Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowBoulder a non finire: Daniel Woods, Chris Webb Parsons, Matty Hong e Sean McColl

Boulder a non finire: Daniel Woods, Chris Webb Parsons, Matty Hong e Sean McColl

01.02.2012 di Planetmountain

Un gennaio da incorniciare per il boulder ad alto livello. Ecco alcune delle ultime novità, tra cui spicca la prima salita di Mind to Motion 8B+ a Elkland (USA) di Daniel Woods.

Stanno arrivando una dopo l'altra, e sarà difficile starci dietro, splendide notizie di eccezionali performance nel boulder durante queste fredde giornate invernali.

Iniziamo la breve panoramica degli ultimi giorni con la notizia dell'australiano Chris Webb Parsons che ieri a Hueco Tanks ha ripetuto Desperanza 8C, il boulder liberato da Daniel Woods nel 2010. Parsons aveva quasi chiuso il boulder al primo tentativo, poi invece ha avuto bisogno di due altri giorni per venire a capo del problema risolvendolo alla grande.

Parliamo ora dello statunitense Daniel Woods che dopo aver chiuso Mirror Reality all'inizio del mese, nel Rocky Mountain National Park, ha ora liberato Mind to Motion nella vicina zona boulder Elkland (nota anche come Nicky's boulders). Un masso strapiombante a 35° per "uno dei boulder più cool che abbia mai fatto", afferma Woods, dando giustamente credito al suo amico Dave Graham che aveva scoperto e pulito il masso. Aggiungendo poi che "l'occhio di Graham per i boulder è sicuramente uno dei migliori. Mi sento privilegiato a poter apprendere dal maestro."

Continuando a parlare di Graham e Woods, come avevamo riportato a fine 2011 Graham aveva liberato Memory is Parallax. Questo 8B+ è stato ripetuto in questi giorni da Woods ed anche da Matty Hong, apparentemente un nome poco conosciuto, ma talento emergente da seguire, soprattutto dopo il sesto posto nella Coppa del Mondo Lead a Colorado nel 2011.

Chiudiamo questa carrellata con Sean McColl, sicuramente uno degli atleti più completi del momento, che a Fontainebleau in Francia ha chiuso Khéops Assis in giornata. Liberato da Antoine Vandeputte, questo è il primo 8B+ che il canadese chiude cosi rapidamente e, considerando le altre salite di cui vi abbiamo appena parlato, cominciamo ad apprendere quanto il boulder possa rapidamente progredire!

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello