Home page Planetmountain.com

arrowTrekking arrowItinerari arrowVal Veny - Rifugio Monzino

Val Veny - Rifugio Monzino

Scheda a cura di: Cristiano Delisi
Area: Alpi Graie, Gruppo: Monte Bianco, Cima: Monte Bianco, Quota: 2580m

Il Rifugio Monzino, la splendida e moderna costruzione che ha sostituito l'antico rifugio Gamba, dà accesso ad uno dei versanti più selvaggi ed impervi del Monte Bianco. Da qui, infatti, partono gli alpinisti diretti alla Ovest della Aiguille Noire, alla Cresta di Peutèrey, ai Pilastri del Brouillard, alla Cresta dell'Innominata e ai famosi Piloni del Bianco. Tutte mete su cui sono state scritte pagine e pagine di storia dell'alpinismo.

L'itinerario, di semplice individuazione e non molto lungo, presenta alcuni tratti attrezzati che superano le balze rocciose immediatamente al di sotto del rifugio. E' un'escursione estremamente raccomadabile, sicuramente  ripagata dall'impressionante visione sull'Aiguille Noire e sul caotico ghiacciaio del Freney.

ACCESSO GENERALE

Da Courmayeur in auto (o in bus) entrare nella Val Veny e percorrerla lungamente. Alla fine del lungo pianoro, poco prima che la strada riprenda a salire (La Visaille), sulla destra si incontra una zona boscosa attrezzata per pic-nic con ampi pacheggi a ridosso del greto della Dora (m 1570).

ITINERARIO

Dal parcheggio, si segue la sterrata che porta ai Casolari del Peuterey. Dapprima si superano due ponti e poi, nel bosco di abeti e larici, s’imbocca a destra un sentiero in salita. Una volta usciti dal bosco si entra nel cono di deiezione dei due torrenti. Talvolta possono mancare i ponti e allora si dovrà guadare cercando con attenzione il passaggio più agevole.

Superati i torrenti, alla prima svolta si gira a destra per salire un pendio sassoso ma regolare che conduce alla base delle pareti dell'Aigulle du Chatelet.
Alcune facili roccette portano quindi alla partenza del tratto attrezzato. Qui il terreno si fa ripido e roccioso, ma l'attrezzatura è ottima e la roccia molto salda. Una prima balza porta ad una zona più agevole che precede l'ultimo e più impegnativo ostacolo, i 100 metri di placconate che sbarrano l'accesso al crinale dell' Aiguille Du Chatelet.

La placconata offre divertenti passaggi tra camini e cengette su ottima e solida roccia prima di abbattersi appena sotto la cresta. Il percorso si fa di nuovo sentiero e dopo un breve canalino si affaccia sul crinale e  che conduce al vicino rifugio.

MATERIALE

Normale dotazione da escursionismo e ferrata.

NOTE DIFFICOLTÀ

I tratti attrezzati, pur non presentando particolari difficoltà, richiedono una buona abitudine a questo tipo di percorsi.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

www.guidestarmountain.com

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Val Veny - Rifugio Monzino"

Nessun commento per l'itinerario Val Veny - Rifugio Monzino

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Da luglio a settembre

FREQUENTAZIONE

Media

ORARIO

3 ore salita, 1, 45 ore discesa

DIFFICOLTÀ

Difficile

VERSANTE

sud

DISLIVELLO SALITA

2000m

DISLIVELLO DISCESA

2000m

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA itinerari

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
La Sportiva # Primus Hoody
Primus Hoody
Lizard # Alp
Alp
Icebreaker # Mens Atom LS Zip Hood
Mens Atom LS Zip Hood
adidas # W HIKING Heldinnen Jacket
W HIKING Heldinnen Jacket
Zamberlan # Everest
Everest
Salewa # Giacca Salewa Kali
Giacca Salewa Kali
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello