Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowSchüpbach libera La Röschtigraben in Wendenstöcke

Silvan Schüpbach & Vera Reist durante la prima libera di La Röschtigraben (700m, 8a+, 7b obblig), Wendenstöcke, Svizzera
Photo by Silvan Schüpbach
NEWS / Links:
INFO / links & info:

Schüpbach libera La Röschtigraben in Wendenstöcke

18.10.2012 di Planetmountain

Silvan Schüpbach ha liberato La Röschtigraben (700m, 8a+, 7b obbligatorio) in Wendenstöcke, Svizzera.

Aperta nel 2011 dal basso con 12 giorni di lavoro dallo svizzero Silvan Schüpbach assieme a Nicolas Zambetti e suo fratello Julien, questa via segue una linea di 700m subito a sinistra della Via Italia sul Reissend Nollen salendo su "calcare perfetto" secondo la definizione di Schüpbach.

Il 30enne Schüpbach è tornato quest'autunno, assieme a Vera Reist, per liberare la via con un tour de force durato tre giorni - con due bivacchi sulla grande cengia sopra il 10° tiro. Ora La Röschtigraben presenta difficoltà fino all' 8a+ con 7b obbligatorio. Anche se protetta con spit, è consigliata comunque una selezione di nuts e friends.


SCHEDA: La Röschtigraben, Wenden

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo