Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowFree solo. La vita nelle mani il romanzo di Roberto Vaiana

E' uscito in libreria “Free Solo. La vita nelle mani” romanzo d'arrampicata di Roberto Vaiana edito da Idea Montagna e con la prefazione di Manolo
Photo by

Free solo. La vita nelle mani il romanzo di Roberto Vaiana

02.12.2013 di Vinicio Stefanello

E' uscito in libreria “Free Solo. La vita nelle mani” romanzo d'arrampicata di Roberto Vaiana edito da Idea Montagna e con la prefazione di Manolo. La recensione di Vinicio Stefanello.

"Free solo. La vita nelle mani" è un romanzo breve. O meglio, è un racconto lungo. Di quelli che non sai bene se prevalga la suspense, il lato psicologico dei personaggi o l'azione. Quello che so è che l'ho iniziato quasi titubante, curioso e un po' scettico che un "romanzo" d'arrampicata potesse prendermi davvero, e… non sono più riuscito a staccarmi. L'ho letto tutto di un fiato, pagina dopo pagina, appiglio dopo appiglio mi verrebbe da dire, fino alla fine. Non so perché sia successo. Non so bene come spiegarmelo. Ma, evidentemente, questo libro di Roberto Vaiana funziona. Semplicemente ti prende. Ti cattura dall'inizio alla fine.

In "Free solo” tutto sembra perfetto per avvolgerti e trasportarti in parete. Tutto sembra farti rivivere quei sogni, o "fantasticherie", da cui i climber si fanno (spesso) trasportare. E tutto, se non proprio vero, sembra verosimile appunto come nei migliori racconti. Segno che l'autore sa di cosa parla e scrive. Anzi sa cos'è la passione per l'arrampicata. Non sarebbe stato possibile altrimenti descrivere così bene i sogni, le paure e quelle ansie che ben presto diventano ossessioni dei protagonisti. Né sarebbe stato possibile far vivere e ri-vivere così intensamente quella strana, e a volte folle, passione assoluta che prende chi scala.

Mauro, la guida alpina altoatesina baciata dall'arte dell'arrampicata. Ed, l'ascetico scozzese che ha fatto della scalata solitaria il suo essere. L'affascinante Lauren, stella americana del climbing. Matt il campione mondiale che ha dedicato la sua vita ad essere il primo, il più forte. Tutti affrontano l'intensa e impossibile avventura di un reality show che subito diventa l'arena, virtuale ma del tutto reale, in cui si confronteranno con le loro passioni ma anche con il loro modo di essere vivi, di vivere la loro vita e la loro avventura.

E' un'arena in cui dovranno, come sempre in parete, fare delle scelte. Decidere della loro vita anche aldilà dell'arrampicata e del pauroso vuoto che affrontano senza alcuna protezione. Dovranno fare i conti con la realtà ma anche con i loro sogni. Quegli stessi sogni che come scrive Manolo nella sua intensa prefazione: “possono naufragare a pochi metri dalla riva semplicemente perché non sanno nuotare”.


IN VENDITA SU SHOP.PLANETMOUNTAIN.COM
Free solo. La vita nelle mani

di Roberto Vaiana
Ed. Idea Montagna

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello