Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowBaba Jaga

Baba Jaga

Primi salitori: Diego Pezzoli, Alberto Gentili, Eros Milesi, Pietro Cocchetti 2013-2014
Scheda a cura di: Diego Pezzoli
Area: Alpi e Prealpi Bergamasche, Gruppo: Alpi Orobie, Cima: Pinnacolo di Maslana, Stato: Italia, Regione: Lombardia

Via di arrampicata artificiale di quattro tiri sul Pinnacolo di Maslana. Probabilmente la prima linea di artificiale moderno nelle valli bergamasche.

ACCESSO GENERALE

Da Bergamo, giungere in Valle Seriana, seguire per Valbondione e lasciare l’auto.

ACCESSO


Seguire le indicazioni che portano a Maslana percorrendo una comoda mulattiera. Poco dopo il suggestivo paesello superare una fontana, dove consiglio di fare scorta di acqua, e svoltare a sinistra e per una ripida traccia fino alla base del Pinnacolo. (h 1/1,30).
Raggiungere l'attacco di "Pegaso Machine" salendo per le coste erbose prive di sentiero e andare oltre percorrendo il canale. Mirare alla partenza della via "Bingo Bongo" e spostarsi a sinistra individuando lo spit verde di partenza.

ITINERARIO

1° Tiro: (Il Cavaliere Bianco) A2 45 mt  Scalare la lama / fessura con buoni friend, suonerà di vuoto. Al suo termine deviare a sinistra seguendo la rigola con un piombo o copperhead e un paio di cliffate (attenzione!). Raggiungere lo spit e continuare a divertirsi su cliff, diversi buoni e altri meno, rurp, pecker e quant’altro seguendo la linea più logica che congiungerà, come un puzzle, le poche protezioni sicure. Raggiungere i fittoni del soccorso su comodo terrazzino dove fare sosta.
Trasferimento: Dalla sosta del soccorso eseguire un facile spostamento a sinistra fino alla sosta della via “ Fiamma “ da prendere in prestito per fare sicura al tiro successivo.

2° Tiro:
  (Il Cavaliere Rosso) A2+ 35 mt  Un paio di metri a sinistra della sosta della via “ Fiamma “ puntare ad una fessurina diedro. Per questa prima parte è necessario stare molto attenti, si useranno cliff, pecker, micronut e un piombo o copperhead. Subito dopo si mette un nut e un ottimo pecker grosso o chiodo. Continuare seguendo la fessurina con pecker, chiodi e cliff, raggiungere quindi lo spit. Da qui dirottare a sinistra con una bella scalata su ganci non sempre ottimi; per il resto del tiro si useranno un paio di chiodi LA, pecker e sempre cliff. Si giungerà ad un ultimo spit dove bisognerà calzare le scarpette e fare sei o sette metri di 6a sprotetto.

3° Tiro: (Il Cavaliere Nero) A2+ 25 mt  Bellissimo traverso. Spostarsi a destra della sosta e un pelo in basso mediante un cliff e piantare un ottimo chiodo, da qui seguire l’evidente fessura che si scala con nut, friend e chiodi. Al suo termine bisogna deviare alla successiva fessurina con un piccolo pendolo, mettere un ottimo friend e proseguire su pecker. Da questo punto fare qualche cliffata per raggiungere un diedrino spaccato che suona di appoggiato, usare con cautela friend e cavalcare la sommità con l’uso di ganci. Puntare ancora all’ultimo diedro dove si troverà un rurp incastrato e seguirlo fino alla sosta.

4° Tiro:
(Baba Jaga) A1 20 mt  Dalla sosta andare a sinistra e seguire le evidenti spaccature. Si usano nut e friend fino a raggiungere una bellissima fessurina da pecker, continuare a seguirla fino a che non si allarga e può ospitare ottimi friend. Rimontare sul terrazzo ricoperto di mughi e proseguire per altri cinque metri fino alla sosta di destra con due fittoni e uno spit. Da qui si può raggiungere con un breve tiro la vetta per celebrare degnamente la salita.

DISCESA

A corda doppia dalle soste 4 (20mt) - 3 (55mt) - trasferimento in doppia - 1 (40mt)

NOTE

Un ringraziamento per il loro prezioso contributo a: Eleonora Delnevo, Antonio Giudici, Davide Maida, Andrea Gnecchi, GianPietro Rodari.
Si ringrazia Inoltre in modo speciale:
Krukonogi (www.krukonogi.com) – Totemcams (www.totemcams.com) – Zamberlan (www.zamberlan.com/it ) – Climbing Technology  ( www.climbingtechnology.it )

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Baba Jaga"

Nessun commento per l'itinerario Baba Jaga

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

V 6a A2+

LUNGHEZZA DISLIVELLO

180m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
Salewa # Giacca Salewa Indra
Giacca Salewa Indra
Icebreaker # Atom LS Zip Hood
Atom LS Zip Hood
Arc'teryx # Sabre Full Bib Pant
Sabre Full Bib Pant
adidas # Giacca Terrex Cocona Uomo
Giacca Terrex Cocona Uomo
Climbing Technology # RollNlock
RollNlock
C.A.M.P. # ED Micro Jacket Lady EVO
ED Micro Jacket Lady EVO
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
COVER
The Rectory e Castelton Tower
arch. Desert Sandstone Climbing Trip 2014