Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowBanff Mountain Photography Competition a Neal Grundy. Menzione speciale a Sandro Sedran

Key Wall, Stone Farm, Sussex, UK
Photo by Neal Grundy
Sotto il ponte di roccia naturale della Grotta dell'Orso
Photo by Sandro Sedran

Banff Mountain Photography Competition a Neal Grundy. Menzione speciale a Sandro Sedran

22.06.2012 di Planetmountain

Il Gran Premio del Banff Mountain Photography Competition 2012 è stato assegnato al fotografo britannico Neal Grundy. All'italiano Sandro Sedran la menzione speciale della giuria.

E' andato al fotografo Neal Grundy il prestigioso Gran Premio dell'edizione 2012 del Banff Mountain Photography Competition. Night Climbing, il lavoro presentato dal fotografo di Brighton, documenta una serie di salite notturne nella popolare area d'arrampicata su arenaria di Welt nel Kent (Gran Bretagna). Per tre anni Grundy ha cercato di catturare con immagini, ciascuna esposta al massimo per un'ora, le magiche atmosfere notturne di questi paesaggi abbinandole all'arrampicata. Così le luci della natura, quelle delle stelle e della luna, si fondono con le luci artificiali delle frontali dei climber che restano l'unica traccia visibile del loro passaggio sulle pareti. Una scia luminosa che rappresenta tutti il loro spostamenti sulla roccia e la via stessa che hanno percorso, con i passaggi più difficili (e quindi più lenti) contrassegnati con punti di luminosità più accentuata. Il tutto crea un gioco fluido e contrapposto che, tra ombre e luci, restituisce il movimento della scalata come parte dell'incantesimo dell'ambiente naturale. Neal Grundy, che da 15 anni sperimenta la fotografia a lunga esposizione in particolare notturna, in questo lavoro ha voluto abbinare le sue visioni artistiche all'altra sua grande passione, l'arrampicata.

La Menzione speciale della Giuria è andato al veneziano Sandro Sedran della S-Team, per le sue foto sul mondo della speleologia. Anche in questo caso le immagini restituiscono un mondo incantato di ombre, luci e sfumature che ha per protagonista il cuore segreto della terra, quel mondo sotterraneo in cui gli speleologi, come Sedran, s'immergono a volte non senza fatica e pericoli. Un territorio sotterraneo, fatto di grotte, cunicoli, abissi e spazi inimmaginabili tutti da esplorare e pieni di meraviglie, che ci viene restituito in modo mirabile dal lavoro e dalla passione di Sedran.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon