Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowAttacco terroristico al Nanga Parbat: gli alpinisti abbandonano il Campo Base

Nanga Parbat
Photo by Steve, House
NEWS / Links:

Attacco terroristico al Nanga Parbat: gli alpinisti abbandonano il Campo Base

24.06.2013 di Planetmountain

Quasi tutte le spedizioni stanno per lasciare il Campo Base del versante Diamir del Nanga Parbat dopo l'attacco terrorista di ieri che ha fatto 10 vittime tra gli alpinisti.

Dopo l'attacco terroristico di ieri, gli ultimi aggiornamenti sulla vera e propria strage al campo base del versante Diamir del Nanga Parbat riportano che quasi tutti i team alpinistici hanno lasciato o stanno per lasciare la montagna.

Il sito altitudepakistan.blogspot.it precisa che Pawel Michalski e Simone La Terra si troverebbero già ad Islamabad (in realtà La Terra aveva programmato di partire oggi dall'Italia ma ha desistito visto l'accaduto) mentre l'alpinista turco Tunc Findik, con Mehdi Gholipour e loro compagni nepalesi, già ieri sono stati portati a Gilgit e oggi dovrebbero volare a Islamabad.

Anche la squadra della spedizione polacca Nanga Parbat Experience 2013 sarebbe sulla via del ritorno. Come i superstiti della squadra ucraina e i membri della spedizione internazionale guidata da Alexandra Dzik che oggi dovrebbe raggiungere in elicottero Gilgit.

Ancora non è chiaro se gli alpinisti pachistani Karim Hayyat, Naseer Uddin e Sher Khan che erano al Campo Avanzato del Diamir continueranno la salita. Dall'altra parte della montagna, sul versante Rupal, continua invece la salita del team rumeno che ieri ha installato il Campo 3 a 6600m ed oggi intende raggiungere i 7000m.

Questa mattina, come riporta il sito www.thenews.com il primo ministro pachistano Mian Nawaz Sharif ha presieduto un consiglio di emergenza ribadendo che quanto accaduto è una grave minaccia per la sicurezza nazionale e predisponendo tutte le misure per la cattura dei responsabili.

Il campo Base Diamir e tutta la zona continuano ad essere presidiati dalla Polizia e dall'esercito ma dei terroristi che, tra sabato e domenica notte, hanno compiuto il massacro di 9 alpinisti e una guida e cuoco pachistano nessuna traccia.

Intanto continua a non essere del tutto chiaro il computo delle vittime. Sempre secondo http://altitudepakistan.blogspot.it, da un messaggio di Alexandra Dzik tra questi risulterebbero il lituano Ernest Marksaitis (membro della spedizione internazione di cui la Dzik è leader), due alpinisti Slovacchi, tre Ucraini, tre Cinesi, un Nepalese e un Pachistano.


>> 25/06/2013 - Nanga Parbat e l'incredibile tragico attacco terrorista
>> 24/06/2013 - Attacco terroristico al Nanga Parbat: gli alpinisti abbandonano il Campo Base
>> 23/06/2013 - Attacco terroristico al Campo base del Nanga Parbat: almeno 10 le vittime

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini