Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowCortina InCroda 2014, si parte con Heinz Mariacher, Luisa Iovane ed Enrico Camanni

Dal 3 luglio all'11 settembre 2014 si svolgerà a Cortina d'Ampezzo la sesta edizione di CortinaInCroda
Photo by archivio Cortina In Croda 2014
Luisa Iovane
Photo by archivio Cortina In Croda 2014
Heinz Mariacher
Photo by archivio Cortina In Croda 2014
Enrico Camanni
Photo by archivio Cortina In Croda 2014
INFO / links & info:

Cortina InCroda 2014, si parte con Heinz Mariacher, Luisa Iovane ed Enrico Camanni

30.06.2014 di Planetmountain

Giovedì 3 luglio all'Alexander Girardi Hall di Cortina d'Ampezzo sarà inaugurata la sesta edizione di CortinaInCroda. Protagonisti della serata gli alpinisti e climber Heinz Mariacher e Luisa Iovane. Sarà presente l'opinionista dell'edizione 2014, Enrico Camanni. Il programma della manifestazione, che terminerà l'11/09/2014, prevede molte serate con i protagonisti dell'alpinismo, spettacoli e film di montagna.

5 serate dedicate all'alpinismo e in particolare alle Dolomiti. 5 appuntamenti con il cinema di montagna. Più un trekking storico sulle tracce della Grande Guerr. Un flash mob e uno show che interpreta la montagna attraverso i fumetti. Questo, in sintesi, il programma della sesta edizione di Cortina In Croda che ogni giovedì, dal 3 luglio all'11 settembre, andrà in scena a Cortina d'Ampezzo. Una proposta dell'Associazione Cortina in Croda che come sempre coniuga poesia, scrittura, cinema, musica con la passione per la montagna e l'alpinismo.

Si parte il prossimo giovedì 3 luglio, all'Alexander Girardi Hall, con un appuntamento assolutamente imperdibile. Non solo per la presenza di Enrico Camanni, giornalista e scrittore che non ha bisogno di presentazioni, che ricoprirà quel ruolo di “opinionista” della manifestazione che già fu di personaggi come Mauro Corona, Erri De Luca, Dacia Maraini, Alessandro Gogna e Marco Albino Ferrari. Ma anche perché i protagonisti della serata saranno Heinz Mariacher e Luisa Iovane, due degli assoluti protagonisti di quel “nuovo modo” di intendere la scalata sulle grandi pareti che, tra la fine degli anni '70 e gli anni '80, ha letteralmente rivoluzionato l'alpinismo e l'arrampicata, non solo nelle Dolomiti. Non a caso il titolo è “Quale futuro hanno l'alpinismo e l'arrampicata in Dolomiti?”, un quesito che sarà il tema portante di tutta l'edizione 2014.

Già dalla seconda puntata, in programma giovedì 10 luglio, sarà di scena l'altro protagonista della kermesse: il cinema di montagna. Protagonisti il regista Ernst Gossner, il produttore Heinz Stussak e l’attore Giulio Cristini che porteranno il pubblico sul set de “La Montagna Silenziosa”, il film sulla Grande Guerra girato anche nell’area Lagazuoi e Cinque Torri. Giovedì 17 luglio si continua al cinema Eden di Cortina con la proiezione di due pellicole del 62° Trento Film Festival: “Verso dove” il film di Luca Bich vincitore del Premio Imola 2014 che racconta la storia del grandissimo alpinista Kurt Diemberger e Pianeta Bianco di Francesco Mattuzzi.

Giovedì 24 luglio si ritorna all'Alexander Girardi Hall per incontrare due assi dell'arrampicata e dell'alpinismo internazionale quali sono Iker ed Eneko Pou. Una cordata quella dei fratelli baschi che spazia dall'arrampicata sportiva all'alpinismo sulle più famose montagne del mondo, comprese le Dolomiti e le Tre Cime, che testimonia un modo libero e spassionato (diremmo “felice”) di interpretare la scalata in tutte le sue forme.

Domenica 27 luglio Cortina In Croda si sposta all'aria aperta, sulle sue montagne, con un Trekking storico alla scoperta della Grande Guerra attraverso le trincee delle Cinque Torri. Un modo, a 100 anni dallo scoppio di quello terrificante 1° conflitto mondiale, per rivivere insieme a degli esperti accompagnatori e “rievocatori” una storia che va sempre ricordata per allontanare qualsiasi idea di guerra.

Per il sesto appuntamento, giovedì 31 luglio si ritorna al cinema Eden per la proiezione di altre due pellicole dell'ultimo trento film festival: “Alpi 2.0” di Aurelio Laino, Simona Casonato, Elena Negriolli e “Chiedilo a Keinwunder” di Carlo Cenini ed Enrico Tavernini (Premio del Pubblico cat. Alpinismo al 62° Trento Film Festival 2014).

Sogni di Gloria, invece, è il titolo della serata che giovedì 7 agosto porterà all'Alexander Hall la storia della falesia di Erto, una delle culle dell'arrampicata sportiva moderna e, forse, una delle più belle storie della “nuova arrampicata”. Protagonisti tre climber d'eccezione che quei tempi mitici li hanno vissuti e "fatti": Maurizio Icio Dall’Omo, Sandro Neri e Gerhard Hörhager. Da non perdere!

Giovedì 14 agosto è tempo di Flash Mob in piazza a Cortina. Un vero classico della manifestazione che quest'anno dalle 18:00 vedrà Andrea Gaspari proporre un Mandala dedicato al 75° degli Scoiattoli, al 60° della prima salita sul K2 e al 10° della spedizione degli Scoiattoli sul K2.

Giovedì 21 agosto, per l'ultima puntata degli incontri con l'alpinismo e le Dolomiti, si chiude con il botto. Sul palco dell'Alexander Girardi Hall saliranno Igor Koller e Hansjörg Auer per una serata dal titolo “Pesce Verticale” dedicata, ovviamente, alla grandissima e mitica “Via Attraverso il pesce” sulla sud della Marmolada. Igor Koller ne è stato l'apritore insieme a Jindrich Sustr nel 1987. Hansjörg Auer è stato il primo a salirla in solitaria e senza corda nel 2007. Insieme racconteranno la storia di una via che è tra le più grandi di tutti i tempi.

Cortina in Croda ha anche una tradizione di spettacolo ed arte. Così è anche quest'anno con Comix lo show dei NoGravity di giovedì 28 agosto con cui Emiliano Pellisari con il suo “physical theatre” presenta un incredibile e bellissimo intreccio acrobatico tra danza, fumetti, scultura e comicità... Tutto da vedere!

Il finale è tutto al cinema con due appuntamenti. Giovedì 4 settembre è la volta di Berge Im Kopf di Mathias Affolter (Premio IOG al 62° Trento Film Festival 2014) con protagonisti 4 alpinisti di 4 generazioni diverse: Jacques Grandjean, Dani Arnold, Stephan Siegrist e Werner Munter. Giovedì 11 settembre infine, sarà proiettato sempre al cinema Eden di Cortina: "Punta Linke - La Memoria" di Paolo Chiodarelli. Un film che ci riporta sul versante trentino del Parco dello Stelvio e alle tematiche della Grande guerra.


Info: www.cortinaincroda.org

Cortina InCroda Associazione Culturale
Presidente CortinainCroda: Federico Michielli.
Vice presidente: Alessandro Manaigo.
Curatori: Federico Michielli, Marco Ghedina, Alessandra Segafreddo.
Videomaker: Alessandro Manaigo.
Web Editor: Mauro De Biasi.
Scenografie Allestimenti: Alessandro Menardi, Gabriele Dallago
Ufficio Stampa: Alessandra Segafreddo
Staff organizzativo: Diana Gaspari, Paolo Tassi, Giorgio Costantini. Gianfranco Rezzadore, Bruno Sartorelli, Christian Ghedina.
Consulenza tecnica: Luca Zardini Canon
Presentatore: Pier Paolo Rossi
Crodine: Giorgia Costantini e Barbara Pompanin

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini