Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowNo siesta Spain trip di Moroni e Reffo

On the road: l'inizio del No siesta Spain trip di Gabriele Moroni e Silvio Reffo
Photo by Mauro Giordani
Gabriele Moroni
Photo by The North Face ® / Damiano Levati
Silvio Reffo durante la prima libera di L'attimo 9a nella falesia Covolo (VI).
Photo by Giovanna De Vicari
INFO / links & info:

No siesta Spain trip di Moroni e Reffo

10.12.2012 di Planetmountain

E’ partito il viaggio d’arrampicata di Gabriele Moroni e Silvio Reffo: due mesi alla ricerca delle più belle falesie della Spagna.

On the road. Per Gabriele Moroni e Silvio Reffo questo significa trovarsi attualmente in qualche area di sosta sull’autostrada francese, finire la prima colazione e dirigere il furgone in direzione Spagna per trascorre due mesi nelle più belle falesie invernali, come Siurana, Santa Linya, Oliana, Margalef. Inutile ricordare che i Moroni e Reffo sono tra i più accreditati climbers italiani (e non solo) del momento e il loro viaggio sarà sicuramente un bellissimo mix tra performance e divertimento. Il tutto verrà aggiornato sul loro blog nosiestaspaintrip.com, corredato da foto e video dal filmmaker Mauro Giordani.


NO SIESTA SPAIN TRIP 2012/2013
Gabriele Moroni:
Ci siamo! Il momento che aspettavamo da parecchio tempo è finalmente arrivato... L'idea di questo viaggio è nata come al solito per caso dalla mente di Silvio in una delle nostre chiacchierate su Facebook l'anno scorso... “Lo sai che a novembre mi laureo?!... Potremmo andare qualche mese in Spagna!” “Vamos” gli rispondo... e da qui abbiamo solo iniziato a fare il conto alla rovescia! Non c'è niente di strano o nuovo o particolare in un viaggio di due mesi in Spagna, molti lo fanno da sempre, ma per noi è in qualche modo speciale. Una cosa inedita che non abbiamo mai fatto e per questo siamo entusiasti! Io avrei già potuto fare un'esperienza del genere, visto che sono un arrampicatore full-time, ma purtroppo non ne ho mai avuto l'occasione e soprattutto non ho mai trovato dei compagni di viaggio che potessero stare in giro per così tanto tempo... Silvio, da buon studente con la testa sulle spalle, pur essendo un escalador fanatico, non si è mai fatto distrarre dai suoi studi di fisioterapia e non ha perso tempo, sapendo che dopo i sacrifici sarebbero arrivati i divertimenti! Quindi il piano è non avere un piano. Si parte, e vediamo dove ci porterà il nostro “fanatismo” e soprattutto il nostro Camper che ci farà da casa e da mezzo di trasporto nello stesso tempo per questo paio di mesi. Per finire, la nostra idea è bazzicare le falesie della Catalunya e cercare di salire i “Test-pieces” locali, il tutto documentato dalle abili mani del terzo membro della ciurma, lo scalatore e film-maker Mauro. Detto questo non resta che mettersi in strada e se sarete in zona in questo periodo... Nos vemos pronto!!

Silvio Reffo: Il viaggio, momento di scoperta, di condivisione, di scalata spensierata. Sono forse i tre elementi che caratterizzano i miei viaggi. Era da più di tre anni che a causa degli impegni universitari, non mi concedevo un periodo alla sola scalata. Ma il momento è finalmente arrivato e forse la lunga attesa rende tutto ancora più magico. Destinazione Spagna, Catalunya, obiettivo raggiungere e superare i propri limiti! Dato il periodo dell’anno, la Spagna ed in particolare la Catalunya è sicuramente la località più adatta per scalare in questa stagione, con un clima temperato e con una disponibilità di vie estreme e di altissima qualità senza uguali. Non è un caso se questa regione Spagnola fa da sfondo alla maggioranza delle news arrampicatorie. In questo periodo dell’anno i più forti arrampicatori al mondo si danno appuntamento per sfidare la gravità e tutte le vie estreme che offrono le numerose falesie della zona. Il nostro team è formato da Gabri Moroni, Mauro Giordani e il sottoscritto.
Per questa avventura abbiamo scelto di utilizzare un Camper, così che questo viaggio sia veramente “on the road”, un ritorno al passato, scalare durante il giorno, dormire sotto la falesia e scalare ancora il giorno successivo per due mesi, senza siesta! E’ doveroso quindi ringraziare la nuova e giovanile C-Lover che grazie alla loro manualità hanno saputo trasformare un furgone Ducato maxi in un’abitazione con le ruote e contribuire alla realizzazione del nostro progetto. Desideriamo condividere la nostra avventura con il mondo verticale in diretta, per questo abbiamo creato un sito web www.nosiestaspaintrip.com, un diario di viaggio dove inserire i racconti delle nostre giornate, delle realizzazioni, dell’amicizia, il tutto arricchito da video report che saranno aggiornati costantemente nelle settimane.
Nel primo periodo visiteremo le falesie nel Nord della Catalunya, Oliana e Santa Linya, per poi spostarci nel periodo Natalizio nelle belle e solari falesie di Siurana e Margalef. Tutti i momenti saranno immortalati dal nostro super film maker Mauro Giordani che con la sua passione e talento sarà in grado di svelare tutte le sfumature del nostro viaggio. Insomma sarà un bel periodo intenso e sicuramente ci permetterà di vivere esperienze che non dimenticheremo mai

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon