ICE HOME
CASCATE DI GHIACCIO

Italia - Estero

GRANDI CIME

Alpi

COMPETIZIONI

Risultati e calendario

'99 - '00
 
Spedizioni
Libri, Guide, Video
Interviste
Posta
Weblink
Forum
Search
arrampicare sul ghiaccio Svizzero






1. Super Nina
25m, (II, 3+) D+
Avvicinamento: 0.40h
P. Gidaro, R. Squassoni e F. Basilico nel 1998
L1. Serie di muretti verticali ma poco sostenuti
Discesa: doppia da chiodo con recupero dello stesso.

2. Il gatto a nove code
50m, (II, 5-) TD+
Avvicinamento: 0.40h
N. Berzi e G. Kravtchenko nel 1998
L1. Bella candela con dedalo di piccole candeline da ripulire (15m a 90°).
Discesa: doppia da 50m attrezzata su roccia al termine del tiro.

3. Jet leg
50m, (II,4) TD
Avvicinamento: 0.40h
G. Kravtchenko e N. Berzi nel 1998
L1. Didattica candela staccata (15m a 85°)
Discesa: doppia attrezzata da 50m su roccia al termine delle difficoltà.

4. Chandelle Fella
50m, (II, 4+) TD+
Avvicinamento: 0.40h
N. Berzi, S. Fella, R. Del Fante e C. Bernareggi nel 1998.
Bel candelone un po’ più sostenuto e tecnico del precedente. Sosta e discesa in comune con Jet Leg.

N.B.
Altre 3 cascate da salire in questo settore.





1. Ice and water
120m, (III, 4) TD
L. Biagini, B.Pomati e V. Casellato nel 1998
Avvicinamento: 1h
Superare la serie di saltini e colonne fino agli ampi pendii nevosi sovrastanti.
Discesa: traversare a sinistra scendendo e reperire un alberello dal quale con una doppia da 25 metri si raggiungono i pendii nevosi che portano alla base della colata.

2. Nikon
150m, (III, 4+) TD+
N. Berzi, B. Pomati, L. Ceron e U. Bertola (Il biella) nel 1998
Avvicinamento: 1,15 h
L1. Superare nel centro il bel muro a gobbette (50m, 75° sosta su ghiaccio).
L2. Ancora dritti fino al canale nevoso sovrastante (30m, 80° sosta su roccia a destra).
L3. Camminare nel canale nevoso fino alla base del candelone.
L4. Salire il piedistallo e il salto verticale fino alla sosta su roccia a destra al termine della colata (50m, 10m a 90°).
Discesa: doppie attrezzate (l’ultima è sulle rocce a sinistra del primo salto).

3. Genziana d’argento
80m, (III,4) TD
N. Berzi, B.Pomati, G. Kravtchenko e L. Ceron nel 1998
Avvicinamento: 1 h
L1. Salire il bel candelino iniziale e sostare su ghiaccio (50m, 8m a 90°).
L2. Superare al centro il bel muro sovrastante con delicata uscita e obliquare a destra sotto un masso isolato nel pendio nevoso dove è attrezzata la sosta (50m, 85°).
Discesa: doppie attrezzate (la seconda è sulle rocce a sinistra del muro iniziale).

N.B.
Altre 3 cascate da salire in questo settore.




1. Isteria
70m, (IV, 5+) ED+
N. Berzi e B. Pomati nel 1998
Avvicinamento: 2,30 h
L1. Salire il piedistallo e sostare su ghiaccio dietro la colonna (40m, 80°).
L2. Dritti sulla candela tra cavolfiori e stalattiti fino alla sosta su roccia al termine delle difficoltà (35m a 90°).
Discesa: doppia da 50m attrezzata fino a dietro alla candela, quindi doppia da chiodo con recupero dello stesso.

2. Il fiume dell’ira
200m, (IV, 3+) TD-
N. Berzi e B. Pomati nel 1998
Avvicinamento: 2 h
L1. Dritti sul bel candelotto iniziale e sostare sulle rocce a sinistra (40m, 10 a 85°).
L2. Proseguire nel canale fino al salto successivo.
L3. Superare il salto e sostare sulle rocce a sinistra (50m, 10m a 80°).
L4. e L5. Salire nel canale fino all’ultimo saltone di ghiaccio.
L6. Salire al centro tra i mammelloni di ghiaccio (45m, 80°).
L7. Ancora dritti fino alla fine delle difficoltà (35m, 80°).
Discesa: doppie attrezzate e camminata in discesa nei canali.

N.B.
Altre quindici difficili cascate da salire.


di Nicolo' Berzi - Guide Alpine Milano
   
 1 2 3 4 5 
 

Arrivati con gli sci alla base de Il gatto a nove code
| Home | | Rock | Expeditions | Ice | Snow | TrekkingNews | Special | Forum | Mountaininfo | Expo | Lab
| Info | Newsletter
| English version |
Per suggerimenti, aggiornamenti e notizie: Planetmountain.composta
Copyright© Mountain Network s.r.l.
[include:'/incl/analytics.lasso',Encodenone]