Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie in Dolomiti arrowPilastro Ovest

Pilastro Ovest

Primi salitori: G. Buzzi, G. Calzi, R. Priolo, N. Zeper 1974
Scheda a cura di: Planetmountain
Area: Dolomiti, Gruppo: Croda da Lago, Cima: Lastoni di Formin, Stato: Italia

La via sale lo spigolo del grande pilastro di sinistra della bastionata dei Lastoni di Formin. Si tratta di una via abbastanza recente con roccia compatta e attrazzata discretamente (si trovano chiodi alle soste e nei passaggi più impegnativi). L’itinerario si sviluppa nella prima parte lungo una successione di diedri a destra dello spigolo. La parte superiore più aerea e con difficoltà maggiori, si sposta a sinistra dello spigolo e nel finale ancora a destra fino in vetta.

ACCESSO GENERALE

Il Passo Giau si raggiunge facilmente da Cortina d’Ampezzo, soluzione ideale per chi proviene dall’autostrada A27. Oppure può essere raggiunto dal versante opposto, salendo da Caprile, per chi proviene dall’Agordino.

ACCESSO

Pochi tornanti sotto il Passo Giau in direzione Cortina, lasciare l’auto e imboccare il sentiero segnato n° 436 per forcella Giau. Superato il limite del bosco, quando il sentiero diventa ripido deviare per tracce verso sinistra attraversando una zona di blocchi e arrivando ai ghiaioni. Si attraversa in quota sotto le pareti dei Lastoni. Superata la conoide che scende dal pilastro centrale si continua arrivando in breve alla base del pilastro ovest. Nel punto più basso poco a destra dello spigolo si salgono facili roccette con erba in direzione di un diedro fessura. Calcolare circa un’ora dal pargheggio.

DISCESA

Sull’altopiano sommitale si procede verso le pareti della Croda da Lago per arrivare alla forcella Rossa. Da qui per sentiero si scende verso sud e si traversa a destra sotto le pareti fino a forcella Giau, ricollegandosi al sentiero di accesso.È anche possibile scendere in doppie lungo la via con due corde da 50 m.

MATERIALE

Consigliamo un buon assortimento di friends anche nelle misure grandi (1-2-3 Camalot), cordini, martello e chiodi.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Pilastro Ovest"

09-08-2009, Matteo
Bella salita su roccia ottima.I chiodi di passaggio non sono sempre suff.ma facilmente integrabili. Il tiro chiave non è così difficile come de relazione. Merita di essere ripetuta.Mandi
21-08-2008, Rossi Giovanni
Bellissima. Roccia Eccellente, esposizione notevole, buone protezioni integrabili a piacere.Difficoltà sostenute, poco IV tanto V e diverso V+. Il tiro chiave in realtà è meno difficile del traverso.
19-06-2007, Piero Pagliani
Bella via da puro divertimento ma che richiede allenamento. Preso dall'entusiasmo non ho fatto il traverso in alto ma sono andato a litigare d'acchito con una fessurina strapiombante che si è rivelata il tratto più duro della via (variante fuori norma, non ne vale la pena). Lo strapiombo finale mi è sembrato divertente ma non duro perché i piedi sono ben piazzati sulle due facce di un diedro (se ricordo bene; fatto sta che ho aspettato da primo in quella posizione che il mio amico Cesare del Soccorso Alpino finisse una telefonata che lo avvisava di un incidente e potesse ricominciare a farmi sicura).
22-08-2005, LUCA FERRANDI
Bella salita, con roccia ottima. Chiodatura sufficiente sui tiri più impegnativi, per il resto ci si protegge con friends e clessidre. Traverso veramente mozzafiato con uscita finale impegnativa (LUCA F. - FAUSTO T. CAI TREVIGLIO BG)
09-09-2004, Angelo Bon
Roccia ottima ,anche sui diedri gialli.Chiodi più che sufficienti sui tiri più impegnativi, per il resto friends e cordini a gogo.Gli ultimi due tiri si possono unire senza alcun problema(sosta finale su spuntoni).Via molto consigliabile.
30-06-2004, Andrea
Via molto bella!Chiodi pochissimi!Travrso mozzafiato (c'è una sosta a metà su di una lama staccata)Manca ultima sosta (martello e chiodi)Ho trovato i gradi un pò disomogenei.Att.ne c'è neve sia all'attacco che nel pianoro d'uscita!!Un saluto e un grazie a Fede!!!
07-07-2003, Paola Roberto Bertoni Bassoli
Abbiamo seguito le indicazioni di Jacopelli...Ci siamo molto divertiti, soprattutto nel traverso...
21-09-2002, renzo caimi
La via é poco chiodata (e per niente la prima parte). Noi abbiamo contato 12 chiodi in tutto. il traverso é molto esposto. Dal traverso siamo usciti con due tiri lunghi. La parte alta é molto bella. Una volta usciti siamo andati a sinistra e siamo scesi per un canalone ghiaioso, arrivando in un ora e dieci minuti alla macchina . Non partire troppo presto, la parete é fredda al mattino
18-09-2000, Marco Simionato
Nello schizzo e' sbagliata la lunghezza di diversi tiri; poco male comunque. Bella via
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

6

VERSANTE

Ovest

LUNGHEZZA DISLIVELLO

350m

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
The North Face # Super Hike Jacket
Super Hike Jacket
Arc'teryx # Alpha FL Pack 35/45
Alpha FL Pack 35/45
Kong # Mouse
Mouse
Lizard # Duo
Duo
S.C.A.R.P.A. # Zen Pro
Zen Pro
C.A.M.P. # Set Ferrata Matrix Gyro Rewind
Set Ferrata Matrix Gyro Rewind
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale