Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrow Nuove cime nella Khane Valley, Pakistan per la spedizione bulgara

Grey Tower (5435m).
Photo by Nikolay Petkov
Nikolay Petkov e Doychin Boyanov in cima alla Levski Peak (5733m) il 14/08/2012.
Photo by Michail Michailov
INFO / links & info:

Nuove cime nella Khane Valley, Pakistan per la spedizione bulgara

05.09.2012 di Planetmountain

Nel mese di agosto 2012 una spedizione bulgara composta da Doychin Boyanov, Tervel Kerelov, Michail Michailov e Nikolay Petkov ha effettuato le prime salite del Levski Peak (5733m) e Grey Tower (5435m) nella Khane Valley, Pakistan.

La poco conosciuta Khane Valley in Pakistan offre numerose imponenti e inviolate vette di oltre 5000m e dopo una spedizione esplorativa nel 2011, un team di alpinisti bulgari composto da Doychin Boyanov, Tervel Kerelov, Michail Michailov e Nikolay Petkov è tornato lo scorso agosto per salire le due cime inviolate del Levski Peak e della Grey Tower.


KHANE VALLEY 2012
da Nikolay Petkov

Lo scorso agosto siamo riusciti a salire due vie nuove su due cime vergini: il Levski Peak e la Grey Tower. La nostra base era al cosiddetto Base Camp Boulder, un luogo pianeggiante a 4050m, bello, verde e fiorito, vicino ad alcuni grandi massi e al fiume Khane. Questa era la nostra seconda spedizione nella Khane Valley, dopo una spedizione esplorativa nel 2011.

Levski Peak, 5733m
Parete Ovest, 650m, M6, AI4, 6a
Abbiamo piantato una tenda sotto la parete a 5050m, nel circo glaciale tra la Peak Sofia, Singu Chatpa (Great Tower), Levski e Rila. Poi in due giorni (un bivacco a 5648m), abbiamo salito 14 tiri con due mezze corde da 50m. Abbiamo usato soltanto attrezzatura trad per proteggerci, e verso le 10.00 del mattino del 14 agosto siamo arrivati in vetta - una piramide di roccia ideale. 10 corde doppie più tardi abbiamo raggiunto il canalone di neve e ghiaccio.

Grey Tower, 5435m
Cresta Est, 600m, AI3 (fino al colle), 6b, la maggior parte 5c
Abbiamo piantato la tenda sulla sella tra Meligo Peak e Grey Tower. Raggiungere questo colle dalla Khane Valley è stato difficile e pericoloso a causa degli ultimi 300m di ghiaccio, neve e sassi che cadevano (è meglio affrontare questa sezione la mattina presto). 13 tiri ci hanno portato da qui in cima, l’arrampicata è soprattutto facile o di media difficoltà, con un paio di sezioni di 6a+/6b. La cima è un ideale ago di roccia, con una piattaforma di 2x3m con vista fantastica in tutte le direzioni. 11 corde doppie, più 80m di arrampicata in discesa, ci hanno riportati nuovamente al colle.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello