Home page Planetmountain.com

GALLERY

Home page

Cerca nell'archivio

Cerca nell'intero archivio fotografico di Planetmountain.com

Parola chiave

Autore

Ricerca

DATI / immagine

DATA PUBBLICAZIONE

30.06.2009

AUTORE

© Gerhard Schaar

ALTRE FOTO DELL'AUTORE >>

TITOLO

Maja Vidmar

DIDASCALIA

Maja Vidmar sale Attila Lunga 8c+ al Baratro, Trieste

VOTA / immagine

VOTO MEDIO UTENTI:

stella stella stella stella stella

Aggiungi la tua valutazione

stellastellastellastellastella

arrowIMMAGINE - Maja Vidmar, © Gerhard Schaar

<< >>
Maja Vidmar sale Attila Lunga 8c+ al Baratro, Trieste, Gerhard Schaar
Maja Vidmar, Maja Vidmar sale Attila Lunga 8c+ al Baratro, Trieste - © Gerhard Schaar

arrowNEWS CORRELATE ALL'IMMAGINE

Intervista a Maja Vidmar
17.10.2012 di Franz Schiassi

Intervista a Maja Vidmar

Intervista alla climber slovena Maja Vidmar, una delle più forti arrampicatrici sportive del mondo.

Maja Vidmar sale Attila Lunga 8c+ al Baratro
30.06.2009 di Planetmountain

Maja Vidmar sale Attila Lunga 8c+ al Baratro

Il 18/06/2009 la slovena Maja Vidmar ha salito il suo primo 8c+, Attila Lunga nella falesia del Baratro a Trieste.

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni