Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrow'Nunca mas marisco', tour-arrampicata in Valle Cochamo, Cile

'Nunca mas marisco', tour-arrampicata in Valle Cochamo, Cile

16.03.2005 di PlanetMountain.com

Dal 21/01 al 1/03 una piccola spedizione, formata da Simone Pedeferri, Giovanni Ongaro, Lorenzo Lanfranchi, Christian Gianatti, Ismaele Fosti e Angelo, ha ripetuto molti itinerari sulle Torri del Brujo e nella Valle Cochamó (Cile), dove hanno aperto 'Nunca mas marisco', 700m 7c (6c obbl.), nuova via sulla parete del Trinidad centrale.

Spedizione in Cile, alpinismo

Piccola e fruttuosa spedizione cilena per i Ragni di Lecco Simone Pedeferri e Giovanni Ongaro che, dal 21 gennaio al 1 marzo, insieme a Lorenzo "Pala" Lanfranchi, Christian Gianatti, Ismaele Fosti e Angelo Forcignano hanno visitato le Torri del Brujo, nella valle di Azufre, per poi traslocare sulle immense pareti granitiche della Valle di Cochamò.

In quaranta giorni di tour, il gruppetto (definito da Pedeferri "una bellissima spedizione di amici") ha sfruttato al meglio una meteo molto favorevole, anzi eccezionale per quelle regioni, con una bella serie di salite in successione. Tra queste da segnalare la ripetizione, e la prima libera, da parte di Pedeferri e Lanfranchi de 'Il Condor' - la via aperta nel 2003 da Stucchi & C. sul pilastro di fronte alla Torre del Brujo, che i due hanno valutato con difficoltà in libera di 7b+ max. Inoltre, sempre sui pilastri che fronteggiano le Torri, va citata l'apertura di due vie di circa 200 metri: 'El Tremendo' per Pedeferri e "Pala" e 'Iguana' da parte di Ongaro e Forcignani.

Lasciato l'isolato e selvaggio territorio delle Torri del Brujo, il gruppo ha visitato anche il liscio granito da big wall della straordinaria Valle di Cochamò. Non prima però di approfittare di una gran banchetto, a base di pesce, i cui strascichi non hanno mancato di allietare per circa una settimana i nostri climber-gaudenti. Nonostante l'intermezzo gastro-intestinale, il team è riuscito comunque a risorgere ripetendo alcune vie della zona (tra queste: 'Andala', 7b, e 'La vista sul Condor' salita da Pedeferri in libera ad eccezione di 15m). Ma anche aprendo in 5 giorni un nuovo itinerario sulla parete del Trinidad centrale: 'Nunca mas marisco', 700m 7c (6c obbl.). A proposito, il marisco è proprio il pesce dell'abbuffata...

report , portfolio e tracciati vie su ragnilecco.com
archivio news: El Condor di S. Stucchi

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini