Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowPer giovani meteore

Per giovani meteore

Primi salitori: G. Ongaro, M. Colombo, M. Bernasconi, A.Penco e M. Panizza. Estate 2001\06. Prima on-sight S. Pedeferri
Scheda a cura di: Planetmountain
Area: Val Masino, Gruppo: Val Cameraccio, Cima: Picco Darwin, Stato: Italia, Regione: Lombardia

Nell'estate 2001 G. Ongaro & C. decidono di attaccare la verticale parete est del Picco Darwin (Rombo delle galassie) e in più riprese con diversi compagni nel 2006 finiscono di tracciare la via 'Per giovani meteore' 10 lunghezze che si sviluppano su ottima roccia in una sequenza di placche, fessure e muri verticali.

ACCESSO GENERALE

Da Lecco si raggiunge Colico da dove si prosegue in direzione Sondrio, facendo ingresso in Valtellina. Superati Morbegno e poi Ardenno, dopo 7 km si seguono le indicazioni verso sinistra per la Val Masino. Dopo circa 16km si giunge a San Martino dove si lascia l'auto nell'ampio parcheggio all'inizio del paese. O si prosegue per la carrozzabile che porta al parcheggio della Val di Mello.

ACCESSO

Percorso il sentiero della Valle di Mello e superati i rifugi Luna Nascente e Val di Mello e poi l'indicazione per il Rifugio Allievi-Bonacossa e la Val di Zocca si prende a sinistra per attraversare il ponte sul torrente della Val di Zocca. Si prosegue, raggiungendo e attraversando la piana di Rasica con a est le pareti del Cameraccio, del Monte Pioda e Disgrazia, giungendo quindi all'Alpe Pioda e alla vista delle cime della P.ta meridionale del Cameraccio, della Torre Gervasutti ed del Picco Darwin. Si prosegue in direzione delle pareti: l'attacco della via è al centro della parete (evidente diedro nero).

DISCESA

In doppia lungo la via.

MATERIALE

Chiodatura: fix inox e chiodi, soste attrezzate. Set di nuts, friends fino al 4 compresi i micro, e raddoppiare dal 0.5 al 2.

NOTE

La Val Cameraccio, ampia e solitara valle del gruppo del Masino, offre sul suo lato sinistro le solari e imponenti pareti del Picco Darwin, P.ta meridionale del Cameraccio, più conosciuta come “la botte”, del Rombo delle galassie e infine dell'estetica Torre Moai. Queste pareti non sono molto più lontane di altre della Val Masino, ma la mancanza di punti d'appoggio, come rifugi o bivacchi, ha fatto sì che venissero meno frequentate. Così la Val Cameraccio è rimasta selvaggia, solitaria ed ancor più lontana.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Per giovani meteore"

26-08-2009, fabio salini
Itinerario eccellente in ambiente selvaggio. Chiodatura perfetta, degni di nota gli obbligatori alla quarta e ottava lunghezza! Variante alla L4 dritti x fessura fino in sosta evitando l'expo e godendosela tutta... max 7a. Da non fare dopo un violento acquazzone (L3 bagnata). fabio e bruno mottini
01-09-2008, Ferrari Francesco Meloni Oscar
Bella e impegnativa salita di roccia ottima un pò di crosta e alcuni ciuffi d'erba non disturbano più di tanto. Fessure atletiche ben proteggibili con friends dove non ci si può proteggere ci sono spit.Trovate maggiori difficoltà su 4° e 8° tiro nel 4°lasciato un dado che paracula un tantino il leader. Discesa doppie filanti, tempo di percorrrenza andata e ritorno 6h30min. Da non perdere anche x l'ambiente super.
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

7c

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

6c

VERSANTE

Est

LUNGHEZZA DISLIVELLO

350m

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
C.A.M.P. # Photon Express
Photon Express
AKU # SL Sintesi GTX
SL Sintesi GTX
Zamberlan # Precisa
Precisa
Wild Climb # Dadu's
Dadu's
La Sportiva # Vertical K
Vertical K
Kong # K.K.L. - Kong Klettersteig Light
K.K.L. - Kong Klettersteig Light
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello