Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowShantaram, nuovo boulder di Bernd Zangerl in Norvegia

Bernd Zangerl sul boulder Shantaram vicino a Trondheim in Norvegia.
Photo by Radek Capek
Bernd Zangerl sul boulder Shantaram vicino a Trondheim in Norvegia.
Photo by Radek Capek
Bernd Zangerl sul boulder Shantaram vicino a Trondheim in Norvegia.
Photo by Radek Capek
INFO / links & info:

Shantaram, nuovo boulder di Bernd Zangerl in Norvegia

15.01.2014 di Planetmountain

Nel giugno del 2013 il boulderista austriaco Bernd Zangerl ha liberato Shantaram, un difficile boulder vicino a Trondheim in Norvegia.

"Gut Ding braucht Weile". Il detto tedesco, dare tempo al tempo, non potrebbe essere più giusto come nel caso del boulderista Bernd Zangerl che, solo in questi giorni, inizia a far filtrare notizie di quello che lui stesso definisce come "il momento più intenso della mia vita arrampicatoria, forse anche il culmine", ovvero la prima libera effettuata l'estate scorsa del boulder Shantaram vicino a Trondheim in Norvegia.

Zangerl ha tentato la linea di 23 movimenti per la prima volta tre anni fa ma allora era riuscito a risolvere solo i singoli movimenti. Un viaggio nel 2012 non ha portato i frutti sperati, ma la sua motivazione è rimasta alta "E' l'esatto opposto di quello che amo di più, cioè qualcosa di breve ed intenso, come per esempio i 4 movimenti del boulder Anam Cara nel Silvretta" ci ha spiegato Zangerl, aggiungendo: "ma la linea su questo enorme masso è semplicemente unica e una delle più belle che ho visto negli ultimi 15 anni! Non la potevo ignorare. E sono stato costretto ad adattare il mio corpo a questo che per me rappresentava un nuovo tipo di stress fisico. Il passaggio chiave è all'inizio, poi si continua con una lunga serie di movimenti attorno al 8A+, dove la tensione del corpo rimane sempre altissima..."

Dopo un viaggio di 5 settimane finalmente a giugno 2013 Zangerl ne è venuto a capo. Il boulder è attualmente senza grado ma con queste premesse, e guardando il suo “curriculum” , Shantaram promette di essere tanto difficile quanto è bello.



BERND ZANGERL HIGHLIGHTS
Dreamtime, 1° ripetizione, 2001
New Base Line,1° salita, 2002
Viva La Evolution,1° salita, 2002
Memento, 1° salita, 2005
Cour de Leon, 1° ripetizione, 2005
Anam Cara, 1° salita, 2007
Unknown Ungraded, 1° salita, 2008
Entlinge, 1° ripetizione, 2009
From the dirt grows the flower, 1° ripetizione, 2009
Self Aperto, 1° salita, 2011, (Valle dell Orco)
Bravirabi, 1° salita 2011 (Valle dell Orco)
El Salvador, 1° salita, 2011 (Valle dell Orco)
Der Normopath, 1° salita, 2012
Extra long - Extra strong, 1° salita, 2012
Godless heavy blanket, 1° salita, 2012
Shantaram, 1° salita, 2013
Royal Challenge,1° salita, 2013

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon