Home page Planetmountain.com

arrowTrekking arrowVie ferrate arrowOliva Detassis

Oliva Detassis

Scheda a cura di: Planetmountain.com
Area: Dolomiti, Gruppo: Brenta, Cima: Cima Brenta, Quota: 2900m

Con le sue scale lunghe e esposte la ferrata Oliva Detassis e’ da considerarsi una delle piu difficile nel Brenta. Spesso freddo e in vari punti bagnata, regala pero’ una vista rara e particolare sulla selvaggia valle e il ghiacciao Vedretta dei Sfulmini sottostante. Spesso viene percorso come inizio, o fine, delle Bocchette Alte, ma senz’altro puo ritenersi una ferrata assestante e non da sottovalutare.

ACCESSO GENERALE

Da Madonna di Campiglio salire in macchina fino al parcheggio al Rifugio Vallesinella (1513m).

ACCESSO

Dal Rifugio Vallesinella (1513m) proseguire a piedi, lungo il facile sentiero n.317, al Rifugio Casinei (1825m) e poi per il Sentiero dei Brentei n. 318 al Rifugio dei Brentei (2182m, 2 ore).

ITINERARIO

Dal Rifugio dei Brentei salire la ampia gola verso sinistra, oltrepassare la biforcazione per il Seniero Sosat e continuare in salita, seguendo le indicazione verso destra. Alla indicazione per le Bocchette Alte (50 min) proseguire sul sentiero n.396 verso sx invece di continuare verso destra per il Rifugio Alimonta. Si entra cosi nella bellissima valle Vedretta dei Brentei; attraversando con cautela alcuni piccoli nevai sul lato destra della valle si raggiunge l’attacco della ferrata, posto in alto verso destra, alla base delle parete piu alte. E consigliato indossare il casco prima di quest’ultima salita per via del pericolo di sassi.

Si inizia subito salendo delle lunghe scale in ferro che portano, quasi sempre in verticale e con esposizione notevole, rapidamente verso l’alto. Alcuni piattafiorme permettono di godere al meglio la vista sulla valle selvaggia e recuperare le forze per le prossime scale che, verso destra e attraverso delle sezione con cavi bagniati (attenzione), portano alla Ferrata delle Bocchette Alte presso l’esposta forcella Bocca Bassa dei Massodi (2790m). Quest’ultima viene raggiunta continuando sui cavi verso destra (quindi non salire dritti per le Bocchette Alte a nord) e, una volta attraversata la forcella con attenzione, si  risalire alla Cima Molveno. Da qui si scende facilmente al nevaio del Vedretta dei Sfulmini e poi al Rifugio Alimonta (2580m).

DISCESA

Dal Rifugio Alimonta si scende per sentiero ben segnato al Rifugio dei Brentei (2182m – 1 ora). Da qui si prose per raggiungere, in circa 1 ora e mezzo, il Rifugio Vallesinella ed il parcheggio.

MATERIALE

Normale dotazione da ferrata. Picozza e ramponi ad inizio stagione.

NOTE DIFFICOLTÀ

Percorso estremamente esposto su scale lunghe e verticali. Attrezzato ottimamente.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Dolomiti e Brenta Guida alle ferrate
Oltre 120 vie ferrate di Eugen E Huesler
Editrice Frasnelli-Keitsch

Vie Ferrate nelle Dolomiti
di Hans Kammerer
Tappeiner Casa Editrice

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Oliva Detassis"

18-07-2003, Enrico Milanesio
Percorsa in discesa dopo le Bocchette Alte. Attenzione: forse a causa della nevicata del giorno prima su diverse scale nel tratto + in alto c'era una vera e propria doccia.
28-06-2002, Daniele Nocentini
Ho affrontato la via ferrata proveniendo dalle bocchette alte, quindi ho percorso il tratto in discesa, in pratica si tratta di una parte verticale di circa 120 mt fatta di scale e funi di acciaio. Si supera molto bene ed è emozionante scendere lungo la parete e vedere le roccie svrastanti che si ergono sopra la testa. Molto bella forse di più se si affronta dal basso verso l'alto.
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

giugno - ottobre

FREQUENTAZIONE

Media

ORARIO

3 h dal Rifugio Brentei al Rifugio Alimonta.

DIFFICOLTÀ

Molto difficile

VERSANTE

Ovest

DISLIVELLO SALITA

1400m

DISLIVELLO FERRATA

200m

PDF

Oliva Detassis

PDF

Oliva Detassis

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA Vie ferrate

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
La Sportiva # Vertical K
Vertical K
Petzl # Djinn Axess
Djinn Axess
adidas # Terrex Scope GTX Uomo
Terrex Scope GTX Uomo
Climbing Technology # Click Up
Click Up
The North Face # Storm Shadow Jacket
Storm Shadow Jacket
S.C.A.R.P.A. # Techno X
Techno X
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello