Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowAdam Ondra... intervista dopo il 9b+ di La Dura Dura a Oliana

Adam Ondra su La Dura Dura 9b+, Oliana
Photo by Vojtech Vrzba
Adam Ondra su La Dura Dura 9b+, Oliana
Photo by Vojtech Vrzba
Adam Ondra, La Dura Dura 9b+, Oliana
Photo by Vojtech Vrzba
INFO / links & info:

Adam Ondra... intervista dopo il 9b+ di La Dura Dura a Oliana

07.02.2013 di Planetmountain

Per la serie l'arrampicata al limite, oggi Adam Ondra, nella falesia di Oliana in Spagna, ha liberato la via La Dura Dura, per la quale propone il super grado di 9b+. L'intervista e i primi particolare direttamente dal "magico" Adam.

La Dura Dura non è più un progetto! Oggi ad Oliana uno strepitoso Adam Ondra è venuto a capo di questa bellissima sfida. Una linea al limite dell'immaginabile e del possibile, liberata da Ondra dopo 9 intense settimane. Il grado proposto è 9b+, esattamente come Change, ma questa volta la gioia di Adam, come ci ha raccontato lui stesso, è stata ancora più grande!


Adam, La Dura Dura non è più un progetto!

Ho aspettato per tanti mesi questo giorno, oggi finalmente è arrivato! E pensare che oggi non mi aspettavo niente. Era il mio secondo giorno, ieri ho provato la via e mi sentivo veramente molto forte, ma poi mi sono incasinato su un passaggio, all'improvviso mi sono innervosito. Questa mattina invece ero pieno di dolori, gli avambracci stanchi e Chris mi ha mandato un sms dicendo che non sarebbe venuto e voleva prendersi un giorno di riposo. Ho pensato che forse avrei fatto lo stesso. Quindi avevo la mente libera, non avevo preoccupazioni e dubbi, non mi aspettavo nulla e forse questo ha fatto la differenza!

Allora, come è andata?
Beh, all'inizio mi sono subito sentito molto più debole rispetto ai tentativi precedenti, ho fatto  la prima sezione per miracolo. In qualche modo, appunto miracoloso, non sono caduto da quei terribili due movimenti che mi avevano messo così tanto alla prova e sono riuscito a tenere la zanca. Non so neanche come! Mentre la prendevo avevo il cuore che mi saltavano in gola, ero sul riposo ma è stato davvero difficile ritrovare la “calma”, recuperare bene e preparami per la sezione finale di 8b.

Descrivici la via allora?

Beh, la prima sezione è composta da circa 15 movimenti, alta 10 metri, un 9b/9b+ a sé stante, che porta ad un riposo, un brutto incastro di ginocchio dove riesco a stare soltanto un minuto prima di partire per la seconda sezione, 10 metri di 8c+ che portano a due piccolissime tacche e poi alla zanca e a buon riposo. Poi... altri 20 metri di 8b portano in cima.

E’ stato questo primo tratto a darti più filo da torcere.
Sì, ho speso qualcosa come 8 settimane soltanto su questa prima sezione. Poi sono riuscito a passarla e ad entrare nella sezione da 8c+, ma qui sono caduto quattro volta prima della libera di oggi.

Ma il tentativo migliore qual era stato?
Quattro giorni fa sono arrivato alla presa sotto la zanca, poi ieri sono riuscito a raggiungere questa seconda sezione chiave un’altra volta. Mi sentivo super forte, ma poi ho incasinato tutto! Ero sicuro al 100% che l’avrei fatta, ma qualcosa ha fatto click nella mia mente, ho cercato di fare il movimento troppo statico, ho stretto la tacca ma la mano ha cominciato a tremare e sono caduto. E' stato incredibilmente frustrante!

Ti sentivi sotto pressione?
No, anche se è stato davvero frustrante, sapevo che prima o poi sarei riuscito. Ho ancora altre due settimane per questo viaggio e le previsioni del tempo sono davvero incredibili, sapevo quindi  che le condizioni si sarebbero mantenute!

Scusa, ma se la prima sezione è un 9b/9b+, che grado è tutta la via
Mi sa che è 9b+. Se la confronto con Change, penso che La Dura Dura sia più difficile, ma ancora 9b+. Change si sposa veramente con il mio stile di arrampicata, la sezione chiave ha alcuni movimenti dove è necessario essere veramente snodati e sembra essere stato fatto apposta per me. So che può sembrare strano, ma La Dura Dura presenta un’arrampicata più semplice, ma devi fare tutto in maniera perfetta, al 100%. Per Change ho impiegato circa 5 settimane per La Dura Dura circa 9. In conclusione, per me La Dura Dura è un risultato migliore perché si adatta molto meno al mio stile d’arrampicata

Ultima domanda: in rete si è parlato molto dei tuoi tentativi e di quelli di Chris Sharma...

Sì, è vero ma noi due siamo semplicemente andati a scalare assieme. E’ stata un'esperienza molto positiva, l’atmosfera era molto amichevole, potevamo imparare molto l’uno dall’altro. Sai, è molto più divertente provare un tiro duro assieme a qualcuno, no?

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello