TREKKING HOME
ITALIA - EUROPA

Itinerari

EXTRAEUROPEO

Trekking nel mondo

FERRATE

Dolomiti

CIASPE

Itinerari
 

Spedizioni

Libri, Guide, Video

Interviste

Panorami a 360°

Forum

Posta

Weblink

Search
Traversata dalla Valle Stura alla valle del Tinèe
Lago Rabuons
Itinerario

  Primo giorno

1^ tappa
dal Rifugio Talarico (1750 m) al Colle Panieris (2683 m); 2,30 ore ca.
Dal Rifugio Talarico si segue per ca. 20 minuti la mulattiera diretta al colle di Stau (G.T.A.), raggiunta la quota 1950 m. si devia seguendo il segnale P32. Il sentiero tiene il centro del Vallonetto Panieris, poi piega decisamente a destra e con una serie di tornanti raggiunge il Colle dove sono presenti fortificazioni dell'ultimo conflitto. Bella panoramica sulle Cozie, Marittime, Delfinato e Pianura Padana.

2^ tappa
dal Colle Panieris (2683 m) al Rifugio di Vens ( 2370 m); 1,30 ore ca.
Il sentiero, procedendo in piano ed in leggera discesa, raggiunge prima il Passo Morgon (2655 m, Pas de Blanches sulla carta francese) in 15 minuti, poi il Passo della Tortisse (2591 m) ed infine in discesa , passando vicino al curioso Arc de Tortisse, arriva al Rifugio di Vens (sentiero 35a).


  Secondo giorno

1^ tappa
dal Rifugio di Vens (2370 m) all'inizio del Chemin de l'Energie (2331m); 2 ore ca.
Dal Rifugio di Vens si scende sulla destra al Lago Superiore di Vens. Dopo i laghi Mediano ed Inferiore, si arriva ad una passerella a quota 2285 m. Di qui si sale al lago e poi alla cresta des Barbarottes (2506 m). Scendendo per il sentiero 113 si raggiunge l'inizio del "Chemin de l' energie".

2^ tappa
per il Chemin de l'Energie al Rifugio del Lac Rabuons (2523 m); 2,30 ore ca.
Si segue la piccola strada che attraverso 2 gallerie nella roccia raggiunge prima i ruderi della Cabane du Tenibres e poi il Plan de Tenibres (il Tenibres con i suoi 3031 m è la montagna più elevata delle Marittime occidentali). Percorrendo altre gallerie e aggirando panoramici costoni, si raggiunge con breve salita il Rifugio Rabuons ed il lago omonimo.


  Terzo giorno

Ritorno
per lo stesso itinerario dell'andata; 6,30 ore ca.

oppure seguire la variante per escursionisti più esperti    

Introduzione
Scheda

Itinerario
Variante
Mappa                      
    
(Nella foto in alto a sinistra: Lago Rabuons all'alba dal Passo Tres Puncias. 2° giorno. Foto Mauro Barra)


Arc de la tortisse
(Arc de la tortisse. 1° giorno. Scendendo dal col de Tortisse ormai in vista del rifugio di Vens.
Foto Mauro Barra)







Passo di Scollettas
(Passo di Scollettas. 3° giorno. Appena oltre il passo di tres Puncias scendendo verso il Rifugio Talarico , sullo sfondo si possono vedere le cime Zanotti, di Schiantalà e Becco alto dell' Ischiator.
Foto Mauro Barra)



| Home | | Rock | Expeditions | Ice | Snow | TrekkingNews | Special | Forum | Mountaininfo | Expo | Lab
| Info | Newsletter
| English version |
Per suggerimenti, aggiornamenti e notizie: Planetmountain.composta
Copyright© Mountain Network s.r.l.
[include:'/incl/analytics.lasso',Encodenone]