Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowRed Bull X-Alps 2013: domenica si parte

Domenica 7 luglio: inizia il Red Bull X-Alps 2013, la difficilissima gara da Salisburgo in Austria fino al Principato di Monaco.
Photo by Red Bull
Oltre 1000 km da percorre in volo o a piedi.
Photo by Red Bull
Ultimi preparativi per il Red Bull X-Alps 2013
Photo by Red Bull
La mappa del percorso del Red Bull X-Alps
Photo by Red Bull

Red Bull X-Alps 2013: domenica si parte

05.07.2013 di Planetmountain

Inizia domenica 7 luglio alle ore 11:30 il Red Bull X-Alps 2013, la difficilissima gara da Salisburgo in Austria fino al Principato di Monaco da percorre in parapendio e a piedi.

Ultimi preparativi e poi ci siamo! Dopo quasi due anni di attesa, domenica 7 luglio inizia finalmente quello che viene definira la più difficile competizione di parapendio e corsa al mondo, ovvero il Red Bull X-Alps 2013. Un inizio che promette di essere spettacolare quanto tutta la gara stessa che vedrà in campo - anzi, in aria o sui monti - 31 atleti che attraverseranno l'intero arco alpino, da Salisburgo fino al Principato di Monaco. Passando per l'Italia, la Germania, Svizzera e Francia lungo un percorso di gara completamente rinnovato per il 10° anniversario di questa grande gara.

Ma torniamo appunto all'inizio spettacolare: 31 atleti (tra cui 3 italiani) che alle ore 11:30 di domenica scapperanno via, di corsa, dal Mozartplatz nel cuore di Salisburgo per correre in cima alla montagna di casa, il Gaisberg, dove potranno "aprire le ali" ed iniziare il loro viaggio. Prima dello start tutta la città sarà in grande festa, ma non c'è dubbio: gli atleti saranno concentrati sul quel difficile percorso che li porterà inizialmente a sud verso il Dachstein, per poi virare verso ovest per un lungo susseguirsi di cime e valli. A loro disposizione ci saranno soltanto i venti e, quando questi non saranno favorevoli, le gambe. Oltre 1000 km di tragitto quindi, segnati da 10 turnpoints, 10 montagne obbligatorie da sorvolare entro un certo limite di tempo e che permetteranno agli atleti di continuare verso quella piccola zattera sospesa sul mare difronte al principato di Monaco.

Il primo a tagliare il traguardo due anni fa, dopo 11 giorni di estenuante gara, è stato lo svizzero Christian Maurer che così facendo ha bissato il suo successo del 2009. E' chiaro che sarà lui l'uomo da battere, ma gli altri non saranno certo con le mani in tasca, a partire dall'espertissimo altoatesino Andy Frötscher che ha partecipato a tutte le edizioni.

Come di consueto tutto l'evolversi della gara sarà aggiornato live online grazie al Red Bull Mobile Live Tracking che traccia il percorso di ciascun atleta, e tutti aggiorneranno anche il loro diario di bordo con pensieri e foto. Insomma, avranno molto da fare nei prossimi giorni e stando alle ultime notizie, le previsioni di volo sono buone, con un'alta pressione che sta creando dei forti venti che garantiranno uno start... velocissimo!



GLI ATLETI
Claudio Heidel - Team ARG
Paul Guschlbauer - Team AUT1
Mike Küng - Team AUT2
Thomas Hofbauer - Team AUT3
Thomas de Dorlodot - Team BEL
Max Fanderl - Team CAN
Michal Krysta - Team CZE
Iñigo Gabiria - Team ESP
Clement Latour - Team FRA1
Antoine Girard - Team FRA2
Victor Sebe - Team FRA3
Jon Chambers - Team GBR
Lars Budack - Team GER2
Max Mittmann - Team GER3
Aaron Durogati - Team ITA1
Peter Gebhard - Team ITA2
Andy Frötscher - Team ITA3
Kaoru Ogisawa - Team JPN1
Shoichiro Tadano - Team JPN2
Pil Pyo Hong - Team KOR
Ferdinand Van Schelven - Team NED
Babu Sunuwar - Team NPL
Pawel Faron - Team POL
Toma Coconea - Team ROM
Pierre Carter - Team RSA
Evgenii Griaznov - Team RUS
Christian Maurer - Team SUI1
Martin Muller - Team SUI2
Honza Rejmanek - Team USA1
Stephan Haase - Team USA2
Raul Penso - Team VEN

NEWS RED BULL X-ALPS 2013

Seguite la gara su: www.redbullxalps.com, facebook e twitter.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara