Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowFlammes de Pierre, prima discesa per Capozzi, Herry e Gross

Couloir a Jess, Flammes de Pierre (Monte Bianco), discesa il 18/01/2013 da Davide Capozzi, Julien Herry e Manu Gross
Photo by Davide Capozzi
INFO / links & info:

Flammes de Pierre, prima discesa per Capozzi, Herry e Gross

24.01.2013 di Davide Capozzi

Il 18/01/2013 Davide Capozzi, Julien Herry e Manu Gross hanno effettuato la probabile prima discesa integrale con lo snowboard del Couloir a Jess, Flammes de Pierre (Monte Bianco).

Lo scorso anno Julien Herry ed io avavamo sciato due nuovi itinerari: uno all'Aiguille du Chardonnet e l'altro alle Flammes de Pierre entrambi nella vallata di Chamonix. Erano due belle linee, ma mancava qualcosa per renderle ancora più belle, riuscire a sciarle integralmente. Grazie alle abbondanti nevicate ad inizio inverno abbiamo voluto riprendere queste due discese per completarle. E così è stato, il 4 gennaio 2013 siamo tornati al Chardonnet e il 18 gennaio alle Flammes de Pierre. Il canale di quest'ultimo è a lato dei Drus, l'ambiente qui è garantito!

Le Flammes de Pierre sono conosciute più dagli arrampicatori che dagli sciatori, sebbene lungo le morene sottostanti vi sia la parte finale di una delle discese più conosciute della vallata di Chamonix, "Le pas de chèvres". Lo scorso anno eravamo riusciti a sciarlo per la prima volta, senza però uscire in cima al colle che sovrasta il ramo di destra del canale, non c'era neve sufficente. Quest'anno l'eccezionale innevamento ci ha permesso di completare la discesa. Avremmo potuto accontentarci di ciò che avevamo fatto lo scorso inverno, ma visto l'accesso a queste due discese particolarmente semplice, grazie agli impianti di risalita dei Grand Montets, ci sembrava bello provare a chiudere i conti con queste due stupende linee, e soprattutto approfittare della stupenda neve che abbiamo trovato.

di Davide Capozzi


Flammes De Pierre - Couloir a Jess
Canale di 500 metri a 45°/50°
Prima discesa:
25 marzo 2012
Descrizione: 2 calate in corda doppia; una nella nella parte bassa per superare un tratto di misto di 50 metri e una seconda calata nella parte alta, breve strettoia di pochi metri.
Note: Il nome del canale è stato dedicato alla compagna di Julien Herry, Jessica Venables da poco mamma per la seconda volta.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello