Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowSchubert

Schubert

Primi salitori: P. Schubert e K. H. Matthies 1967
Scheda a cura di: Planetmountain
Area: Dolomiti, Gruppo: Sella, Cima: Piz Ciavazes, Stato: Italia

Classica salita tra le piu’ ripetute della parete che si sviluppa lungo lo spigolo del grande camino che taglia in due la parete del Piz Ciavazes. La via e’ bene attrezzata. Le soste sono tutte cementate.

ACCESSO GENERALE

Dal Passo Sella si scende per alcuni chilometri fino ad un rettilineo con ampio parcheggio sulla destra posto proprio alla base della parete sud.Per chi proviene da Canazei superato il bar ristornate Monti Pallidi si prosegue fino al tornante posto a ridosso della parete subito dopo si parcheggia agevolmente.

ACCESSO

Dal parcheggio si imbocca un sentierino che parte in direzione della parete. Si punta al grande camino posto al centro della parete. L’attacco e’ posto in un piccolo diedrino giallo chiuso da un tetto posto 20 metri a sinistra del caminone.

DISCESA

Sbucati sulla cengia mediana si attraversa in direzione Ovest (Passo Sella) lungo un sentierino ben marcato e attrezzato con cavi metallici.Dopo aver superato un tratto in salita ed in prossimità delle Torri di Sella, tracce evidenti conducono in discesa lungo rocce articolate molto levigate dal passaggio. Ancora un tratto di sentiero ben marcato e poi un biforcazione conduce all’ultimo salto di rocce che si puo’ scendere a sinistra per tornare alla macchina o a destra per rientrare verso il Passo Sella. Un buon sentiero conduce a destinazione.

MATERIALE

Dieci rinvii e cordini. Alcuni dadi e due friend medi per il diedro.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Schubert"

27-07-2011, Chris
Nice route, decent protection but few runouts on good rock. Supposed crux felt easier than other parts of the route. Leader should be comfortable on 6.
26-08-2009, Marco Gnaccarini
Fatta l'11 agosto 2009 Bella via con ottima roccia, soste ottime e chiodata dove serve. Un po' unta ma pensavo peggio. Peccato che è corta, infatti dopo siamo andati in falesia. Consigliata per la comodità d'accesso.
23-07-2007, Alessandro Vitali
Bella via e divertente nonostante che la roccia sia nella prima parte, a volte , un pò unta. La chiodatura è presente nei passaggi chiave della salita. Un grazie al mio compagno ed amico Andrea.Buon divertimento a tutti che la saliranno!
23-08-2006, renato sablich
Bella via abbastanza chiodata (i chiodi sono presenti dove necessario). Qualcuno non consente il moschettonaggio diretto e va passato un cordino. Un chiodo nel diedro iniziale ( utili friend medio - piccoli)o dadi medio/grossi). La prima metà offre difficoltà sostenute: il qrado si abbassa nella 2° metà e la roccia diventa ottima. Non si discute sul fatto che il primo tiro e in parte il secondo hanno appoggi decisamente scivolosi.
16-08-2005, Zef
Bella Via dalla splendida linea ..da fare!!!difficoltà , per il grado, sostenute e continue, la chiodatura come tutte le vie, varia con il tempo e la frequentazione, non mi sembra di ricordare tutti i chiodi presenti nello schizzo, sicuramente da integrare utile quindi una serie di friends,il primo tiro è unto e poco protetto, salendo la roccia diventa decisamente migliore, addirittura splendida!personalmente (parte alta) meglio il bellissimo traverso che il diedrososte chiodate a spit a circa 40/45 mt, porre attenzione all'attrito della corda.. peccato la vicinanza della strada ...
10-08-2005, Albert
Saponoso mi sembra un pò esagerato!! Basta stare un attimo all'occhio. Poi più su le cose migliorano decisamente. Direi che la situazione è molto peggio sulla micheluzzi. Cmq è una grande salita a mio avviso.
03-07-2005, Gravante Antonio
via bellissima e sostenuta.Roccia eccezionale,un po' unta nel primo tiro.Arrampicata piacevole e divertente
01-09-2004, Unta Via
non mi ricordo la data di salita,dovrebbe essere 5-6 anni fà ma sono d'accordo con Piero giudicando la via una salita sul sapone,forse ci si trovano bene solo i Climberoni abituati all'untume delle falesie,molto meglio cambiare zona che restare sullo schifo di falesia del Ciavazes!!!
10-06-2004, Piero Pagliani
Il primo tiro è orrendamente saponoso. Poi più su le cose migliorano. La linea è elegante e la roccia buona. Non mi ricordo però niente di emozionante.
15-06-2003, Feo
Bella via, una classica della parete. Roccia solidissima e a grosse prese. Dopo il primo tiro lisciato sui gialli l'arrampicata è un vero godimento! Molto usata per calete in doppia anche da altre cordate che raggiungono la Cengia dei Camosci, occhio al traffico di agosto!
02-09-2002, stefano bagli
Bellissima via continua. Primo tiro difficile e sprotetto nel diedro iniziale. Portare friends e nuts medi. Soste cementate e numerosi chiodi sulla via.
25-05-2002, De Fabriz Eraclito
Caruccia come via, i chiodi comunque segnati sulla vostra guida ci sono tutti e forse ce ne sono anche di piu'. Bella e impegnativa sulle prime lunghezze.
30-04-2002, matteo fadini
via molto bella e mai troppo difficile.peccato che siano spariti due chiodi nel diedro iniziale!...state attenti e portate due friend e alcuni blocchetti medi che non guastano mai!
16-10-2001, guido giacometti giacometti
bellissima via, sostenuta e continua. Chiodatura molto buona alle soste e lungo i tiri, ma qualche friend medio non guasterà.
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

6-

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

6-

VERSANTE

Sud

LUNGHEZZA DISLIVELLO

200m

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
Ortovox # Maglia Ortovox Merino Athletic
Maglia Ortovox Merino Athletic
Lizard # Kross Terra 3S
Kross Terra 3S
Ferrino # Kunene
Kunene
Icebreaker # Quantum Vest
Quantum Vest
adidas # Giacca Swift Pordoi Fleece Donna
Giacca Swift Pordoi Fleece Donna
Wild Climb # Pantera 2.0
Pantera 2.0
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini