Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowSanVito Climbing Festival – Outdoor Games 2012

Dal 10 al 14 ottobre 2012 si svolgerà nella splendida località turistica di San Vito Lo Capo, il SanVito Climbing Festival – Outdoor Games
Photo by Massimo Cappuccio
San Vito Lo Capo (Sicilia)
Photo by Massimo Cappuccio
Deep Water soloing a San Vito Lo capo
Photo by Emilo Lucifora
Mario Prinoth, arrampicata a San Vito Lo Capo
Photo by Emilo Lucifora

SanVito Climbing Festival – Outdoor Games 2012

10.08.2012 di Massimo Cappuccio

Dal 10 al 14 ottobre 2012 si svolgerà nella splendida località turistica di San Vito Lo Capo (Sicilia), il SanVito Climbing Festival – Outdoor Games, evoluzione del già noto meeting internazionale d'arrampicata sportiva.

Il festival di San Vito Lo Capo, in programma dal 10 al 14 ottobre 2012, da quest'anno apre gli orizzonti ad altre discipline sportive outdoor; la mountain bike, il trail running ed il kayak. Saranno quindi in programma gare, incontri e conferenze, legate a queste spettacolari attività. Il festival sarà inoltre sede di una rassegna cinematografica di film di montagna e d’avventura. La rassegna sarà curata da Alan Formanek, già direttore del Vancouver Film festival, dove verranno presentati i migliori film selezionati tra i più importanti Film festival  della scena internazionale, tra gli altri verranno proiettati quelli del prestigioso Film Tour della Reel Rock. Inoltre, durante le giornate di questo evento, si terrà una Borsa del turismo sportivo outdoor. Alla BTSO, organizzata in collaborazione con l’agenzia Sale & Mulini, si svolgerà un workshop tra gli operatori turistici ed un convegno sul ”Turismo sportivo”. Oltre alle gare, convegni e filmati, non mancheranno i Lab Test approntati dalle aziende di settore, gli spettacoli di freestyle, slakline e trialbike. Non mancheranno le feste, con la musica dal vivo e gli incontri con le star dello sport.

Ospiti d’eccezione in tutte le discipilne, primo tra tutti Adam Ondra, nel suo primo viaggio in Sicilia. Per gli appassionati di kayak, sarà presente Justine Curgenven una delle più note ed apprezzate Kayaker al mondo.  Nota per le sue epiche attraversate nei mari dei cinque continenti, e oggi molto conosciuta per i suoi filmati, andati in onda sulla BBC e su National Geographic. Thoma Oheler, campione del mondo nel 2008 di trialbike e vincitore del Guinness World Record di salto in alto con la bici, si esibirà in uno spettacolare show di Trial Bike. In tema di esibizioni spettacolari, Il team Gibbon, forse i più famosi e conosciuti per la Slack line, intratteneranno il pubblico dando prova della loro abilità con le evoluzioni di freestyle su fune. Ed inoltre i principali testimonial della aziende sponsor saranno presenti all’evento. (Black Diamond, Scarpa, E9 e Trangoworld).

Nel climbing village di San Vito Lo Capo, sarà allestito un grande padiglione adibito a sala conferenze e proiezioni, inoltre saranno predisposti gli stand per gli sponsor e gli espositori del settore turistico. Un grande punto di forza di questo evento, grazie al contributo del Comune e degli operatori Sanvitesi, è poter ospitare tutti gli atleti delle diverse discipline, in modo gratuito presso i campeggi, ed inoltre sarà offerto loro un ricco pacco gara ed un buffet di benvenuto. Questo e molto più offriranno gli Outdoor Games di San Vito Lo Capo, un grande meeting dove convergono, centinaia di atleti delle diverse discipline (stimiamo circa un migliaio), le più importanti aziende del settore sportivo, tour operator ed enti di promozione turistica.


Perché arrampicare a San Vito Lo Capo di Massimo Cappuccio
La prima considerazione che facciamo sul perchè è così importante per noi l'arrampicata a San Vito, è perché ci siamo letteralmente innamorati di questo posto. Potrebbe sembrare una risposta scontata o fin troppo facile, ma è proprio così. Io vivo a circa 400 km da San Vito Lo Capo, ma ci passo più weekend che in altra zona della Sicilia. Daniele, l'altro nostro socio ci si è addirittura trasferito.

Non è solo la roccia, la ricchezza di San Vito, e neanche il mare, per quanto bello e vincitore del premio 5 vele. E' un po' come il mal d'Africa, se ci vieni una volta poi ci vuoi tornare. A pochi chilometri dal paese ci sono due tra le più belle riserve naturali della Sicilia, Lo Zingaro e Monte Cofano, montagne alte quasi mille metri scendono a picco su un meraviglioso mare azzurro. I sentieri, ben segnati e curati, ti invogliano a correre o a precipitarti giù in mountain bike. Questo è un piccolo paradiso per gli amanti della natura e delle attività all'aria aperta, e da qui l'idea di evolvere il climbing festival in outdoor games. Inoltre la cucina trapanese, qui si esprime al massimo, e tra un piatto di busiate o una porzione di cous cous, si capisce perché questo piccolo centro riceve così tanti visitatori durante tutto l’anno.

Per i climbers l’offerta è a 360 gradi. Oltre 500 vie sportive dal 4 al 8c, e decine di vie multipitch fino a 400 metri d'altezza, inoltre ampi tratti di falesie ancora da attrezzare o nuove vie di salita sulle grandi pareti. Ai più romantici o a chi non sa resistere al mito dell'esteta, anche qui c'è l'imbarazzo della scelta.  Dalla lunga scogliera di Salinella si ammirano degli indimenticabili tramonti dove le rocce si accendono di un rosso fuoco. A Never sleeping wall, le concrezioni disegnano motivi zebrati dall'effetto ipnotico.

Anche gli stili d'arrampicata sono abbastanza vari, dai muri compatti del Bunker, alle lunghe canne di Nevere slleping wall, agli strapiombi di Crown. Anche per i principianti o i bambini, non mancano le vie ben attrezzate, difatti sono tante le famiglie, che oltre per il mare, scelgono di passare una vacanza arrampicatoria in questo angolo di Sicilia.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello