e Ed Viesturs è riuscito a raggiungere direttamente il campo base. Da segnalare che per Ed Viesturs il Broad Peak è il 13° ottomila salito (manca all'appello dei 14 solo l'Annapurna).

Ora Simone Moro, Inaki Ochoa e gli otto alpinisti kazaki della Spedizione Internazionale Pakistan 2003 hanno in programma di spostarsi al K2. Terzo e ultimo obiettivo del gruppo che, come si ricorderà, ha iniziato la sua avventura pakistana lo scorso mese dal Nanga Parbat (salito da Denis Urubko, Dima Chumakov, Maksut Jumaiev, Vassilly Pitsov Alexey Raspopov, Serguey Lavrov, Vassiliy Litvinov, Serguey Bogomolov, Ed Viesturs e JC Lafaille).


MESSAGGIO e-mail del 17/06/2003 dal Campo Base

"Finalmente è arrivata la vetta del Broad Peak in uno stile decisamente pulito e rapido. Dopo la via nuova aperta al Nanga Parbat conclusasi per&Mac249; senza la vetta, ieri alle 11,00 è arrivata la vetta principale del Broad Peak a 8047 metri.

Io e Inaki Ochoa siamo partiti alle 22.35 da 6200 metri di quota e senza utilizzare campo 3 e campo 4 siamo andati direttamente in cima al Broad Peak.
E’ stata una salita decisamente dura a causa della neve fresca riportata dal vento che ci ha obbligati ad un difficile lavoro di apertura della traccia.

Oggi sia io che Inaki siamo rientrati al campo base e solo ora possiamo considerare conclusa la nostra scalata.

Ieri anche Ed Viesturs e JC Lafaille hanno raggiunto la cima del Broad Peak partendo da 7100 metri. JC durante la discesa accusava un malessere polmonare e aiutato da Denis Urubko e Ed Viesturs raggiungeva direttamente il campo base. Domani lui, Ed Viesturs, Alberto Magliano e Katia Lafaille rientreranno a Skardu in elicottero.

Per me e Inaki rimane ancora il K2. Con Noi ci saranno anche gli 8 alpinisti Kazaki (3 di loro oggi hanno raggiunto la cima del Broad Peak oggi). Vedremo se il tempo e le forze ci permetteranno di salire anche su quella cima."

Simone Moro


www.simonemoro.com
Spedizione Internazionale Pakistan 2003


Nella foto in alto: Broad Peak (arch. Simone Moro).
Vicino al campo 3 del nanga Parbat.

Spedizione Internazionale Pakistan 2003
Simone Moro
Alberto Magliano
Mirco Mezzanotte
Franco Nicolini
Barbara Zwerger
Jean Christophe Lafaille
Ed Visteurs
Oscar Gogorza
Inaki Ochoa
Denis Urubko
Zhunussov Baglan
Ilinskiy Yervand
Khaibullin Vadimzhan
 

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria