Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowEau et gaz à toutes les étages

Eau et gaz à toutes les étages

Primi salitori: JM. Boivin, M. Moioli, F. Diaferia
Scheda a cura di: Roberto Rossi
Area: Alpi Graie, Gruppo: Monte Bianco, Cima: Grand Capucin, Stato: Francia

Si tratta di un itinerario spettacolare, molto aereo (così come fa intuire il nome della via stessa) e anche molto impegnativo. Una eventuale ritirata è molto complessa, impossibile al di sopra del grande tetto. A mio parere più impegnativa a livello psicologico di Voyage o di Elixir, ma di grandissima soddisfazione.Dopo il tiro in comune con la Bonatti-Ghigo (muro di 40m), non farsi “tirare” verso nord: quella è l’uscita della “Directe des Capucins”, le fessure sono quasi sempre intasate di neve e ghiaccio e quindi improteggibili per lunghissimi tratti. Proseguire invece verso un evidente tetto con chiodi in loco. Il martello non serve ma molte soste si effettuano su friends. C’è anche un pendolo da effettuare proprio sotto il grande tetto!

ACCESSO

Dal Rifugio Torino (3375m) si traversa in direzione ovest puntando verso il Col des Flambeaux. Da qui, passando sotto i cavi della funivia, si scende verso sinistra per poi proseguire in quota verso l’inconfodibile profilo del Grand Capucin: attaccare sotto la verticale dell’enorme diedro grigio sovrastato da tetto.

DISCESA

Lungo le calate sull’asse Voyage + Elisir (le ultime tre).

MATERIALE

Friends di tutte le misure, di cui almeno 2 molto grossi (n.5 Camalot).

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Eau et gaz à toutes les étages"

11-11-2008, Ricotti Marcello
Una via classica con difficoltà non classiche. Chiodi ce ne sono ma da integrare anche le soste. Porta 2 camlot 5 per l'offwidth dopo il tetto. Il martello serve x ribattere eventuali chiodi. Per nulla facili e su roccia mediocre i tiri dopo terrazze bonatti. Ci ho messo 10 h. Con Giovanni Rivolta.
03-09-2002, dddddrr qwertrt
se ti caghi in mano a fare le soste su friends...porta il maertello...
02-09-2002, m
Bella via impegnativa e di soddisfazione, ma con alcuni tratti di roccia non sempre solida. Un consiglio: non date retta a chi vi dice di lasciare a casa il martello... portatelo!
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

ED+, 7c max.

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

6b obbl.

VERSANTE

Est

LUNGHEZZA DISLIVELLO

400m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
Marmot # Baffin Jacket
Baffin Jacket
Icebreaker # Vertex LS Half Zip
Vertex LS Half Zip
Ferrino # DMM Apex
DMM Apex
Kong # Panic
Panic
adidas # Terrex Scope GTX Uomo
Terrex Scope GTX Uomo
Climbing Technology # Ascent
Ascent
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon