Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowCoppa del Mondo Boulder 2013: a Log Dragomer vittoria di Sean McColl e Anna Stöhr

Anna Stöhr a Log Dragomer
Photo by http://www.worldcuplog.com
Cedric Lachat in semifinale a Log Dragomer
Photo by http://www.worldcuplog.com

Coppa del Mondo Boulder 2013: a Log Dragomer vittoria di Sean McColl e Anna Stöhr

13.05.2013 di Planetmountain

Il 12 maggio nella quarta tappa della Coppa del Mondo Boulder a Log - Dragomer (Slovenia) trionfano il canadese Sean McColl e l'incredibile Anna Stöhr: per lei è la quarta vittoria consecutiva.

La 4a tappa della Coppa del mondo Boulder rimescola un po' le carte. Ergo la stagione, al suo giro di boa, è ancora tutta aperta. Con una sola, per ora, sicurezza: Anna Stöhr non si ferma e fa poker. Insomma, anche in Slovenia l'austriaca si conferma sempre più la regina delle competizioni boulder. La formula è semplice e disarmante: lei corre e... vince. Ed è la quarta volta sulle quattro gare fin qui disputate. Né si riesce ad intravedere chi potrà fermare questa vera e propria “dittatura” della tre volte campionessa mondiale del boulder. Per ora è lì davanti, da sola, quasi irraggiungibile, con 145 punti di vantaggio sulla giapponese Akiyo Noguchi.

E pensare che a Log Dragomer una Melissa Le Neve in gran spolvero quasi riusciva nel colpaccio chiudendo lo stesso numero di blocchi (3 su 6) e anche collezionando lo stesso numero di bonus sulle zone. Ma di un soffio (2 tentativi in meno sui bonus) super Anna è riuscita anche questa volta a salire sul gradino più alto. Che dire? Predestinata? Intanto, alle sue spalle, Le Neve con questo bel 2° posto fa un gran balzo in classifica generale (dal 12° al 7° posto). Mentre Akiyo Noguchi con il 4° posto perde un po' di punti a favore della sempre più positiva britannica Shauna Coxsey, terza a Log Dragomer. Da segnalare anche la bella prova di Mina Markovic 5a, ma anche il mezzo passo falso di Alex Puccio e Katharina Saurwein (rispettivamente 7a e 8a) che in Slovenia sono state le prime escluse dalla finale causa la bella prova della francese Anne-Laure Chevrier che le ha eliminate sul filo dei tentativi sui bonus.

In gara maschile è Sean McColl il re di Log Dragomer. Il canadese fa sua la quarta tappa cogliendo la prima vittoria stagionale. E lo fa battendo nettamente, con 3 boulder chiusi contro 2, il 21enne tedesco Jan Hojer che festeggia il suo miglior risultato nelle competizioni senior. Un risultato che dal 14° lo porta al 7° posto della classifica generale di Coppa. E gli consente, anche, di prendersi la soddisfazione di battere re Dmitrii Sharafutdinov di un “niente” con un pesantissimo tentativo in meno sulle zone.

Certo Sharafutdinov mantiene il comando della classifica, ma è chiaro che nell'economia di un torneo come questo tutti i punti “persi” rischiano di contare moltissimo. Buon per lui che, a sorpresa, i suoi rivali più prossimi, Jacob Schubert e Guillaume Glairon Mondet, siano stati eliminati in semifinale finendo rispettivamente al 9° e al 12° posto. Così il russo può comunque festeggiare l'aumento a + 38 del suo vantaggio dall'austriaco e a + 46 quello dal francese. Come sicuramente possono festeggiare un gran bel risultato il solito incredibile svizzero Cédric Lachat (4° posto di tappa e 8° in classifica), l'australiano James Kassay (5° posto di tappa e 15° in classifica) e il tedesco Thomas Tauporn 6° a Log Dragomer e 12° in classifica generale. Chi invece deve segnare uno stop sono Jorg Verhoeven e Kilian Fischhuber. Mentre i migliori italiani sono Stefan Scarperi (19°) e Jenny Lavarda (21°). Ma la partita è ancora lunga e il boulder è un gioco aperto alle sorprese.

Prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo Boulder 2013 a Innsbruck (AUT) i prossimi
17 - 18 Maggio.

>> Classica Maschile 4a tappa Coppa del Mondo Boulder 2013 - Log Dragomer

>> Classica Femminile 4a tappa Coppa del Mondo Boulder 2013 - Log Dragomer

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni