Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowDivine Providence, salita di 32 ore per Krajnc e Lindic sul Monte Bianco

Sui primi tiri di Divine Providence
Photo by Luka Lindič
Il tratto più ripido della parete
Photo by Luka Lindič
Luka Krajnc all'alba sulla cresta Peuterey, Monte Bianco
Photo by Luka Lindič

Divine Providence, salita di 32 ore per Krajnc e Lindic sul Monte Bianco

31.07.2012 di Planetmountain

Luka Krajnc e Luka Lindic hanno ripetuto, a-vista in 32 ore, la via Divine Providence sul Gran Pilier d'Angle, Monte Bianco.

I giovani alpinisti sloveni Luka Krajnc (25) e Luka Lindic (24) hanno appena eseguito una rapida salita a-vista della via Divina Provvidenza sulla parete est del Grand Pilier d'Angle, Monte Bianco. La via era stata aperta tra il 5 e l'8 luglio del 1984 dai francesi Patrick Gabarrou e François Marsigny, inizialmente gradato ABO. Le sezioni di artificiale erano poi state liberate nel 1990 da Alain Ghersen e Thierry Renault, lo stesso inverno in cui Jean Christophe Lafaille ha poi eseguito la famosa prima solitaria di questa super via.

Rinomata per essere una delle vie più difficili del massiccio del Monte Bianco, la Divine Providence era stata salita a-vista per la prima volta nel 2002 dagli svizzeri Denis Burdet e Nicolas Zambetti. Nonostante il grado della libera si sia attestato attorno al 7b+, questi 900m restano di fatto un' impresa eccezionale e rappresentano una delle vie più ambite dell'arco alpino. Krajnc descrive così i particolari della recente salita:



DIVINA PROVVIDENZA di Luka Krajnc

La parete del Grand Pilier d'Angle era stata nei nostri pensieri già da tempo e la Divine Providence, che taglia nettamente proprio la parte centrale della parete, è stata l'evidente scelta.

Mercoledì scorso, dopo aver preso la funivia fino al rifugio Torino, in 2 ore e mezza siamo arrivati al bivacco della Fourche, dove abbiamo trascorso la notte. Verso l'una del mattino ci siamo incamminati per raggiungere la parete. L'avvicinamento è stato più veloce del previsto.

Abbiamo iniziato ad arrampicare nel buio completo sbagliando la salita del diedro, raggiungendo dopo un paio di tiri la via originale. Le abbondanti nevicate di quest'anno ci hanno costretti ad affrontare del misto delicato sui tiri iniziali invece di roccia pulita e relativamente facile.

Dopo aver raggiunto la sezione principale della via tutto è filato liscio ed abbiamo salito tutti i tiri a-vista / flash, alternandoci come capocordata. L'ultimo tiro, il tetto di 7a fisicamente difficile, era bagnato ma per fortuna non ghiacciato e siamo usciti dalla parete di roccia alle 22:00 circa quando faceva buio.  Abbiamo impiegato un sacco di tempo sui tiri sopra perché non eravamo acclimatati bene e le condizioni della via non erano delle migliori, pur continuando a salire per tutta la notte.

Ci siamo fermati verso le 03:00 per 30 minuti per sciogliere della neve da bere per poi proseguire verso la cresta di Peuterey, raggiungendo la vetta del Monte Bianco poco prima delle 9.

Siamo scesi al bivacco Vallot sul versante francese dove ci siamo riposati per un'ora, scendendo giù a valle per altre 4 ore di cammino. In totale 32 ore dal bivacco della Fourche al bivacco Vallot.

Luka Krajnc ringrazia Patagonia, Black Diamond e Iglu Sport
Luka Lindič ringrazia Arcteryx e Petzl

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
COVER
The Rectory e Castelton Tower
arch. Desert Sandstone Climbing Trip 2014