Home page Planetmountain.com

arrowRockarrowItinerariarrowVie di arrampicata

Ultimi itinerari pubblicati
  • Ultimatum alla terra!

    Ultimatum alla terra!

    Appennino Centrale, Gran Sasso
    La via sale sulla sinistra della parete, verticale e segnata da poco rassicuranti zone gialle. Non presenta difficoltà elevate, ma le scarse po ...
  • Tra Parentesi

    Tra Parentesi

    Alpi Graie, Vallone di Sea
    La via, a nostro parere, è bella e meritevole di ripetizione e soprattutto rivaluta una parete ingiustamente dimenticata, seppur di comodo e br ...
  • Combinazione Temporale + Arco + Fantabosco

    Combinazione Temporale + Arco + Fantabosco

    Alpi Graie, Vallone di Sea
    Via di arrampicata mista che percorre per un tiro e mezzo la via Arco del Re. Poi si sposta a destra e segue una bella fessura rettilinea della Via Re ...
  • Supercontroles

    Supercontroles

    Alpi Graie, Vallone di Sea
    Joe Quercia e Diego Re hanno ripreso e variato la vecchia "no control", aperta da Grassi, Marchisio, Siri nell''87. La via aveva già ...
  • La valle del Narciso

    La valle del Narciso

    Alpi Graie, Vallone di Sea
    Questo itinerario nel nel Vallone di Sea presenta uno dei tiri in fessura più belli di tutto il vallone purtroppo i mirtilli che vi vegetano de ...
  • La principessa triste

    La principessa triste

    Appennino, Appennino Siculo
    La principessa triste è via alpinistica aperta in stile tradizionale, che sale la parte più debole della parete migliore. Quindi ne ...
  • Aspettando la Rossa

    Aspettando la Rossa

    Alpi Lepontine, Alpi del Monte Leone e del San Gottardo
    Ultima nata sulla parete Est, si tratta della via più settentrionale al limite destro della parete E. Ha come direttrice il grande camino ...
  • Cani sciolti

    Cani sciolti

    Alpi Lepontine, Adamello - Presanella
    Parete di Solada è un bellissima parete in Valle Maggia dove corre solo un’altra via, sul lato sinistro, Il teorema di Solà di G. ...
  • Lucertolaia

    Lucertolaia

    Dolomiti, Croda da Lago
    Lucertolaia si presenta come una via tra il classico ed il moderno sui Lastoni di Formin, con uno stile piuttosto californiano con soste prevalentemen ...
  • La coccinella del diavolo

    La coccinella del diavolo

    Appennino, Appennino Siculo
    Si tratta di una via alpinistica aperta dal basso in stile tradizionale, facile ma in un ambiente difficile. Quindi occorre tutta l’ab ...
  • Giallomania

    Giallomania

    Valsugana, Val Gadena
    Itinerario che sale su uno dei tratti più repulsivi della parete Ovest del Monte Spitz cercando di seguire comunque i punti di minor resistenza ...
  • I denti del drago

    I denti del drago

    Sardegna, Supramonte
    In parete non è rimasto nulla. Sono stati usati esclusivamente friend per l’assicurazione. La via è stata aperta in libera e a vis ...
  • Un granello di sale

    Un granello di sale

    Sardegna, Supramonte
    Si svolge nell’esiguo spazio tra T39° e La Scelta tuttavia con soli 10 m in comune con quest’ultima. Supera direttamente i grandi tafo ...
  • The Change Experience

    The Change Experience

    Madagascar, Tsaranoro
    In sei giorni un trio iraniano composto da Hassan Gerami, Hamid Reza Shafaghi e Farshad Mijoji ha aperto The Change Experience sulla porzion ...
  • Gian e Gian

    Gian e Gian

    Alpi Retiche, Adamello - Presanella
    Bella e ardita ascensione di alta montagna. La roccia è generalmente ottima e a differenza di altre vie sulla est della Presanella la pare ...
Gli itinerari più visti
  • Don Quixote

    Don Quixote

    Dolomiti, Marmolada
    A ragione la Don Quixote è diventata una classica ed è tra le più ripetute della parete. La via sale l’arrotondato spigolo ...
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale

    Campanile di Val Montanaia - Via Normale

    Dolomiti, Monfalconi
    Il Campanile di Val Montanaia è la struttura rocciosa più famosa di un gruppo, i Monfalconi, che regala spettacolari visioni dall’ ...
  • Sperone Walker - Via Cassin

    Sperone Walker - Via Cassin

    Alpi Graie, Monte Bianco
    'La parete delle pareti', 'la Via delle Vie', la via Cassin allo Sperone Walker  sulla parete nord delle Grandes Jorasses rappresenta il sogno di ...
  • Italia '61

    Italia '61

    Dolomiti, Sella
    Nel luglio 2004 Mauro “Bubu” Bole ha realizzato la prima salita in libera di Italia ’61, la famosa via, aperta (nel 1961) da Bepi De ...
  • Re Artù

    Re Artù

    Dolomiti, Croda da Lago
    Re Artù è una bella via di 10 tiri che sale l’isolata parete sud dello Spiz de Mondeval. Si tratta di un itinerario ben attrezzato ...
  • Batajan

    Batajan

    Dolomiti, Sella
    Il percorso “Batajan” sulla seconda torre del Sella affascina per la sua incessante e variata arrampicata di sesto e settimo grado di diff ...
  • Skyluke for Alex

    Skyluke for Alex

    Dolomiti, Pale di San Martino
    Linea molto estetica ed elegante, presenta continuità ed una buona esposizione, molto bella. ...
  • Opus Pocus

    Opus Pocus

    Dolomiti, Marmolada
    Opus Pocus sul Piz Seràuta in Marmolada è un ibrido, coesistono infatti tiri completamente differenti fra loro, come il primo tiro che s ...
  • Attraverso il Pesce

    Attraverso il Pesce

    Dolomiti, Marmolada
    Una via entrata, a buon diritto, nel mito. Si tratta di un vero capolavoro dell’arrampicata dolomitica. Oggi “Il Pesce” è div ...
  • Icterus

    Icterus

    Dolomiti, Sella
    Bellissima via, caratterizzata da arrampicata tecnica e atletica su roccia da buona a ottima. Richiodata nel 2009 da Alberto De Giuli e Renato Bernard ...
  • Chimera Verticale

    Chimera Verticale

    Dolomiti, Civetta
    Chimera Verticale è una linea estremamente logica ed elegante sula mitica parete nord ovest del Civetta, prendendo  tutti i punti deboli ...
  • Luna Nascente

    Luna Nascente

    Alpi della Bernina, Masino - Bregaglia
    Luna Nascente può essere considerata una perla delle Alpi, una via di assoluto rilievo della Val di Mello. Una perfetta successione di fessure ...
  • Tovaric

    Tovaric

    Valsugana, Canale del Brenta

    Tovaric, aperta nel 1987 dagli instancabili fratelli Casarotto, si rivela una piacevolissima sorpresa. Un susseguirsi di splendidi tiri su roccia l ...

  • Costantini - Apollonio

    Costantini - Apollonio

    Dolomiti, Tofane
    È sicuramente la via più famosa e ripetuta della parete, grazie alla sua linea perfetta e alla bellezza dell’arrampicata. Dato lo ...
  • Spigolo del Velo

    Spigolo del Velo

    Dolomiti, Pale di San Martino
    Una splendida via storica, tra le più belle delle Dolomiti. Nonostante le molte ripetizioni offre una roccia molto bella e ricca di clessidre. ...

RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Ultimi Commenti
03-08-2015 di Niccol%C3%B2 Antonello
Gente di Mare - Croda da Lago

VIA: Gente di Mare
Via bella e impegnativa. Concordo con i commenti precedenti. Friends a mio avviso indispensabili se non si vuole rischiare di farsi male (soprattutto su L3 e L4). Il tiro chiave è obbligatorio ma spittato S2. Gradi corretti: darei un meno al 6c del terzo tiro e un più al 6b del quarto tiro. Primo tiro scaldarsi bene le dita che il passo duro è subito all'inizio. Qualche foto su: themaivory.blogspot.com Ciao

20-07-2015 di luca genio
Via Africa - Sella

VIA: Via Africa
Via bellissima su roccia ottima. molto psicologica poichè difficile da proteggere. Merita una ripetizione. grazie agli apritori!

15-07-2015 di seba dezu
Via Cassin - Tre Cime di Lavaredo

VIA: Via Cassin
Stupenda salita, Cassin e Ratti sono stati due folli a salirla in quei anni!! leggendo le relazioni che si trovano su internet e sulla guida del Bernardi, noi abbiamo trovato molti meno chiodi, di cui affidabili molto pochi, e pochi spit datati! nei tiri in traverso provare a fare la libera con questa attrezzatura ci vuole veramente tanto pelo e livello!

07-07-2015 di francesco gherlenda
Primo Spigolo - Tofane

VIA: Primo Spigolo
05/07/2015 La via ha tutte le soste attrezzate a spit ma in questo modo prevede tiri più lunghi dell'originale. Consiglio di allungare i tiri finchè non si trovano gli spit, visto che ci sono. La discesa è stata interessata da una frana nel 2011 ma attualmente(non so da quanto) è percorribile con il medesimo percorso dell'originale, grazie a dei resinati che assicurano i tratti esposti. Perciò non fatevi fuorviare dai segni rossi che salgono verso Punta Marietta che non sono stati cancellati e che possono facilmente trarre in inganno. Lo scrivo perchè non ho trovato nessun commento sul ripristino, mentre sono in rete ancora tutte le vecchie notizie.

25-06-2015 di Alex Walpoth
Colonne d'Ercole - Civetta

VIA: Colonne d'Ercole
Grandissima via, la nostra più bella finora nelle Dolomiti. Siamo rimasti colpiti dalla roccia eccezzionale, l'ambiente selvaggio e la bellissima intuizione di Beber Baù e Tondini nel trovare la linea e creare una via protetta benissimo solo con chiodi normali (non va frainteso, ci sono molti passaggi difficili da eseguire parecchi metri sopra l'ultima protezione). Più informazioni sulla nostra ripetizione nell'articolo pubblicato a settembre 2014; come spesso mi sono venuti in mente ricordi di questa via e sentivo il bisogno di sottolineare un'altra volta la bellezza! Sono convinto che diventerà un punto di riferimento nelle Dolomiti, sono curioso chi saranno i prossimi ripetitori, conosco una cordata che ci pensa e magari si sta già preparando ;) Buona fortuna e bella scalata!

26-04-2015 di Tommaso De%20Zuani
Chiodo Fisso - Brentino

VIA: Chiodo Fisso
Ripetuta 2 giorni fa. Via ottima se si vuole piazzare protezioni su gradi non proprio banali. La roccia è ottima e l'ambiente è suggestivo. Le protezioni il loco (spit e chiodi) sono a prova di bomba, messi nei posti giusti e rendono la salita ingaggiante al punto giusto senza rischiare troppo. Divertimento assicurato! Bravi gli apritori

20-12-2014 di marco%20 furlani
Luna Nascente - Masino - Bregaglia

VIA: Luna Nascente
Bellissima salita concordo, nel maggio 79 una delle prime ripetizioni e collegamento Kundalini e luna nascente, Kundalini con gigi Giacomelli e Luna nascente Furly Giac e Franco Gufo e Renata Rossi Marco Furlani

20-10-2014 di francesco gherlenda
Campanile di Val Montanaia - Via Normale - Monfalconi

VIA: Campanile di Val Montanaia - Via Normale
Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo tiro, il "friend incastrato" almeno attualmente è nella fessura Cozzi,il "chiodo da ignorare" serve per proteggere il secondo se si concatenano il quinto e il sesto tiro(consigliabile).

20-10-2014 di francesco gherlenda
Evergreen - Croda da Lago

VIA: Evergreen
Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo congelati, per cui non entro nel merito delle valutazioni che sono, forse, un po' generose. Fare attenzione perchè la chiodatura spesso non concede distrazioni e ha qualche spit un po' fuori linea. Sul tiro difficile allungare le protezioni alla base del diedro e sotto al tettino per ridurre l'attrito. Se siete disturbati dalla folla su Re Artù fate un salto fin qui! Discesa in doppia tranquilla e via nel complesso meritevole!

23-09-2014 di oscar meloni
Rataplan - Valle dell'Orco

VIA: Rataplan
Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale per un breve tratto un po sfaldoso per i piedi L2 7a fessura con boulder finale. Occhio che dopo il boulder per ristabilirsi su una cengetta si tira una "piastrella" che risulta un tantino elastica ma che per il momento sembra tenere. L3 6c, bella fessura, nell'uscita su spigoletto energico legg. strapiombante c'è uno spit che non si vede appena sopra lo strapiombetto che si moschettona bene. L4 il tiro di 6a noi abbiamo sostato a fine traverso su uno spit rinforzato con un micro friend sotto il passo di 6b del tiro successivo. L7 6a bella fessura ma con un tratto un po lichenoso dove i piedi vanno appoggiati con delicatezza comunque ci si protegge bene. Nel complesso una bella arrampicata di soddisfazione e sempre energica. Si scala anche dopo parecchi giorni di pioggia in quanto la parete non prende acqua ed è forse per questo che in alcuni punti la roccia non è il massimo. Discesa con 3 doppie filanti.La chiodatura è buona e razionale, dove non ci sono spit ci si protegge sempre bene. Rispetto al materiale consigliato non abbiamo usato anche qualche microfriend Ambiente super e solitario fuori dalle mete più gettonate,merita sicuramente una visita. In compagnia del mio socio e amico Claudio Contaldo che si è ben difeso e soprattutto mi ha detto che si è divertito che è la cosa che più ci interessa

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Gente di Mare
    Via bella e impegnativa. Concordo con i commenti precedenti. ...
    2015-08-03 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Via Africa
    Via bellissima su roccia ottima. molto psicologica poichè d ...
    2015-07-20 / luca genio
  • Via Cassin
    Stupenda salita, Cassin e Ratti sono stati due folli a salir ...
    2015-07-15 / seba dezu
  • Primo Spigolo
    05/07/2015 La via ha tutte le soste attrezzate a spit ma in ...
    2015-07-07 / francesco gherlenda