Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowArco in corsa per i mondiali giovanil di arrampicata sportiva del 2015

Rock Junior 2012
Photo by Planetmountain
Rock Junior 2012
Photo by Planetmountain
Rock Junior 2012
Photo by Planetmountain
INFO / links & info:

Arco in corsa per i mondiali giovanil di arrampicata sportiva del 2015

13.02.2013 di Planetmountain

L'8 marzo a Shangai (Cina) Arco presenta la sua candidatura per ospitare nel 2015 gli World Youth Championships, i mondiali di arrampicata giovanili.

Arco è ancora una volta in corsa per un grande evento mondiale dell'arrampicata. Dopo la grande kermesse e il successo del Campionato mondiale di arrampicata sportiva del 2011, Arco presenta la sua candidatura per il mondiali giovanili del 2015. La corsa per aggiudicarsi questo nuovo evento si risolverà l'8 marzo prossimo a Shangai, in Cina, dove l'Assemblea plenaria dell'International Federation of Sport Climbing (IFSC) deciderà a chi assegnare l'organizzazione del World Youth Championships 2015.

Inutile dire che Arco parte da una posizione privilegiata. Dalla sua ha un ruolo da protagonista assoluto nella storia delle competizioni di arrampicata sportiva. Fin dall'inizio degli anni '80 la città di Arco si è imposta come centro mondiale della nascente nuova arrampicata sportiva diventando da subito, con il suo piano integrato di sviluppo e il piano generale delle falesie, uno dei centri più avanzati di questo sport. Nello stesso periodo, e precisamente nel 1986, con la seconda edizione di Sportroccia disputata in due tappe tra Arco e Bardonecchia, la cittadina del Lago di Garda è entrata di diritto in quel laboratorio da cui è nato il movimento delle competizioni. Da quel momento la sua è stata un'esperienza che non si è mai interrotta. Un percorso che non ha eguali.

Dal 1987 con il Rock Master, la gara dei campioni nell'ormai mitico Climbing Stadium, Arco ha davvero fatto e attraversato tutta la storia delle gare fino ai nostri giorni. Tanto più che dal 2002 si è “inventato” anche l'happening del Rock Junior, l'appuntamento dedicato ai giovani e giovanissimi climber che è subito diventato un riferimento per il mondo dell'arrampicata giovanile. Poi, dal 2006, si è aggiunto anche Arco Rock Legends un vero è proprio Oscar dell'arrampicata in falesia e nelle competizioni.

Il tutto per 26 anni di storia che rendono Arco unica nel panorama mondiale e che, nel 2011, sono culminati in una grandissima edizione dei Mondiali. Un evento che ha visto 650 atleti in gara provenienti da 56 nazioni, 35.000 spettatori al Climbing Stadium, 11 ore di diretta RAI SPORT, servizi su 30 canali TV in tutto il mondo, 100.000 visitatori unici nei giorni di gara sul sito della manifestazione e 1.200.000 visualizzazioni dei video sul canale youtube. Oltre a 100 giornalisti e fotografi accreditati, 30 riviste specializzate presenti e un livello di spettacolo sportivo e di organizzazione come raramente si era visto in questo sport. Il successo dei mondiali di Arco 2011 ha impresso anche un nuovo slancio con l'introduzione nel 2012 del Rock Master Festival che riunisce nell'arco di due weekend il Rock Junior, Arco Rock Legends e il Rock Master (lead, boulder, speed e duello) ma soprattutto fa vivere ad Arco 10 giorni all'insegna dell'arrampicata dal Climbing Stadium alle falesie.

Ora per Arco c'è questo nuovo progetto: la più che concreta possibilità di essere sede nel 2015 di un grande evento come i mondiali giovanili per i quali si annuncia una novità assoluta. Dal 2015, infatti, per la prima volta i mondiali giovanili metteranno in palio anche il titolo del boulder. E anche in questo ha una carta importante da giocare visto che il Climbing Stadium è già dotato di strutture fisse per il Lead, lo Speed e, appunto, per il Boulder. In bocca al lupo dunque per la selezione di Shangai... per un altra avventura mondiale di Arco.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara