Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowStefano Carnati ripete Spirit Walker 8c al Sasso Remenno

Stefano Carnati su Spirit Walker 8c, Sasso Remenno, Val di Mello
Photo by Adriano Carnati
Stefano Carnati su Spirit Walker 8c, Sasso Remenno, Val di Mello
Photo by Adriano Carnati
INFO / links & info:

Stefano Carnati ripete Spirit Walker 8c al Sasso Remenno

08.05.2014 di Planetmountain

Il 13/04/2014 il 15enne Stefano Carnati ha effettuato la quarta salita di Spirit Walker, l0 storico 8c al Sasso Remenno in Val di Mello liberato nel 1990 da Daniele Pigoni.

L'avevamo menzionato l'altro giorno, eccoci con il report direttamente dal interessato. Stiamo parlando di Stefano Carnati - il campione del mondo Lead cat. Youth B - che il 13 aprile in Val di Mello / Val Masino è riuscito in una rara ripetizione di Spirit Walker. Uno dei primi 8c in Italia liberato, sul lato sud del Sasso Remenno, dal valtellinese Daniele Pigoni nel 1990 e quindi quasi un decennio prima della nascita del 15enne comasco. Dopo la prima libera, questi 12m sono stati saliti nel 2003 anche da Giorgio Piasini e Cristian Brenna. Poi, nonostante vari tentativi di alcuni fortissimi climbers, di Spirit si sono perse le tracce fino alla recente salita di Carnati che, dopo i bellissimi risultati in competizioni, l'8c+ di Deus irae al Cubo a Claro in Svizzera e la veloce ripetizione del 8c Penumbral Solar Eclipse in Frankenjura, si conferma ancora una volta un grandissimo talento.


SPIRIT WALKER IN VAL DI MELLO
di Stefano Carnati

Da tempo desideravo provare vie sul quel grado, ma non potendo muovermi più di tanto lontano da casa durante il weekend, ho dovuto per forza di cose dedicarmi a qualche via in zona. Così, dopo Deus Irae, ho deciso di vedere come fosse questa particolare via, poco ripetuta.

L'ho provata la prima volta due domeniche prima di realizzarla. Da subito i movimenti mi sono parsi fattibili e il tipo di arrampicata adatto al mio stile. Quella sera ero abbastanza soddisfatto dei miei progressi sulla via, ma sapevo anche che non avrei quasi certamente ritrovato le stesse condizioni meteo, quasi perfette, di quella giornata. Due domeniche dopo, nonostante la meteo poco favorevole dei giorni precedenti, sono comunque tornato in valle per tentarla. Infatti al mattino il tempo era piuttosto nebbioso e umido, così come la via.

Ho deciso comunque di iniziare a scaldarmi, abbastanza fiducioso delle previsioni che davano vento da nord dal primo pomeriggio. Fortunatamente è stato proprio così! Dopo un tentativo fallito a causa di una scivolata del piede, faccio un lungo riposo e ritento. Scalo bene e piuttosto rapidamente la prima parte, ritrovandomi sul passaggio più aleatorio della via, prima della fessura orizzontale finale, abbastanza tranquillo. Per mia fortuna anche il tallone tiene e così, dopo alcuni movimenti ancora difficili, posso moschettonare la catena! E poi, poiché era solo il primo pomeriggio ed ero contentissimo della realizzazione, ho speso l'adrenalina restante scalando su altri tiri fino all'ora di cena!


Video: Cristian Brenna ripete Spirit Walker nel 2003

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale