Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowFalesia arrowVerdon

Verdon

Scheda a cura di: Nicholas Hobley
Stato: Francia, Regione: Haute-Provence, Località: La Palud sur Verdon (Haute-Provence)

Se per l’alpinista la magica trilogia è composta dalle tre Nord di Cervino, Eiger e Grandes Jorasses, per l’arrampicatore sportivo il triangolo d'oro è formato da Verdon, Ceuse e Buoux. Queste “mitiche tre” sono state per certi versi la culla dell’arrampicata sportiva negli anni '70, '80 e '90, ognuna diversa, ma ognuna con tre qualità fondamentali: ambiente mozzafiato, calcare incredibile e centinaia di vie di altissima qualità e bellezza.

Le ripide pareti delle Gorges du Verdon hanno vissuto l’intera evoluzione di questo nostro sport: dalle vie lunghe aperte dal basso con protezioni tradizionali, negli anni '70, fino all’introduzione e uso sistematico dello spit degli anni '80 e '90 sui monotiri e non. Si dice che la moulinette, ovvero il top rope, fu inventata qui, come d’altronde la spittatura dall’alto. E i motivi sono ovvi già dalla prima volta che ci si sporge dalla balaustra del Belvedere. Il Verdon rimane indimenticabile anche per questo: per arrivare all'attacco delle vie bisogna calarsi dall’alto dentro ad un vuoto a dir poco impressionante.

Un "buco d'aria" immenso da risalire per line che hanno segnato la storia dell'arrampicata moderna, come Pichenibule, Ctuluh, Gwendal, Debiloff proffondicum, l’Ange en decomposition, Surveiller et Punir, Papy on sight, Les Specialistes… E la lista potrebbe continuare a lungo. Come d’altronde la lista degli attori pincipali: Jaques Perrier, Jean Marc Troussier, i fratelli Remy, Jean Baptiste Tribout, Patrick Edlinger… tutti attirati da questo calcare incredibile, diventato paragone mondiale per la sua qualità e compattezza.

Ora le placche del Verdon non sono più il palcoscenico dell’elite mondiale, i loro sguardi si sono spostati verso i super-strapiombi. Ma, in verità, l’attrazione di queste vie tecniche e l’ambiente mozzafiato rimangono più che mai. Come un sogno, come la triologia, assolutamente da realizzare!

ACCESSO

Da Nizza seguire la N85 per Castellane, da qui prendere la D952 per La Palud. Prima del paese svoltare a sinistra sulla D23, la panoramica Route des Cretes, che porta su al Belvedere de la Carelle e le vie.

ARRAMPICATA

Arrampicata tecnica su compatto calcare grigio.

LOGISTICA

Campo base per gli arrampicatori è il piccolo paese La Palud. Ci sono numerosi campeggi, alberghi e gite d’etape. Campeggi Camping Municipal**, route de Castellane, 04-92-77-38-13. Bourbon*, route de Moustiers Sainte Marie, 04-92-77-38-17. Boulogne (à la ferme), route de la Maline, 04-92-77-30-27. Bourras (à la ferme), route de Castellane, 04-92-77-33-54. Julliard (à la ferme), route de la Maline, 04-92-77-38-18. La Graou (à la ferme), route de Moustiers Sainte Marie (6 kms), 04-92-77-38-22. Gîtes & Refuges: Le Chalet Le Refuge, les bondils (8 kms), 04-92-83-68-45. Le Chalet De La Maline, route de la Maline (8 kms), 04-92-77-38-05. Le Wapiti, le village, 04-92-77-30-02. L'arc En Ciel, place de l'église, 04-92-77-32-28 L'étable, route des Crêtes, 04-92-77-30-63. Gite Rural Du Serre, les Michels, 04-92-83-61-90 Alberghi: Le Panoramic**, route de Moustiers Sainte Marie, 04-92-77-35-07. Le Provence**, route de la Maline, 04-92-77-38-88. Les Gorges Du Verdon***, route de la Maline, 04-92-77-38-26. L'auberge Des Crêtes**, route de Castellane, 04-92-77-38-47. Camere: Le Perroquet Vert, le village, 04-92-77-33-39. La Valdenay, hameau de Chaumas, 04-92-77-37-92. Les Michels, Châteauneuf les Moustiers (5 kms), 04-92-83-61-45. L'enchâstre, Châteauneuf les Moustiers (10 kms), 04-92-83-76-12. Maison D'adele, route des crêtes, 04-92-77-30-34 Altro: Le Bureau Des Guides, le village, 04-92-77-30-50. Le Perroquet Vert (negozio d’arrampicata), le village, 04-92-77-33-39. Bureau du tourisme, tel.fax 04-92-77-32-02

NOTE


Video Gorges du Verdon
Da segnalare inoltre il sito www.lapaludsurverdon.com

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Grimper au Verdon B. Gorgeon, D. Taupin

Condividi questo articolo

COMMENTI per la falesia "Verdon"

Nessun commento per la falesia Verdon

Scheda / falesia
SETTORI
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Primavera ed autunno. Les Gorges du Verdon si trovano su un altopiano a quasi 1000m: in pieno estate può fare troppo caldo, mentre a fine ottobre può già fare troppo freddo.

ALTEZZA

400m

DIFFICOLTÀ

4a-8c

TIPO ROCCIA

Calcare grigio compatto

ESPOSIZIONE

Sud, Ovest, Nord

NUMERO VIE

800

VOTA / falesia
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / falesia

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA falesie

REGIONE

Nome falesia

Altre falesie in Haute-Provence
EXPO / Prodotti
adidas # Giacca Terrex Hybrid Soft Shell Uomo
Giacca Terrex Hybrid Soft Shell Uomo
Ortovox # Ortovox Merino fleece logo Hoody
Ortovox Merino fleece logo Hoody
C.A.M.P. # Photon Express
Photon Express
Lizard # Fin Leather 3S
Fin Leather 3S
The North Face # Cinder Pack 40
Cinder Pack 40
Arc'teryx # NOZONE 35
NOZONE 35
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini