Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowIl Progetto Icaro e la tappa a Corvara

La tappa di Corvara, Dolomiti, del Progetto Icaro 2013/2014
Photo by Karin Pizzinini
Ragazzi che imparano la ricerca con sonda durante la tappa di Corvara, una delle tante occasioni di formazione offarete ai giovani freerider in questa stagione dal Progetto Icaro.
Photo by Karin Pizzinini
INFO / links & info:

Il Progetto Icaro e la tappa a Corvara

04.03.2014 di Karin Pizzinini

Il report di Karin Pizzinini della tappa del Progetto Icaro a Corvara (Dolomiti) di sabato 1 marzo 2014.

Le previsioni per sabato 1 marzo erano le peggiori di tutta la settimana. Il limite della neve veniva però dato ben al di sotto della quota di Corvara, quindi almeno non ci dovevamo aspettare la pioggia. Avevamo già rimandato due volte, e farlo un’altra volta avrebbe certamente significato cancellare questa tappa. Dopo essermi consultata un paio di giorni prima con Marcello Cominetti, la Guida Alpina con cui è stata organizzata la tappa di Corvara, abbiamo dato la comunicazione che la giornata si sarebbe fatta. Altre due guide volontarie, Pietro dal Prà e Davide Crescenzio, sono venute fino a Corvara per dare il loro prezioso contributo.

Ben 15 ragazzi di varie età ed anche un paio di papà si sono presentati. Il cielo era grigio, le cime coperte dalla nebbia, così abbiamo optato per dei fuoripista facili più in basso, dove sono poi state date delle spiegazioni sui pericoli della neve e su come cercare di comprenderli il più possibile per poterli evitare. Si è poi proceduto ad una prova pratica di ricerca con l’ARTVA e con le sonde. Il campo ARTVA è stato preparato e gestito da Maurizio Bartoli, esperto di neve e valanghe.Per finire la giornata, dopo un pranzo al caldo, abbiamo potuto assistere ad una dimostrazione di azionamento dell’airbag, con lo zaino Cybersafe della Ferrino, datoci in uso per questa giornata.

Per me personalmente la tappa di Corvara ha avuto un’importanza particolare. Era qui che Icaro ha vissuto gli ultimi anni della sua vita avventurosa, e proprio qui ha accompagnato diversi ragazzi nella loro crescita alpinistica, sia d’estate che d’inverno, alcuni li conosceva fin da quando erano piccoli. Sono diventati i “suoi” ragazzi, per alcuni era quasi come un papà, lui che di figli propri non ne ha mai avuti. Sono proprio i ragazzi di Icaro, che tra l’altro sono stati quasi tutti anche miei alunni, che mi sono stati particolarmente vicini. Sono loro che si danno da fare perché tanti loro compagni possano ricevere, tramite loro, gli insegnamenti di Icaro. Vedendo tutti questi ragazzi ero commossa, piena di emozioni profonde, che a momenti mi facevano salire le lacrime agli occhi. Ma che mi danno anche una grande felicità perché i ragazzi, con la loro voglia di vivere, la loro simpatia e il loro grande affetto per Icaro, mi trasmettono una grande forza e gioia di vivere.

Vorrei ringraziare di cuore a tutti quelli che hanno contribuito alla ottima riuscita di questa giornata: le Guide Alpine Marcello Cominetti, Pietro dal Prà e Davide Crescenzio, Maurizio Bartoli per aver preparato il campo ARTVA dopo la nevicata della sera prima, Alfredo Croce per averci permesso di mostrare il funzionamento di un airbag con lo zaino della Ferrino. E non ultimo, tutti i partecipanti davvero interessati ed entusiasti.

di Karin Pizzinini

La prossima tappe:
- 23 marzo, Madesimo, in concomitanza con il Freeride Festival

PROGETTO ICARO
L'iniziativa nata da un'idea di Corrado "Icaro" De Monte, per avvicinare e sensibilizzare i giovani sulla sicurezza in montagna.
27/02/2014 - La tappa a San Martino di Castrozza
17/12/2013 - La tappa delle Cinque Torri
10/12/2013 - La tappa di Bormio
03/12/2013 - La prima tappa al Passo San Pellegrino
26/11/2013 - Progetto Icaro: iniziano i freeride camps
17/08/2013 - Una festa per Icaro
13/08/2013 - Ciao Icaro 

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello