Home page Planetmountain.com

arrowTrekking arrowItinerari con le ciaspe arrowTre Cime di Lavaredo

Tre Cime di Lavaredo

Scheda a cura di: Mario Dibona, Guida Alpina
Area: Dolomiti, Gruppo: Tre Cime - Cadini, Stato: Italia, Regione: Veneto

Le Tre Cime di Lavaredo sono un richiamo irresistibile. Possenti si ergono dominando il paesaggio e catturando lo sguardo. Avvicinarle d’inverno, come questo itinerario propone, è un’esperienza difficile da dimenticare. E con un po’ di allenamento e la giusta attenzione per l’ambiente in cui ci si muove, questo è un piacere alla portata di tutti.

ACCESSO GENERALE

Da Misurina (strada del P.sso Tre Croci da Cortina) si raggiunge in auto il Lago d'Antorno dove si lascia l'auto.

ACCESSO

Dal Lago d’Antorno con taxi motoslitta al Rif. Auronzo 2320m.

ITINERARIO

Dal Rif. Auronzo (2320m), proprio sotto il versante sud delle imponenti Tre cime di Lavaredo si scende verso ovest, per poi attraversare un facile altopiano cercando di perdere quota laddove il terreno diventa quasi pianeggiante. Sempre proseguendo in direzione nord-ovest si raggiunge così la forcella del Col di Medo (2324m). Da qui si risale al Col di Medo da cui si ammira in primo piano la magnifica Croda Rossa d'Ampezzo, e le pareti nord delle Tre Cime di Lavaredo. La discesa dal Colle punta decisamente a sud, verso un avvallamento che raggiunge la Malga di Rinbianco. La prima parte di questa discesa, fino alle casematte costruite durante la Ia Guerra Mondiale, non presenta alcuna difficoltà. La seconda, invece, è assai più ripida, mantenendosi leggermente a sinistra scende attraverso un bosco rado di larici, cembri, e abeti. La discesa ha termine sulla stessa strada battuta percorsa all’andata in motoslitta, per essa si raggiunge la Malga di Rinbianco, dove ci si può ristorare con le famose pietanze tipiche.

DISCESA

Dalla Malga di Rinbianco, se si ha ancora voglia di camminare, in c.a 30’ minuti si possono raggiungere il Lago d'Antorno e le auto. In alternativa, per il rientro, si possono nuovamente utilizzare le motoslitte taxi.

MATERIALE

Normale dotazione escursionistica da neve, ciaspes, bastoncini.

NOTE DIFFICOLTÀ

Da effettuare solo con manto nevoso assestato e con condizioni atmosferiche buone.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Tre Cime di Lavaredo"

17-12-2001, nicholas hobley
molto bello, non dimenticare la macchina fotografica!
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

FREQUENTAZIONE

Bassa

ORARIO

3 h (M.ga Rimbianco)

DIFFICOLTÀ

Media

VERSANTE

sud

DISLIVELLO SALITA

100 m

DISLIVELLO DISCESA

500 m

PDF

Tre Cime di Lavaredo

PDF

Tre Cime di Lavaredo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA itinerari con le ciaspe

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
Petzl # Nomic
Nomic
Salewa # Salewa Alp Trainer Mid GTX
Salewa Alp Trainer Mid GTX
Grivel # Lavaredo 35
Lavaredo 35
Salewa # Zaino Salewa Ascent 30
Zaino Salewa Ascent 30
S.C.A.R.P.A. # Zen Pro
Zen Pro
AKU # Verno GTX
Verno GTX
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon