Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowCojote, nuova via di arrampicata in fessura dei fratelli Riegler

Cojote (100m, 7a max), una nuova via interamente su fessura sulle Pareti di Monticolo (Bolzano, Sud Tirolo).
Photo by Christoph Vonmetz
Cojote (100m, 7a max)
Photo by Martin Riegler

Cojote, nuova via di arrampicata in fessura dei fratelli Riegler

26.06.2013 di Planetmountain

Lo scorso maggio Martin e Florian Riegler hanno aperto Cojote (100m, 7a max), una nuova via interamente su fessura sulle Pareti di Monticolo (Bolzano, Sud Tirolo).

Per chi ama l'arrampica in fessura o vuole cimentarsi in questo stile, a “due passi” da Bolzano c'è una nuova proposta dei fratelli Martin e Florian Riegler. Cojote, la via in questione, si trova sulle Pareti di Monticolo, ben visibili dall'Autostrada A22 e appunto a circa 15 Km da Bolzano. La roccia è rossa, solida e di origine vulcanica.

La via in questione segue per 4 tiri (100m) una serie di bellissime fessure (vedere le foto per credere) intervallate da comode ed aree soste. La difficoltà è di 7a max. L'arrampicata è molto bella (parola di Florian Riegler). Da sottolineare che solo le soste sono spittate, mentre per il resto serve un set di friends di tutte le misure con prevalenza di quelle medie. Per la discesa in doppia basta una corda da 60m. Per la salita servono circa 3 ore.

Per chi arriva da Sud l'uscita dall'A22 è ad Egna – Ora, per chi viene da Nord si esce invece a Bolzano Sud. Si seguono le indicazioni per Monticolo e prima dell'Hotel Moser si prende a destra fino ad un piccolo parcheggio. Da qui si prosegue a piedi per la strada forestale che, attraverso il bosco, va verso le pareti. All'altezza dell'area con le antenne dei ripetitori televisivi si sale alla parete, il tutto circa in mezz'ora di cammino.

La linea di Coyote è stata vista e pulita da Martin Riegler nel 2008. Poi, anche perchè nessuno pensava che fosse così interessante, non ha trovato compagni per la salita. Fino allo scorso maggio quando con il fratello Florian ha aperto e liberato questo interessante “test” per l'arrampicata di fessura.

Da ultimo resta da dire che la via va in ombra nel pomeriggio e normalmente gode anche di un po' di brezza rinfrescante. Insomma una buona chance per arrampicare nei dintorni di Bolzano ma soprattutto per provare la bellezza dell'arrampicata in fessura.

Florian Riegler ringrazia CAMP, La Sportiva, Salewa

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara