Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowCombinazione Temporale + Arco + Fantabosco

Combinazione Temporale + Arco + Fantabosco

Primi salitori: Vari
Scheda a cura di: Elio Bonfanti
Area: Alpi Graie, Gruppo: Vallone di Sea, Cima: Specchio di Iside, Stato: Italia, Regione: Piemonte

Via di arrampicata mista che percorre per un tiro e mezzo la via Arco del Re. Poi si sposta a destra e segue una bella fessura rettilinea della Via Re Quercia e il Fantabosco per poi terminare con gli ultimi tre tiri della via del Temporale.  Alcuni fix in posto ma via generalmente da  proteggere. I tiri sono bellissimi e l’ ambiente spettacolare. Discesa in doppie sulla via in posto alcuni fix inox da 10 mm e nei diedri superiori chiodi e fix.

Il diedro, della parte alte facilmente azzerabile può presentare alcune colate d’acqua talvolta anche dopo parecchi giorni di secco.
Per la Via del Temporale gli apritori sono stati Isidoro Menghin e C&M Restagno nel 1981 per le altre due vie oggetto della combinazione gli apritori sono : Giovanni Quercia e Diego Re
ACCESSO GENERALE

Da Torino dirigersi verso Venaria reale e le valli di Lanzo a mezzo prima della SP 1 e poi della SP 33. Con quest’ ultima, raggiunta e superata la località di Pessinetto voltare a destra verso Cantoira. Indi seguire tutta la val grande sino al suo termine Forno Alpi Graie. Circa 80 km da Torino.

ACCESSO

Da Forno Alpi Graie Si percorre la sterrata che conduce al Santuario della Madonna di Forno e dopo qualche centinaio di metri si sale a destra la ripida strada che si inoltra nel vallone di Sea seguire il segnavia n° 308 che sale nel Vallone di Sea. Guadando il torrente sulle pietre si giunge alla costruzione in cemento dell'acquedotto da dove dietro ad essa si reperisce il sentiero che sale sino alla base dello specchio di Iside. Si costeggia sino al grande spigolo dietro al quale vi è la parete dei Titani.
Si risalgono pochi metri del ripido canale che divide la parete dei Titani dal Trono di Osiride raggiungendo una cengia erbosa che va verso sinistra percorrerla sino sotto ad una lama ad orecchio dove attacca la via. Ore 1.15 da Forno.

ITINERARIO

<L1: Attaccare una lama delicata lama a destra ed attestarsi sulla successiva placca con un passo delicato 6a+, quindi raggiungere un terrazzino da dove raggiungere la sosta 25 mt S1.

L2: Superare un piccolo strapiombino fessurato con un difficile passo e non senza difficoltà attestarsi sulla fessura superiore da percorrere sino a quando questa muore verso dx in diedro rampa erboso ed ascendente verso sinistra. Spostarsi sulle evidenti fessure di dx ( fix visibile ) e sostare accoppiando un friend allo spit 6a 30m S2
L3: Procedere direttamente sulla fessura integralmente da proteggere sino sotto ad un tettino, superatolo con un passo verso sx uscire in sosta con alcuni passi protetti da tre fix 6a  25m S3
L4:  Si sale il diedro soprastante utilizzandone le fessure (A0/6a o  6c se in libera). Poi Il diedro diventa molto difficile e ad arco e la progressione (A1), diviene molto faticosa ( Chiodi e Fix ) S4 35 m
L5: Si prosegue nell’ evidente diedro molto aereo (6a), trascurando una sosta intermedia fino a raggiungere la sosta.
L6: traversare a sx ( esposto ) sino alla terrazza oppure facendo la seguente variante diretta ( relazione Blatto ) salire direttamente un muretto con lama sottile (1 spit di partenza) e afferrare una larga fessura che si abbatte sulla cornice superiore 5c+. Portarsi quindi sotto il bellissimo diedro soprastante, inciso sul fondo e sulla sua faccia sinistra da esili ma netti fessurini. Salirlo con duri movimenti al limite del 6b (nut piccoli) e uscire sulla terrazza superiore dove è stata attrezzata la sosta su due fix, ottima anche per doppie veloci per coloro che escono da Gente Distratta o dall'Arco del Re.

MATERIALE

Portare 15 rinvii, nuts e Friend Camalot sino al 2 doppi 0.5 0.75 , Martello ed eventualmente alcuni chiodi corde da 60 m.

Esposizione: ovest (sole dal pomeriggio)

NOTE

Punti di Appoggio:

Trattoria da Cesarin: Frazione Breno di Groscavallo Tel +39) 0123506720
Albergo Savoia: Forno Alpi Graie Tel +39 0123.81042/81184
Posto Tappa GTA di Pialpetta: Albergo Setugrino Tel +39 0123 81 016

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Le guide di Alp " Vallone di Sea" Vallone di Sea un mondo di pietra

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Combinazione Temporale + Arco + Fantabosco"

06-08-2015, Marco Blatto
Solo per precisare e per dovere storico: la fessura data come "Re Quercia e il fantabosco" è stata salita nel 2002 da me e Paolo Giatti (senza spit) e come semplice "variante del Temporale", successivamente è stata inglobata nella suddetta via come purtroppo è in auge negli ultimi tempi. La combinazione segue poi un tiro solo della via originale di Meneghin, il diedro di 6C/A1 (frazionabile in due utilizzano la sosta a sx se non si dispone di materiale suff.), poi segue la variante di uscita diretta (Blatto - Rivelli 2006) come correttamente riportato da Elio. Detta variante evita l'A1 della via originale e poi il diedro sporco ed erboso finale, aumentando la difficoltà d'insieme ma rendendo la via più bella e diretta. M.B.
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Maggio - Ottobre

DIFFICOLTÀ

A0/6c obbl

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

6a+

VERSANTE

1600m

LUNGHEZZA DISLIVELLO

180m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria