Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowEuropei Boulder giovanili: gli azzurrini in campo per Tito Traversa

La squadra italiana giovanile ad Argentiere in Francia
Photo by archivio FASI

Europei Boulder giovanili: gli azzurrini in campo per Tito Traversa

25.07.2013 di Planetmountain

Nella seconda tappa del circuito in scena all’Argentiere, Francia, la Nazionale Italiana porta a casa ben 6 medaglie: due ori, due argenti e due bronzi. Un momento importante anche per ricordare Tito Traversa.

Risultati estremamente positivi per i giovani atleti italiani alla seconda prova di Coppa Europa Boulder Giovanile che si è svolta a L'Argentière (FR) gli scorsi 22 e 23 luglio. La squadra italiana giovanile di boulder si è presentata alla competizione con entusiasmo, visti i buoni risultati ottenuti alla scorsa tappa di Sofia. Ma anche con profonda commozione, con la volontà di commemorare il 12enne Tito Traversa (giovanissimo campione dell’arrampicata tragicamente scomparso lo scorso 6 luglio a causa di un incidente sulla falesia francese di Orpierre) gareggiando con il suo nome scritto sulla maglia.

Ecco gli egregi risultati degli atleti azzurri: medaglie d’oro per Asja Gollo (Youth B) e Micheal Piccolruaz (Juniors), argento per Martina Giorello (Youth B) e Annalisa de Marco (Youth A), che conquista anche la seconda posizione nel Ranking europeo. Terza posizione per la giovane Federica Mingolla (Juniors) e per Stefano Carnati (Youth B), primo classificato nel Ranking europeo.

Degne di nota anche le prestazioni delle altre italiane della categoria Youth A: Andrea Ebner conquista il settimo posto, Martina Zanetti il dodicesimo e Giulia Alton si classifica tredicesima. Alice Gianelli si posiziona decima (categoria Youth B) e Francesca Medici (categoria Juniors), quattordicesima. Le tre italiane della categoria Youth B – Asjia, Martina e Alice - si trovano ora al vertice del Ranking europeo, occupando dopo due tappe nientemeno che le prime tre posizioni.

Per quanto riguarda i ragazzi, nella categoria Youth A, il primo italiano in classifica è Lorenzo Carasio, che si posiziona settimo, seguito da Lorenzo Malatesta in quindicesima posizione.
Nella categoria Youth B, a un passo dal podio in quarta posizione Simone Tentori, seguono il modenese Antonio Prampolini, sesto, ed Enrico Capano, dodicesimo. Tra i Junior, Marco Gozzi si classifica ottavo.

Di seguito l’elenco dei convocati per la prossima tappa del Campionato Europeo Giovanile di Imst (Austria) del 26, 27 e 28 luglio:

Lead
U16 F: Scroccaro, De Martini, Scolaris, Gollo A.
U16 M: Carnati, Bendazzoli, Menardi, Oberprantacher
U18 F: Ghisolfi C, Ebner, Alton G., Rogora
U18 M: Andreoli F., Carasio, Sinibaldi, Schneider
U20 F: Mingolla, Medici F.
U20 M: Marzari, Kobald, Walpoth, Capano

Speed
U16F: Gollo A., Fossali G, Porta, Mattioli
U16M: Zodda, Ingrami, Prampolini, Martignene
U18F: Rogora, Gallucci, Zanetti, Gollo G
U18M: Santoni, Fossali L., Profico, Camanni
U20F: Guidotti, Mingolla
U20M: Zama, Boulos, Buoso

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello