Home page Planetmountain.com

Pacchia

First ascent: Marco Sterni & Mauro Florit, summer 2003
By: Planetmountain
Area: Dolomites, Group: Tofane, Peak: Castelletto , Height: 2656m, Country: Italy

Beautiful route up the NW Face of the Castelletto. The route, bolted from the ground up during the first ascent, is equipped with 10mm bolts.

GETTING THERE

From Cortina take the road SS48 that leads up to Passo Falzarego. Park the car about 1km before the pass, next to the bar/restaurant Ra Nona (1985m).

ACCESS

Take path no. 412 that leads away from the bar towards Forcella Col dei Bos. After 10 minutes the path transforms into a dirt track; continue up to the Col (2330m), and from here do not follow signs right for the "Ferrata del Castelletto", but instead proceed along the path that leads to Val Travenanzes until the sign for "Ferrata Lipella". Turn off right, reach the "mysterious boulder" (so-called as it is neatly divided in half) and continue on for a further 5 minutes to reach the north-west face of the Castelletto (1.15 hrs from the car). The bolts can be easily seen from the path: Pacchia starts to the left of the yellow roof, close to the massive grey wet streak.

DESCENT

From the summit either abseil using one 70m rope or, more comfortably, from the final belay treverse left along the wide ledge that leads onto the other side of the Castelletto. From here continue down the path in roughly 20 minutes to the base of the routes.

GEAR

8 quickdraws and one 70m rope.

NOTES

The route is equipped with 57 bolts, 18 for the belays, and one on the summit to reach the crest.

Share this page

COMMENTS for the route "Pacchia"

24-07-2010, matteo poli
10-7-2010 gran bella via, roccia ottima, molto chiodata.il tiro di 7a+ secondo me non supera il 6c.complimenti agli apritori
08-08-2009, Amos
Una gran bella Via su roccia stupenda ormai completamente ripulita dalle molte ripetizioni. 6c e 7a "umani" Tutti i 220m di dislivello della Via sono continui e impegnativi: necessario muoversi bene su difficolta' di 6c. Protezioni ottime anche se forse in qualche punto un po' distanziate.
08-08-2009, franco blanchini
bellissima via. complimenti (e ringraziamenti) a Marco e Mauro p.s. secondo me i gradi sono 6c+ sul tetto e 6c+ (6c obb) sul 7 tiro
26-06-2006, franz
bella via, roccia super.la difficolta' max reale pero' sara' 6b+.
11-06-2006, Andrea
Bella via, spittata bene e con roccia quasi sempre buona. Mi è piaciuto molto il 6° tiro. In generale difficoltà non sopra al 6c. Il tiro di 7a+ è in realtà 6b/c. Abbiamo trovato ancora neve nella discesa. Grazie Franz della giornata!!!
08-08-2005, marco giovambattista avogadri
Splendida via su roccia ottima.Il tiro di 7a+ in realtà è un 6c+Il tiro più delicato è quello di 6c+, con spit non proprio vicini e 6c obbligato.Roccia ottima e velocissime discesa con una corda doppia sul versante opposto e poi a piedi per sentiero segnato in breve alla base della parete.P.S. l'orientamento della parete è NO
21-08-2004, luca favero
bella via leggermente sovragradata, comunque più onesta della vicina " La grande guerra " ( dove il 7a+ sarà 6b+ )
17-08-2004, Sandro De Toni
Grazie, Planetmountain, per il mio primo "non" 7a+ a vista!Confermo nel complesso le valutazioni espresse dai precedenti salitori.Unica aggiunta, l'ultimo tiro, lungo più di 35 m. (forse 45) e che ho trovato più impegnativo del 6b+ del 5° tiro (Sarò stato stanco? Non avrò trovato le prese giuste?).Psichico il tiro di 6c+ (per colate d'acqua sull'ultima sezione, oltre che per la distanza tra le protezioni), addolcito tuttavia dal fatto che tutte le prese buone (e anche quelle meno buone) sono evidenziate dal magnesio. Alla sosta del 6° tiro è scritto a magnesite: Alex Huber VIII+ (il resto è intraducibile). Interessante reperto di archeologia... arrampicatoria.Bella via.
08-07-2004, alessandro salviati
bella via, ancora da ripulire quindi occhio agli appigli, chiodatura onesta. Il tiro del tetto (7a+) non è difficile, secondo me il tiro hiave è quello di 6c+, tecnico e delicato. Sconsigliabile la discesa in doppia, anche per il rischio di caduta pietre.ah dimenticavo, la parete è esposta ad ovest!
29-06-2004, fred
Gratulation den Erstbegehern! Super Tour mit sehr guter Absicherung, sind restlos begeistert.
28-06-2004, Angelo
Ieri era impossibile salire oltre il 6° tiro per abbondante presenza di acqua. Le difficoltà descritte mi sembrano larghine e la qualità della roccia, al momento attuale, è decisamente scadente per una via sportiva. Anche l'esposizione della parete non è corretta, direi che più che sud ovest mi pare nord ovest.
19-06-2004, Pastore Cesare Giongo Fabio
Non abbiamo capito se l'esposizione della via che dice la relazione sud è riferita all'emisfero boreale o a quello australe.... Secondo noi il quarto tiro che supera il tettino giallo non supera il 6c / 6c+..... Complimenti per il bel lavoro e la linea, anche se la qualità della roccia migliorerà con le ripetizoni.
09-06-2004, Beppe Ballico
Bellissima via, complimenti agli apritori. Stupendo il tiro del tetto di 7a+, porre solo un pò di attenzione al ristabilimento prima di affrontare il tetto caratterizzato da una bella fessura orrizontale, altrettanto belli i tiri soprastanti.Sul tiro di 6c è venuto via un blocco instabile (con volo!!), molto delicato e tecnico il tiro di 6c+ con dei bei run aut. Via consigliata. in questo periodo la parete prende sole alle 14 e sulla 2^ cengia prima dell'ultimo tiro c'è ancora parecchia neve, dunque cola acqua bagnando di conseguenza il tiro di 6b. All'attacco, per notizia c'è ancora tanta neve.Beppe
Details / route
BEAUTY

stella stella stella stella stella

DIFFICULTY

6c+

OBLIGATORY DIFFICULTY

6c

FACE

NW

LENGTH

220m

VOTES / itinerary
USERS VOTE:
stella stella stella stella stella
Vote the itinerary
COMMENT / itinerary

PERSONAL AREA

Add your email and password:

Username:

Password:


SEARCH routes

GROUP

Peak

Route

More itineraries
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com is updated daily: news, rock climbing, walks, trekking, alpinism, freeride skiing, ski mountaineering, snowboarding and ice climbing on the mountains worldwide. Furthermore, climbing techniques explained, gear & book reviews, expert advice, mountain photography, interviews and competition reports.
FORUM
CLASSIFIEDS
Recent Comments
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello