Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowCampionati Europei Giovanili: oro per Stefano Carnati, argento per Eva Scroccaro

Male youth B lead : Sascha Lehmann SUI, Stefano Carnati ITA, Anton Sviridov RUS
Photo by Leonardo di Marino
Female youth B lead: Eva Scroccaro ITA, Janja Garnbret SLO, Juliia Panteleeva RUS
Photo by Leonardo di Marino

Campionati Europei Giovanili: oro per Stefano Carnati, argento per Eva Scroccaro

02.08.2013 di Leonardo di Marino

Dal 26 al 28 luglio ai Campionati Europei Giovanili di arrampicata sportiva di Imst (Austria), Stefano Carnati ha vinto l'oro (Youth B) mentre Eva Scroccaro ha conquistato l’argento (Youth B). Il report di Leonardo di Marino.

L'Italia giovanile dell'arrampicata sportiva è senza dubbio una positiva realtà. Questo è lo spunto per il resoconto dei campionati Europei Giovanili svoltasi ad Imst dal 26 al 28 luglio. Tre giorni di gare per due specialità, speed e lead, nell'ottimo impianto del Kletterzentrum di Imst (Austria) con la partecipazioni di quasi 300 atleti.

Nella giornata di venerdì si è esaurito tutto il programma legato alla speed con un dominio, previsto, della Russia che ha lasciato una sola medaglia d'oro alla Francia nella categoria Junior femminile. Nella difficoltà tutto più eterogeneo: l'Austria conquista due titoli con le ragazze nella categoria A female, Jessica Pilz, e Junior female con Magdalena Röck; la Slovenia conquista il titolo nella categoria B female con jania Garnbret che bissa così il titolo conquista nella specialità boulder nei Campionati di maggio 2013; la Svezia con Hannes Puman vince la medaglia d'oro nella categoria A male mentre la Russia con la spettacolare prestazione di Dmitry Fakiryanov, ha il suo giovane Campione Europeo anche nella specialità lead; è l'Italia la quinta nazione che conquista il titolo di Giovane Campione Europeo nella categoria B male con Stefano Carnati.

L'andamento generale della competizione ha comunque messo in luce la buona presenza della nostra nazionale. Quattro sono stati gli atleti che si sono conquistati l'accesso in finale, tre ragazze ed un ragazzo, ma altri posti sono stati mancati per una certa ingenuità agonistica quando ad un risultato sufficente, se non ottimo, su di una delle prove di qualificazione si abbinava un risultato che comprometteva irrimediabilmente la classifica.

Ora l'obbiettivo è il Mondiale Giovanile di agosto in Canada e, a lunga scadenza, il Mondiale Giovanile ad Arco nel 2015 sicuri di una buona base reale, i giovani nelle categorie A e B, e di un ottimo potenziale già individuato nelle categorie Under 14.

Leonardo di Marino, Team Coach

Female youth A speed
1 Anastasiia Klochkova RUS
2 Elena Markusheva RUS
3 Patrycja Chudziak POL
4 Alexandra Elmer AUT

Female youth B speed
1 Anastasia Manuylova RUS
2 Oleksandra Volkova UKR
3 Daria Kan RUS
4 Evelyne Fux SUI

Female juniors speed
1 Anouck Jaubert FRA
2 Aleksandra Rudzinska POL
3 Varvara Shatalova RUS
4 Nina Lach AUT

Female youth A lead
1 Jessica Pilz AUT
2 Anak Verhoeven BEL
3 Hannah Schubert AUT
4 Julia Chanourdie FRA
5 Ievgeniia Kazbekova UKR
6 Andrea Kümin SUI
7 Dana Gilemkhanova RUS
8 Claudia Ghisolfi ITA
9 Salomé Romain FRA
10 Anne-Sophie Koller SUI

Female youth B lead

1 Janja Garnbret SLO
2 Eva Scroccaro ITA
3 Juliia Panteleeva RUS
4 Michelle Hulliger SUI
5 Laura Stöckler AUT
6 Lisa De Martini ITA
7 Sophie Rauberger GER
8 Franziska Sterrer AUT
9 Tjasa Slemensek SLO
10 Celine Cuypers BEL

Female juniors lead
1 Magdalena Röck AUT
2 Katharina Posch AUT
3 Tina Johnsen Hafsaas NOR
4 Manon HILY FRA
5 Jera LENARDIC SLO
6 Netta Fredman ISR
7 Anastasiya Samoylina RUS
8 Kenza Slamti FRA
9 Katrin Amann SWE
10 Yulia Zaytseva RUS


Male youth A speed
1 Aleksandr Shikov RUS
2 Maksim Diachkov RUS
3 Gian-Luca Grichting SUI
4 Alessandro Santoni ITA

Male youth B speed
1 Lev Rudatskiy RUS
2 Kostiantyn Dmitriiev UKR
3 Mykyta Lukianov UKR
4 Oleksandr Meleshko UKR

Male juniors speed
1 Artem Savelyev RUS
2 Yegor Kondratiuk UKR
3 Vladislav Deulin RUS
4 Maxim Shcherbakov RUS

Male youth A lead
1 Hannes Puman SWE
2 Martin Bergant SLO
3 Bernhard Röck AUT
4 Sergei Bydtaev RUS
5 Georg Parma AUT
6 Sergey Skorodumov RUS
7 Nicolas PELORSON FRA
8 Ruben Firnenburg GER
9 Jakob Heber Norum NOR
10 Adrian Chmiala POL

Male youth B lead
1 Stefano Carnati ITA
2 Sascha Lehmann SUI
3 Anton Sviridov RUS
4 Hugo PARMENTIER FRA
5 Nicolas COLLIN BEL
6 Jan-Luca Posch AUT
7 William Bosi GBR
8 Yuval Shemla ISR
9 James Pope GBR
10 Florian Klingler AUT

Male juniors lead
1 Dmitry Fakiryanov RUS
2 Domen Skofic SLO
3 Yiftach Kushnir ISR
4 Loïc Timmermans BEL
5 Christoph Hanke GER
6 Andrey Shagin RUS
7 Ghislain PIPERS FRA
8 Thomas JOANNES FRA
9 David Firnenburg GER
10 Michael Bräuer AUT

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello