Home page Planetmountain.com

GALLERY

Home page

Cerca nell'archivio

Cerca nell'intero archivio fotografico di Planetmountain.com

Parola chiave

Autore

Ricerca

DATI / immagine

DATA PUBBLICAZIONE

30.01.2008

AUTORE

© Rolando Garibotti

ALTRE FOTO DELL'AUTORE >>

TITOLO

Traversata Standhardt, Herron, Egger e Cerro Torre

DIDASCALIA

La linea seguita da Garibotti e Haley per nella loro traversata del gruppo del Cerro Torre. Inizio con il Cerro Standhardt e la via Exocet, discesa fino al Colle dei Sogni, salita lungo la via Spigolo dei Bimbi per raggiungere la Punta Herron, discesa a Col de Lux, salita della Torre Egger lungo la Huber-Schnarf del 2005, discesa al Colle della Conquista lungo la parete sud della Torre Egger, salita del Cerro Torre lungo la parte finale di El Arca de los Vientos per raggiungere la "Via Ferrari" sulla parete Ovest. Quindi, finalmente, l'ultima discesa lungo la via del Compressore.

VOTA / immagine

VOTO MEDIO UTENTI:

stella stella stella stella stella

Aggiungi la tua valutazione

stellastellastellastellastella

arrowIMMAGINE - Traversata Standhardt, Herron, Egger e Cerro Torre , © Rolando Garibotti

<< >>
La linea seguita da Garibotti e Haley per nella loro traversata del gruppo del Cerro Torre. Inizio con il Cerro Standhardt e la via Exocet, discesa fino al Colle dei Sogni, salita lungo la via Spigolo dei Bimbi per raggiungere la Punta Herron, discesa a Col de Lux, salita della Torre Egger lungo la Huber-Schnarf del 2005, discesa al Colle della Conquista lungo la parete sud della Torre Egger, salita del Cerro Torre lungo la parte finale di El Arca de los Vientos per raggiungere la
Traversata Standhardt, Herron, Egger e Cerro Torre , La linea seguita da Garibotti e Haley per nella loro traversata del gruppo del Cerro Torre. Inizio con il Cerro Standhardt e la via Exocet, discesa fino al Colle dei Sogni, salita lungo la via Spigolo dei Bimbi per raggiungere la Punta Herron, discesa a Col de Lux, salita della Torre Egger lungo la Huber-Schnarf del 2005, discesa al Colle della Conquista lungo la parete sud della Torre Egger, salita del Cerro Torre lungo la parte finale di El Arca de los Vientos per raggiungere la "Via Ferrari" sulla parete Ovest. Quindi, finalmente, l'ultima discesa lungo la via del Compressore. - © Rolando Garibotti

arrowNEWS CORRELATE ALL'IMMAGINE

Ermanno Salvaterra, la Grande Traversata del Torre e il futuro dell’alpinismo in Patagonia
04.02.2008 di PlanetMountain

Ermanno Salvaterra, la Grande Traversata del Torre e il futuro dell’alpinismo in Patagonia

Dopo il grande viaggio di Rolando ‘Rolo’ Garibotti e Colin Haley sull’Aguja Standhardt, Punta Herron, Torre Egger e Cerro Torre, Ermanno Salvaterra, che di quella traversata è stato uno dei più ferventi innamorati e “tentatori”, ne ripercorre la storia e il sogno lanciando una visione per il futuro dell’alpinismo patagonico.

Il grande viaggio: Standhardt, Herron, Egger, Cerro Torre per Garibotti e Haley
30.01.2008 di Planetmountain

Il grande viaggio: Standhardt, Herron, Egger, Cerro Torre per Garibotti e Haley

Dal 21 al 24 gennaio 2008 l’alpinista italo argentino Rolando Garibotti e lo statunitense Colin Haley hanno realizzato la prima traversata dell’Aguja Standhardt, Punta Herron, Torre Egger e Cerro Torre centrando uno dei più ambiti sogni dell’alpinismo in Patagonia.

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara