Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowJ crack uscita Outlander

J crack uscita Outlander

Primi salitori: sconosciuti
Scheda a cura di: Elio Bonfanti
Area: U.S.A., Gruppo: Lumpy Ridge, Cima: The Book, Stato: USA, Regione: Colorado

J Crack è la “via” della Lumpy ridge: in essa è concentrata l'essenza dell'arrampicata del posto. Fessure perfette, muri tecnici e placche piuttosto psicologiche. Infatti il terzo tiro può essere superato sia sulla sinistra a mezzo di una fessura di dita durissima (il passo chiave) che sulla placca di destra (5.10a) liscia e improteggibile. Decidete voi. Per la precisione il 5.10a assomiglia molto poco al nostro equivalente 6a. Buon viaggio…

ACCESSO GENERALE

A Estes Park raggiungere l'hotel Stanley e superatolo voltare a destra imboccando la Mc.Gregor avenue quindi al parcheggio.

ACCESSO

Dal parcheggio imboccare il sentiero del Black canyon trail che con numerosi saliscendi passa prima vicino ad una abitazione ( Fontana subito dopo ) poi in un' ampia radura perviene al bivio segnalato per le strutture the Book e Bookmark. Dal bivio sempre su ottima traccia in breve pervenire alla base della parete. La via si trova a destra di una zona di placche liscie. Circa 1,15 ore

ITINERARIO

L1 (5.10) Salire il primo tiro chiamato the Cavity spostandosi verso destra sino ad attestarsi su una comoda cengia a destra dalla base della fessura di J crack ove sostare al meglio
L2 (5.10) Salire ascendendo verso sinistra sino a proteggersi adeguatamente poi andare decisamente a sinistra sino a prendere la fessura ( 5.9 ) che con bellissima arrampicata vi condurrà ad una rientranza della fessura stessa ove sostare.
L3 (5.11c) Direttamente sopra la sosta sino contro ad un muretto aggettante solcato da una fine fessura con andamento obliquo verso destra. Superarla al meglio ribaltandosi poi su buone prese verso sinistra.
L4 (5.4) Salire facilmente la fessura che a sinistra della sosta conduce in un piccolo anfiteatro di placche più appoggiate. Quindi raggiunta una cengia sostare nel suo margine destro il più in alto possibile vicino ad uno spigoletto.
L5 (5.10a) Siete ora su Outlander. Salire quindi la fessura che parte dallo spigolo e che con difficile arrampicata di equilibrio supera diagonalmente verso sinistra il sovrastante muro.
L6 (5.10c) Dalla sosta spostarsi a sinistra sotto il muretto finale molto atletico e faticoso.

DISCESA

Percorrere non senza difficoltà le erosioni della cima verso est sino a che questa muore nel boschetto sommitale. A questo punto proseguire quasi orizzontalmente verso destra (guardando la parete) fino ad un ripido canale che contorna la parete alla sua destra. Seguire al meglio la dapprima vaga traccia e poi gli ometti. In breve ritornare alla base.

MATERIALE

Sono necessarie due serie di friends Camalot dallo #0 al #3. Utile #4 per l'ultimo tiro. A questo aggiungere una serie di stopper e alcune fettucce. Se avete ancora qualche friendino piccolo non andrà sprecato…

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Rock climbing Colorado di Stewart M Green

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "J crack uscita Outlander"

Nessun commento per l'itinerario J crack uscita Outlander

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

5.11c

LUNGHEZZA DISLIVELLO

200m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
S.C.A.R.P.A. # Mont Blanc Pro GTX
Mont Blanc Pro GTX
Lizard # Hill
Hill
Climbing Technology # Aerial Pro Set
Aerial Pro Set
Grivel # GDC: Grivel Daisy Chain
GDC: Grivel Daisy Chain
AKU # Tabià HI GTX
Tabià HI GTX
Petzl # Sirocco
Sirocco
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello