Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowCortina InCroda propone Ciak Azione con il film La Montagna Silenziosa

La Montagna Silenziosa
Photo by archivio Cortina In Croda 2014
Durante l'inaugurazione della 6° edizione di Cortina InCroda. Da sx a dx: Giorgia Costantini, Federico Buranona, Giovanna Martinolli e Enrico Pompanin
Photo by Zoom Foto Cortina
Durante l'inaugurazione della 6° edizione di Cortina InCroda. Da sx a dx: Pier Paolo Rossi, Heinz Mariacher, Luisa Iovane, Enrico Camanni e Federico Buranona
Photo by Zoom Foto Cortina
Durante l'inaugurazione della 6° edizione di Cortina InCroda. Pier Paolo Rossi, Luisa Iovane, Heinz Mariacher e Enrico Camanni
Photo by Zoom Foto Cortina.
INFO / links & info:

Cortina InCroda propone Ciak Azione con il film La Montagna Silenziosa

09.07.2014 di Planetmountain

Dopo il via della sesta edizione di Cortina InCroda settimana scorsa, giovedì 10 luglio, alle 20.45 all'Alexander Girardi, il pubblico di Cortina InCroda tornerà sul set de "La Montagna Silenziosa". Il regista Ernst Gossner, il produttore, Heinz Stussak e l'attore Giulio Cristini porteranno il pubblico sul set de "La Montagna Silenziosa" film girato anche nell'area Lagazuoi e Cinque Torri e proiettato da Cortina InCroda in anteprima a fine maggio.

Una pellicola del regista Ernst Gossner, che racconta una storia d’amore in grado di superare i confini tra Italia e Austria-Ungheria durante la Prima Guerra Mondiale: un’occasione per anticipare il Centenario della Grande Guerra, un’opportunità preziosa per conoscere la storia e i luoghi di Cortina, in cui maggiormente la natura mostra il suo incanto a contrasto con gli scontri drammatici del conflitto. Nel cast figurano gli attori Claudia Cardinale, Eugenia Costantini, William Moseley, Giulio Cristini, Fritz Karl e tanti altri. Con i protagonisti del film, presenti all'Alexander Girardi, si conosceranno i retroscena di un film intenso ed emozionante ambientato anche tra il Lagazuoi e le Cinque Torri.

Girato tra Veneto, Trentino, Alto Adige e Austria, il film vuole porre in evidenza come gli eventi bellici della Grande Guerra nei territori alpini lacerarono le famiglie, trasformando i vicini di casa in nemici e separando chi si amava.

"Dal punto di vista visivo il film", dichiara Gossner, "è assolutamente emozionante. Le spettacolari vedute sulle Dolomiti sono già di per sé un elemento caratterizzante della pellicola. La storia d’amore non è solo fine a se stessa, ma fa da filo conduttore a tutta la trama rendendo evidente il prezzo altissimo che questa guerra impose a tutti coloro che vi furono coinvolti. Tutti i personaggi nel film affrontano questa guerra in modo tra loro molto diverso, sostenendola ciascuno per differenti motivi. Tuttavia nessuno ne esce indenne. Un aspetto importante del film è proprio quello di mostrare come in una guerra alla fine ci siano solo perdenti".

Durante la serata saranno proiettate immagini del back stage della realizzazione del film, interviste ai protagonisti, ed un filmato inedito. Il pubblico potrà infatti vedere la pellicola storica "Prima di loro le aquile" di Franco Venier, con Lorenzo Lorenzi e Bruno Menardi, che racconta l'apertura della famosa via Paolo VI effettuata nel 1963 sulla Tofana di Rozes dagli Scoiattoli di Cortina.

L'appuntamento con Cortina InCroda è per giovedì 10 luglio alle 20.45 all'Alexander Girardi con “Ciak Azione”. La serata, ad ingresso gratuito, sarà trasmessa in diretta radio sulle frequenze di Radio Cortina.


L'INAUGURAZIONE DELLA 6° EDIZIONE DI CORTINA INCRODA
Giovedì 3 luglio 2014

Giovedì sera il presidente dell'associazione culturale Cortina InCroda, Federico Michielli, il vice sindaco Enrico Pompanin e l'assessore alla Cultura Giovanna Martinolli, hanno sganciato il moschettone simbolo della rassegna che sino all'11 settembre proporrà appuntamenti dedicati alla montagna.

Con un ringraziamento a Mario Lacedelli, presidente uscente di Cortina InCroda, Michielli ha dato il benvenuto al numeroso pubblico. "Per motivi geografici e storici parlare di cultura, storia e cronaca alpinistica a Cortina", ha detto Michielli, "non è una facoltà, deve essere considerato un obbligo. Se non ne parlassimo, mancheremmo di qualcosa nei confronti di noi stessi, dei nostri giovani e degli ospiti di Cortina. Dobbiamo sempre ricordaci che la storia recente del nostro paese e la nostra vocazione turistica non parte dalle Olimpiadi del '56. Quello che siamo oggi parte dalla fine dell'Ottocento con Checco da Meleres e Paul Grohmann, attraversa il Novecento con Angelo Dibona, i fratelli Dimai, Lino Lacedelli e arriva all'età moderna con gli Scoiattoli di Cortina. Per questo valore aggiunto noi da sei anni organizziamo Cortina InCroda". Sullo stesso tono Pompanin e la Martinolli. "Sosteniamo da sempre Cortina InCroda", hanno ricordato, "una delle poche manifestazioni che racchiude i valori più importanti per Cortina, la montagna, lo sport, l'ambiente. Ogni anno ci propongono qualcosa di nuovo, grazie ad una squadra che dimostra sempre grande professionalità e con impegno ottiene grandi risultati. Cortina InCroda va al cuore della gente è portata avanti da volontari con tanto impegno".

Sul palco per la prima serata, Pier Paolo Rossi, il nuovo presentatore, ha chiamato tre ospiti d'eccezione. L'opinionista della sesta edizione, il giornalista e scrittore Enrico Camanni, e la coppia nella vita ed in cordata formata da Luisa Iovane ed Heinz Mariacher.

Tra aneddoti sulle avventure verticali, video, immagini, racconti degli scritti di Camanni, i tre protagonisti si sono raccontati e hanno fatto emergere una visione dell'alpinismo pura, legata a doppia cordata allo stile e non tanto al grado. "Noi eravamo ragazzi semplici", hanno detto la Iovane e Mariacher, "ci sapevamo entusiasmare con poco Ci siamo appassionati alla montagna da giovani con amore".

"La montagna è una febbre che ti prende da giovane e ti resta dentro", ha detto Camanni, "anche se il mondo va cambiando intorno a te, anche se i muscoli un giorno dicono basta e la famiglia reclama i suoi spazi, e forse altre ragioni di vita meno egoistiche e più nobili vengono a sovrapporsi nel corso del tempo. Nonostante tutto alpinisti si resta, e da alpinisti, fino all’ultimo, si continua a osservare le montagne con sguardo obliquo, cercando vie di salita, vagliando i colori e la grana della roccia, soppesando le condizioni del ghiaccio nell’algida luce di un’alba o nel riverbero di un tramonto".
Applaudita la dedica musicale suonata e composta dal talento ampezzano Davide Donazzolo.

Infowww.cortinaincroda.org

Cortina InCroda: una manifestazione realizzata con il contributo del Comune di Cortina d'Ampezzo in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura.
Organizzazione: Associazione Culturale Cortina InCroda.
Partner: Cortina Turismo.
Cortina InCroda:
Presidente: Federico Michielli
Vice Presidente: Alessandro Manaigo
Curatori: Federico Michielli, Marco Ghedina, Alessandra Segafreddo.
Videomaker: Alessandro Manaigo.
Web Editor: Mauro De Biasi.
Scenografie Allestimenti: Alessandro Menardi, Gabriele Dallago,
Staff organizzativo: Diana Gaspari, Paolo Tassi, Giorgio Constantini, Bruno Sartorelli, Gianfranco Rezzadore, Christian Ghedina.
Consulenza tecnica: Luca Zardini Canon.

SPONSOR: Patagonia, Itas Assicurazioni, K2 Sport, Impianti 5 Torri, Cortina Cube, Cooperativa di Cortina, Cassa Rurale e Artigiana di Cortina d'Ampezzo e delle Dolomiti, Farmacia San Giorgio, Top Store, Studio Geometra Diego Ghedina, Studio Amormino, Park Hotel Franceschi, Hotel Olimpia, Hotel Montana, Scarpa, Fioriera Zara.
MEDIA and WEB PARTNER: Radio Cortina, Corriere delle Alpi, PlanetMountain, Cortina TOPic, Il Notiziario di Cortina.
FRIENDS: Scoiattoli di Cortina, Trento Film Festival, Cortina Turismo, Guide Alpine Cortina, Pizzeria Vienna, Libreria Sovilla.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon