Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowL'escursione e l'arrampicata all'Alpe Trela

Alpe Trela, Valdidentro, Alta Valtellina (SO)
Photo by Eraldo Meraldi
Alpe Trela, Valdidentro, Alta Valtellina (SO)
Photo by Eraldo Meraldi
DOWNLOAD / Files:

L'escursione e l'arrampicata all'Alpe Trela

29.07.2013 di Planetmountain

Eraldo Meraldi presenta la facile escursione e l'arrampicata all'Alpe Trela, Valdidentro, Alta Valtellina (SO).

Salendo dalla Val Pettini lungo la comoda mulattiera, dopo aver superato due brevi tornanti diventa pianeggiante, si nota una suggestiva ed esile roccia che dà il senso di un sottile equilibrio precario, ma che è lì imperturbabile da secoli. Superato un tratto apparentemente esposto, si nota in bella evidenza la diversità della roccia che cambia improvvisamente. Dal caos della dolomia a sfasciumi si passa ad un suggestivo conglomerato denominato verrucano lombardo. Una roccia caratterizzata principalmente da una colorazione rossastra tendente al rosa-viola che indica una forte ossidazione del sedimento. Qui passa la famosa linea geologica dello Zebrù. Subito a destra, vi apparirà uno spettacolo grandioso; inaspettata e magnifica la bellissima conca prativa dell’Alpe Trela dove al centro sorge l’omonima malga. Luogo dall’armonia incantevole dove le tonalità di verde spaziano all’infinito, è certamente uno dei posti d’alta montagna più belli delle alpi. Questo angolo di paradiso, già dal lontano 1600 era utilizzato per il pascolo estivo in alta quota e tuttora questa condizione si mantiene ben salda. Alla malga, c’è una cucina che ti porta indietro nel tempo alla riscoperta di antichi sapori basata sui piatti tipici locali, inoltre la possibilità di acquistare direttamente prodotti caseari quali burro latte e formaggio.

Tante sono le escursioni che dalla malga possono continuare, anche in mountain bike: le Bocche di Trela, Trelina e il Lago Nero per poi scendere in Val Vezzola, oppure al Passo di Val Trela per scollinare verso il livignasco. Per quanto riguarda l’arrampicata valgono le stesse sensazioni che si hanno quando ci si porta in un ambiente unico e di rara bellezza. Qui tutto è calmo e immobile, ti si apre il cuore e la scalata diventa un lento trasportarsi verso la nuda felicità. Roccia ottima e aderente, arrampicata facile e tranquilla, faranno si che questo luogo rimarrà a lungo nei vostri pensieri. La zona si presta bene anche per il boulder vista l’abbondanza dei massi circostanti. Il settore Marmotta e Camoscio offrono delle belle vie brevi, ottime per scuola di roccia anche per i bambini.

Accesso: Da Bormio si prende la strada statale per la Valdidentro, giunti alla località Fior d’Alpe si imbocca verso destra la deviazione per i laghi artificiali di Cancano.
La strada sale con una serie di tornanti passando in prossimità delle medioevali Torri di Fraele (risalenti all’anno 1391). Oltrepassato il piccolo Lago delle Scale, la cui caratteristica è quella di non presentare né immissari né emissari si arriva a Cancano. Si prosegue costeggiando, sulla sinistra, sia il Lago di Cancano che quello di San Giacomo, arrivando così alla suggestiva località Pettini. Passato il ristoro San Giacomo, prima del ponte si entra a sinistra e si posteggia. Si segue ora la stradina che entra nella selvaggia Val Pettini passando il torrente su un caratteristico ponticello e saliti 2 tornanti, dove la strada si fa più ripida, si arriva su un pulpito da dove si ammira uno splendido panorama sulla vallata e sui laghi di Cancano. Si continua per la strada pianeggiante esposta per un breve tratto, giungendo così nella magnifica conca dell’Alpe Trela. Le vie lunghe sono sulle strutture rocciose di sinistra appena passato il piccolo torrente e i monotiri a destra sul bellissimo ripiano sovrastante (50 min./1 ora dalla località Pettini).
Punto di partenza: Località Pettini 1960 m - Malga Trela 2170 m Dislivello: 210 m Sviluppo: 2,66 km
Periodo consigliato: da giugno a ottobre. Esposizione: nord-ovest le vie lunghe, ovest i monotiri, sole da metà mattinata.
Punto d’appoggio: Malga Trela - Valdidentro - tel 340.6429847 - 0342.901224
Informazioni: Guide Alpine Alta Valtellina 331.3270196 - www.guidealpinealtavaltellina.it

di Eraldo Meraldi, Guida Alpina


DOWNLOAD: Scarica il pdf con le vie d'arrampicata all'Alpe Trela

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
COVER
The Rectory e Castelton Tower
arch. Desert Sandstone Climbing Trip 2014