Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowCedar Wright e Lucho Rivera, prima libera della Liberty Cap a Little Yosemite Valley

La via Mahtah, liberata a fine maggio 2013 da Cedar Wright e Lucho Rivera sulla Liberty Cap, Yosemite, USA.
Photo by Cedar Wright
Cedar Wright e Lucho Rivera sulla via Mahtah, Liberty Cap, Little Yosemite Valley, USA.
Photo by Cedar Wright
INFO / links & info:

Cedar Wright e Lucho Rivera, prima libera della Liberty Cap a Little Yosemite Valley

07.06.2013 di Planetmountain

Alla fine di maggio 2013 gli statunitensi Cedar Wright e Lucho Rivera hanno liberato Mahtah, la prima via che sale in libera la Liberty Cap a Yosemite, USA.

Mentre la maggioranza degli arrampicatori si concentra sulle gettonate El Capitan, Half Dome e le altre cime della Yosemite Valley, l'incredibile ricchezza e bellezza della vicina Little Yosemite Valley viene spesso trascurata. Situata poco più a monte, seguendo quindi all'inverso il fiume Merced, questo piccolo bacino glaciale ospita numerose bellissime cime tra cui anche la magnifica Liberty Cap posta subito a sinistra della famosa cascata Nevada Fall. Una liscia parete di granito che già nel 1969 aveva attirato l'attenzione di Warren Harding e Galen Rowell e che è appena stata arricchita con Mahtah, una bella via di 16 tiri salita in libera il 31 maggio dagli statunitensi Cedar Wright e Lucho Rivera.

Mahtah sale una linea logica nel centro della parete SO, seguendo una serie di vie esistenti, ovvero la Original Southwest Face di Warren Harding, Galen Rowell, Joe Faint del 1969, Direct Southwest Face (Braun - Cashner, 1982) e anche Bad Moon Rising (Josh Mucci, Steve Boque, Ezra Allee, 2012). Tutte queste vie erano state aperte anche con l'uso dell'artificiale. Wright e Rivera hanno impiegato circa due settimane per pulire la parete, lavorare i tiri e trovare la strada verso alto in libera. In tutto 16 tiri, di cui solto circa 40m circa su terreno nuovo.

"La via è protetta al 99% da Friends, nuts ed alcuni chiodi" ci ha scritto Wright, aggiungendo: "Abbiamo aggiunto due spit nelle nuove sezioni, inoltre ci sono una manciata di spit esistenti sulla via Harding. Fondamentalmente si tratta di una Big Wall Trad eccezionale e stupefacente."

I due hanno salito la via in giornata il 31 maggio. Mahtah - dal nome originale con cui gli Indiani d'America chiamavano la Liberty Cap - è stata gradata all'incirca 5.13a, quindi 8a sulla scala francese. Una via che promette di essere qualcosa di speciale, non soltanto perché è la prima volta che la Liberty Cap viene salita in libera, ma soprattutto per la sua bellezza. Infatti, il commento di Wright su climbing.com merita particolare attenzione: "Questa è di gran lunga la migliore prima salita che io abbia mai fatto, e credo che si attesti come una delle migliore vie in libera della Yosemite Valley."

CEDAR WRIGHT - una breve autobiografia
"Ho avuto la fortuna di aprire nuove vie in tutto il mondo. Non sono mai stato il climber più forte, anzi. Sono però spinto dalla passione, dall'avventura e da un amore sfrenato per tutte le cose legate all'arrampicata! Alcuni momenti chiave della mia rrampicata sono stati:
- l'apertura di numerose vie in libera nella Yosemite Valley, compresa The Uncertainty Principle 13a su The Sentinel.
- la salita in libera e in giornata di El Capitan lungo la via Freerider
- la prima salita di Unclimbed Ear sul Cat Ear Spires, lungo la via The Epica Direct
- l'apertura di alcune nuove vie gradate 5.13 a Indian Creek, ed alcune lunghe vie a Zion. Inoltre ho salito a vista Moonlight Buttress.
- l'apertura di una nuova via sull'inviolata North Horn di The Dragons Horns in Malaysia, seguita da una nuova spettacolare via sulla The South Horn.
- l'apertura di tutte le 5 Dita della mano di Fatima in Mali in giornata.
- il record di velocità della via The Shield su El Capitan, salita in 10 ore e 58 minuti
- l'apertura di alcune Big Wall di 5.12 a-vista ed in giornata nella Ruth Gorge, Alaska incluso "Eye of The Beholder" (5.12, 1000m) sul The Eye Tooth."

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon